Migliori Smart TV 55 pollici

By Andrea Rossi

Le smart TV stanno davvero entrando nelle case di tutti gli italiani. Rispetto al passato, vanno a far parte di quella quota di componente tecnologica che consente di svolgere molte più azioni rispetto a quelle per cui originariamente erano progettate.Vedere film e serie TV in streaming e connettersi a internet sono solo alcune delle funzioni che potrete sfruttare. Proprio per questo motivo, quello di cui parleremo oggi, sono le migliori Smart TV 55 pollici.

Si tratta del prodotto ideale per creare un proprio angolo cinema in casa. Certo, costano più dei modelli con una diagonale minore. La loro resa però è davvero superiore. Se siete pronti a scoprire quali Smart TV da 55” pollici vi andremo a consigliare, non vi resta che proseguire nella lettura dell’articolo.

Smart TV da 55 pollici: come sceglierle

Quando entriamo in questa categoria di mercato, di solito i produttori impiegano il meglio della tecnologia a loro disposizione. Nonostante ciò, può essere davvero importante sapere quali sono le caratteristiche tecniche che fanno la differenza. Questo vale per le Smart TV da 55” come per tutti gli altri prodotti tecnologici.

  • Pannello: le due tipologie più utilizzate sono LED e OLED. Fra le Smart TV da 55” sono presenti numerosi modelli che utilizzano schermi OLED. Questo migliora notevolmente la qualità dell’immagine grazie all’innovativo sistema di illuminazione.
  • Risoluzione: il formato di visione più gettonato è senza dubbio il Full HD. Il mercato sembra un po’ arenato su questa specifica. Andando sui modelli più costosi però è facile trovare dispositivi che offrono nativamente la risoluzione 4K/UHD.
  • Processore: è il cervello che muove tutto ciò che vedete sulla smart TV. Oltre alla fluidità del sistema influenza anche la qualità dell’immagine. Grazie ai miglioramenti software è infatti possibile godere di scenari molto più luminosi e belli da vedere.
  • Standard TV: questa caratteristica risulta fondamentale se decidete di acquistare ora una Smart TV da 55 pollici. Nel 2020 si passerà al digitale terrestre di seconda generazione, che porterà di nuovo scompiglio e una corsa ai decoder.
  • Connettività: oltre alla possibilità di connettere la smart TV a internet, assicuratevi che il prodotto che volete acquistare possieda tutte le porte che desiderate. USB, HDMI e uscita per l’impianto audio sono soltanto alcune di queste e miglioreranno di molto l’esperienza utente. Se avete intenzione di utilizzare un sistema Dolby assicuratevi che la Smart TV che intendete acquistare lo supporti.
  • Sistema operativo: è la caratteristica che rende Smart un comune televisore. Proprio come negli smartphone e nei PC fornisce la base per tutte le funzionalità software che poi vengono inserite. I più interessanti sono Android TV, Tizen e WebOS.

Le migliori Smart TV da 55 pollici

Samsung UE55MU6172U

Samsung si dimostra sempre molto attiva nella fabbricazione delle Smart TV e i modelli da 55 pollici non fanno eccezione. In questo caso troviamo un ottimo pannello LED con risoluzione 4K. Nonostante si tratti di un prodotto di fascia media la qualità dell’immagine è davvero buona.

DI livello la connettività, che prevede HDMI, USB e WiFi integrato. Nulla da aggiungere su questo prodotto che si conferma uno dei migliori per rapporto qualità/prezzo.

LG 55uh615

LG 55uh615

Nella stessa fascia di prezzo troviamo questa Smart TV da 55 pollici realizzata da LG. Dotata di un design elegante e curato, si inserisce bene in ogni ambiente domestico. Il pannello, di tipo LED, ha una risoluzione UHD, che consente di avere sempre immagini nitide e dettagliate.

Supportando il digitale terrestre di seconda generazione, potrete acquistarlo tranquillamente senza dover pensare a eventuali adattatori anche dopo il 2020. Il sistema operativo WebOS gestisce molto bene sia la parte multimediale che quella della connettività.

Philips 55PUS6262/12

Philips 6000 series 4K Ultra-Slim Smart LED TV 55PUS6262/12

State cercando un prodotto più particolare? Forse dovreste dare un’occhiata a questa Smart TV di Philips. Rispetto agli altri modelli, integra una striscia LED nella parte anteriore che crea un effetto ambiente davvero suggestivo.

Il pannello è di tipo LED con risoluzione 4K, più che sufficiente per vedere tutti i film e le serie TV che volete. Buona la parte multimediale che integra la connessione WiFi, indispensabile per accedere a internet.

Sony KD55XE7004

Sony KD55XE7004

Sony da sempre si distingue per la qualità dei propri schermi e questa Smart TV da 55 pollici non fa eccezione. Dotata di un pannello di tipo LED, integra la modalità HDR per migliorare luminosità e contrasto delle immagini.

Al suo interno poi, troviamo il processore 4K XReality Pro unito a Motion Flow 100Hz. Il WiFi integrato e il sistema operativo basato su Linux, contribuiscono a rendere questo modello uno dei migliori in questa fascia di prezzo.

Potete acquistare il prodotto dai seguenti link:

Samsung UE55KU6510

Samsung UE55KU6510

Salendo un po’ di livello troviamo questa bellissima Smart TV di Samsung. Dotata di un design davvero moderno, incorpora un pannello di tipo LED con risoluzione UHD. Con il miglioramento d’immagine HDR tutto ciò che scorre sullo schermo sarà ancora più luminoso e definito.

La particolarità di questo modello passa anche tramite lo schermo curvo, esclusiva di Samsung e scelta di rilievo in questa fascia di prezzo. Non manca nulla nemmeno alla connettività che include il WiFi integrato, oltre alle solite porte USB e HDMI.

Grundig 55 VLX 9681

Grundig 55 VLX 9681

Forse ai meno appassionati il marchio Grundig dice poco e nulla, ma si tratta di uno dei nomi storici del settore. Ha iniziato a produrre televisori e non ha più smesso. Questo modello è dotato di uno schermo LED con risoluzione 4K e supporto al 3D. Questa funzione che sembra abbandonata dai marchi top può rivelarsi in realtà estremamente interessante per l’intrattenimento domestico.

HDR e LDMD sono solo alcune delle caratteristiche che permettono di migliorare il contrasto e i colori delle immagini. Non male gli speaker incorporati che hanno una potenza massima di 60W. Il WiFi integrato permette inoltre una connessione a internet davvero veloce.

LG 55EG9A7V

LG 55EG9A7V

Questo di LG è forse il modello di Smart TV da 55 pollici OLED più economico presente sul mercato. Tutto questo si traduce in un prezzo davvero competitivo rispetto alla categoria del prodotto. Uno dei pro di questa tecnologia sono i neri davvero profondi, un po’ come la controparte AMOLED sugli smartphone.

A bordo troverete anche il nuovo sistema operativo WebOS 2.0, migliorato rispetto alla versione precedente. Per quanto riguarda la connettività viene assicurata dalla presenza di WiFi, USB e HDMI.

Potete acquistare il prodotto dai seguenti link:

Samsung UE55KS7000UXZT

Samsung UE55KS7000UXZT

Samsung non si smentisce mai e ci propone un’altra Smart TV davvero di ottimo livello. Lo schermo da 55” ha una risoluzione UHD 4K con diversi sistemi di miglioramento dell’immagine. Il più interessante è sicuramente il mega contrast, che ottimizza il contrasto in maniera dinamica.

Per il resto troverete a bordo il già ben collaudato sistema operativo realizzato da Samsung, che vi permetterà di accedere al web in modo davvero semplice.

LG B6V

LG B6V

Belle le Smart TV OLED vero? Nonostante se ne parli ormai da un po’ di tempo di tratta ancora di prodotti molto costosi. Se però non avete particolari limitazioni di budget è difficile trovare di meglio sia dal punto di vista tecnico che del design. Il display ha una diagonale di 55” ed offre il meglio della tecnologia, grazie alla risoluzione 4K e al sistema HDR.

Da mettere in evidenza anche il supporto al 3D e la parte audio sviluppata in collaborazione con il noto marchio Harman. Questo significa qualità al top anche senza amplificatori. La connettività è da primo della classe, così come il prezzo, decisamente sopra la media.

Se poi volete conoscere anche tutti gli altri modelli di Smart TV attualmente disponibili sul mercato, abbiamo una serie di guide che possono proprio fare al caso vostro.

Conclusioni

Dopo aver visto le migliori Smart TV da 55 pollici forse è il momento di passare all’azione e scegliere il modello più adatto a voi. Prima di acquistare questo tipo di televisore però ricordatevi che le dimensioni del pannello sono generose. Si parla di circa 140 cm, che potrebbero non essere proprio adatti agli ambienti più piccoli.

Per ovviare a questi problemi potete sempre scegliere di utilizzare un supporto a parete, che vi permetterà di risparmiare un bel po’ di spazio.

Potete acquistare il prodotto dai seguenti link:

Liste IPTV 2017 italiane aggiornate gratis

By Salvo Vosal

Tutti parlano di IPTV e vi sentite spaesati? Consultate il nostro approfondimento e tutto vi sarà molto più chiaro. Adesso che sapete di cosa stiamo parlando possiamo passare a parlare di dove trovare le liste IPTV contenti i canali italiani e su come funzionano.

Una lista è come detto un insieme di link, la tecnologia IPTV è balzata agli onori della cronaca perché oramai è facile incontrare online malintenzionati che offrono liste private a pagamento (di solito a circa 10 euro mese) contenenti non solo i canali in chiaro ma anche quelli a pagamento di Premium e SKY. E’ inutile dirvi che non solo loro commettono reato ma anche gli acquirenti rischiano moltissimo.

Però online esistono anche liste IPTV che non contengono i canali di Premium e Sky ma solo i canali in chiaro del nostro e degli altri paesi. Queste liste sono spesso disponibili gratuitamente online e sono frequentemente abbastanza stabili. Anche queste sono illegali e noi vi sconsigliamo di utilizzarle visto che gran parte dei canali sono disponibili sui rispettivi siti in modo assolutamente legale.

Il metodo più comodo per utilizzare le IPTV consiste nell’avere un TV Box connesso a una TV che riproduce i canali che vi interessano in modo semplice ed immediato. Se non ne avete ancora uno vi consigliamo di dare una guardata al nostro post che approfondisce le peculiarità di ogni apparecchio permettendovi di trovare quello perfetto per voi.

In ogni caso le iptv possono essere utilizzate abbastanza comodamente anche su PC tramite VLC e il mitico Kodi. Inoltre possono essere usate facilmente sempre tramite Kodi o app apposite anche su Android: Kodi e liste IPTV M3U: guida completa La nostra guida semplice per fare andare d’accordo Kodi e liste IPTV M3U, il modo più pratico per vedere le IPTV su TV Box.

Le migliori liste IPTV gratis

Ad oggi la situazione è piuttosto complicata, una sola lista IPTV funziona ancora almeno parzialmente ed è quella famosa di infogw auto-aggiornante. La lista contiene tutti i canali italiani in chiaro e le tv regionali. La lista, non contenendo i canali di Sky e Mediaset Premium, è meno soggetta a problemi. Potete scaricarla o inserire nel vostro client il seguente url della lista m3u:

http://bit.ly/m3ubyinfogw

Purtroppo le altre liste reperibili online sono tutte non funzionanti, e conviene rivolgervi ai seguenti siti che pubblicano liste ogni giorno: Migliori siti streaming gratis Italiano per film e serie TV

Quali sono i migliori siti dove trovare liste IPTV gratis?

Sono oramai diversi ed interessanti i portali che offrono liste IPTV gratis e aggiornate. Noi, per dovere di cronaca, elencheremo i siti che ricordiamo essere illegali e che vi consigliamo di evitare, che offrono liste IPTV.

sourcetv.info

E’ un sito davvero famoso, da cui si possono scaricare playlist aggiornate quasi giornalmente di diversi paesi Italia, Germania, Spagna, Inghilterra, Francia. Scaricare le playlist m3u da questo sito è fin troppo semplice, basta andarci e scegliere la lista che interessa. Se volete dare un’occhiata al sito sempre ben consci della sua illegalità eccovi l’indirizzo.

albaniaiptv.com

Un sito sia famoso che famigerato, su albaniatv è da mesi che giornalmente si trovano alcune delle migliori liste iptv gratis reperibili su web. Il portale offre illegalmente i canali di moltissimi paesi, divisi per nazione. Se volete dargli un’occhiata l’indirizzo è questo.

2iptv.com

Un altro sito simile ai primi due che offre un alto numero di playlist m3u aggiornate spesso. E’ ovviamente poco legale, e offre anche quelle contenenti i canali italiani, potete raggiungere il sito a questo indirizzo.

iptvzac

Come gli altri, un sito che offre nuove liste iptv gratis ogni giorno. Le liste abbracciano diversi paesi, Italia compresa se siete curiosi potete a vostro rischio e coscienti della sua illegalità visitare il portale.

Le migliori app Android che offrono liste IPTV gratis

Su Android, che come sapete è una piattaforma aperta e la base di moltissimi validi TV Box, sono disponibili tantissime app interessanti per chi è alla ricerca di liste IPTV gratis e aggiornate. Le app più famose in questo campo sono:

  • WatchApp: che notoriamente offre sia i canali in chiaro ( che funzionano quasi sempre) e i canali di Sky e Mediaset che sono ovviamente più instabili. Se volete saperne di più non perdetevi il nostro apprezzato articolo dedicato.
  • Evil King ß: è la app del noto addon per kodi, l’app eredita gran parte delle funzioni del famoso predecessore. Come l’addon che la ha preceduta offre ben 10 liste IPTV aggiornate con i canali di vari paesi italia compresa.
  • IPTV Daily Updates 2017: è l’app che ha molte liste IPTV gratis aggiornate giornalmente. Per saperne di più non perdetevi il nostro approfondimento.

Conclusioni

Il nostro articolo di approfondimento sulle playlist IPTV gratis si è concluso, aggiorneremo il post spesso e ogni qualvolta la situazione si evolverà.

L’articolo Liste IPTV 2017 italiane aggiornate gratis appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.