Come installare Adobe Premiere CC 2018, LightRoom e tutti i programmi Adobe subito e gratuitamente!

By Salvo Cirmi (Tux1)

Ok questo è speciale, un po’ diverso da ciò che pubblico di solito (anche se effettivamente non ho uno standard preciso, a parte le news su Linux e qualche guida generica). Vi presento, signori e signori, la guida per installare le versioni originali e cracckate di tutti i programmi professionali Adobe, come Premiere, LightRoom ecc nelle ultimissime versioni disponibili (perché scaricate direttamente dai server Adobe!).

NOTA: Prima di iniziare, vi ricordo che non mi assumo nessuna responsabilità per l’uso che farete della guida. Il tutto è a scopo dimostrativo ed i file non sono hostati su siti di mia proprietà.

Installare programmi Adobe gratis

In particolare, in questa guida vedremo come installare gratis con patch e crack:

  • Adobe Premiere CC 2018 crack (e precedenti)
  • Adobe LightRoom CC 2018 crack (e precedenti)
  • Adobe Photoshop CC 2018 crack (e precedenti)
  • Adobe After Effects crack (tutte le versioni)
  • Adobe XD gratis
  • Adobe Illustrator crack
  • Adobe Prelude crack
  • Adobe InCopy gratis
  • Adobe Audition crack (tutte le versioni!)
  • Adobe Animate CC crack
  • Adobe Character Animator gratis
  • Adobe Acrobat Reader gratis
  • Adobe Dreamweaver crack
  • Adobe InDesign patch
  • Adobe Flash CC cracked
  • Adobe Media Encoder free
  • Adobe Muse gratis
  • Adobe Prelude free
  • Adobe Premiere Pro cracked
  • Tantissimi altri!

Come cracckare i programmi Adobe

Il metodo è molto più semplice di quello che sembra, quando l’ho visto non ci ho ceduto nemmeno io.

Scaricate il setup universale Adobe con patcher integrato a questo indirizzo, che per comodità vi ho messo in un archivio (pure le comodità vi offro ). Spacchettatelo e dentro ci troverete due file, rispettivamente Lightroom_Set-Up.exe e adobe patcher amtemu.v0.9.2-painter.

Per iniziare, aprite il file Lightroom setup e fate il log-in, o con il vostro account adobe (se ne avete uno) oppure direttamente con quello Google. Vi si aprirà una pagina del browser e farete il log-in. Fatto ciò, vi si aprirà una pagina dove potrete scegliere che software Adobe provare (in versione completa). Selezionate il programma che vi interessa e fate click su Prova per scaricarlo in maniera completa per 7 giorni (che andremo successivamente a cracckare, tranquilli):

Adobe Creative Cloud.

aspettate finisca di scaricare ed installare. Una volta terminato, aprite il programma e poi chiudetelo. Fatto ciò, aprite il programma adobe patcher amtemu.v0.9.2-painter che si aprirà così:

Il patcher Adobe!

come si usa? facilissimo. Sulla finestra a tendina in alto, selezionate il programma che vi interessa cracckare (o patchare, usate il termine che preferite) e per attuare le modifiche, cliccate su Install: vi si aprirà una finestra che vi chiederà di selezionare il file amtlib.dll, un file tipico di tanti programmi Adobe. In genere si trova nella cartella d’installazione del programma, quindi selezionatelo e….avrete finito. Il programma farà, immediatamente il resto.

A questo punto, chiudete il pacher e aprite il programma che avete appena cracckato. Come sapere se funziona? Vi lascio uno screen delle impostazioni dell’ultimissima versione di Adobe LightRoom CC 2018:

Uhm, quanti giorni di prova rimangono?

Che dite? funziona? 😀

Alla prossima! (e godetevi le crack. Ah, P.S.: Supportate gli sviluppatori e comprate la licenza originale appena ne avete la possibilità economica!)(tra l’altro costano anche poco i programmi Adobe adesso).

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.