Troooppo bello!

AffascinanteDesign

Ma cosa sarà mai questo oggetto?
Una radio o un’astronave … o un robot preparato per una missione speciale?

Di sicuro si presenta assai bene … per me è bellissimo 🙂

Sicuramente i videogiocatori più incalliti sanno benissimo di cosa si tratta, è il router XR500 Nighthawk Pro Gaming Router WiFi della Netgear.

Utilizza un software all’avanguardia per ottimizzare la connessione a Internet stabilizzando il ping, riducendo i lag-spikes e ti mantiene in gioco grazie a una connettività cablata e wireless affidabile, ideale per giochi veloci. Personalizza la dashboard di gioco per visualizzare l’utilizzo della larghezza di banda e del ping in tempo reale e molti altri parametri. Limita il ritardo e ottieni una connessione locale garantita con Geo Filter o abilita la QOS per dare priorità ai giochi e alla larghezza di banda. Il client VPN protegge la tua identità di rete e previene gli attacchi DDoS.

Velocità WiFi incredibili fino a 2.6Gbps, le porte sono Gigabit Ethernet e il processore un dual core da 1.7GHz.

  • Dashboard personalizzata per visualizzare la lunghezza di banda in tempo reale per ogni dispositivo, tutto in un schermo
  • Geo Filter, selezione l’areo geografica dove poter interagire con server e giocatori online, garantisci la connessione locale
  • Crea una blacklist o whitelist dei tuoi server preferiti, prioritizza il gaming in base ai dispositivi eliminando i lag e buffering
  • Quality of Service (QoS), assegnazione di priorità ai dispositivi di gioco per evitare picchi di ritardo
  • VPN per gaming, supporto del servizio VPN esistente
  • App Nighthawk app, installa in modo semplice il tuo router, blocca o consenti l’accesso internet ai dispositivi connessi in rete, tutto dal tuo smartphone o table

Netgear XR500 Nighthawk Pro Gaming, Dual Band AC2600 (2.6 Gbps), Ping Stabile e Lag Ridotti, Software Ideato per i Gamer, Ottimizzato per Fortnite

4.4 su 5 stelle
532 recensioni clienti
410 domande con risposta

  • Dal 12 Novembre 2018 al 30 Novembre 2018, acquistando Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500 ricevi un buono spesa da 50€ da utilizzare per i tuoi regali di Natale su Amazon.it. Il buono è utilizzabile fino al 31 Dicembre 2018.  (Soggetto a termini e condizioni)

Prezzo consigliato: EUR 299,90
Acquista su Amazon: EUR 292,56 Spedizione GRATUITA.
Risparmi: EUR 7,34 (2%)
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Come trasmettere il segnale da una TV all’altra senza fili

Trasmettere il segnale da una TV all’altra senza filiQuesto articolo aggiorna il precedente: Come trasmettere il segnale da una TV all’altra senza fili

Spesso capita di dover gestire nella propria casa una sola presa a muro collegata all’antenna sul tetto o di dover pagare una discreta somma per poter aggiungere i decoder compatibili con il servizio Pay per View scelto: nel caso di Sky per esempio è richiesto un decoder aggiuntivo e uno sdoppiatore del segnale satellitare mentre nel caso di Mediaset Premium è richiesta una scheda separata.

E se volessimo trasmettere il segnale televisivo di una TV in un’altra stanza sprovvista di cavo dell’antenna e senza attivare abbonamenti aggiuntivi? La tecnologia per la trasmissione senza fili del segnale TV ha fatto passi da gigante in questi anni, con prodotti sempre più efficaci, con una qualità sempre più alta anche in caso di trasmissioni a pagamento.

La maggior parte dei sender TV wireless operano su una frequenza molto alta (5,8 GHz) per poter superare agevolmente anche i più spessi muri di casa e per evitare interferenze con apparecchi wireless vicini, al punto che possono essere usati tranquillamente anche in presenza di microonde e router WiFi (rispettivamente 2,4 GHz e 5 GHz sui modelli più recenti).

Alcuni consentono solo di ricevere passivamente il segnale audio-video mostrato sul TV primario, altri consentono di cambiare canale alla sorgente e di gestire anche i canali in FullHD di Sky e Mediaset Premium senza problemi. Ci sono modelli di tutte le marche e adatti a tutti gli scenari, basta solo buttare un’occhio alla nostra guida all’acquisto in basso.

Trasmettere il segnale da una TV all’altra senza fili

Su Amazon c’è un ampia scelta di modelli per tutte le tasche, per ottenere una panoramica di tutti i prodotti disponibili clicca qui. A seguire alcuni esempi.

Semplice ripetitore base: Meliconi AV 100

Il Meliconi AV 100 Mini Trasmettitore di Segnali Audio/Video Senza Fili sarà anche un semplice ripetitori AV ma svolgono alla grande il lavoro! Basta “accoppiarli” (pairing) e scegliere uno dei 7 canali messi a disposizione per ricevere il segnale proveniente dal TV primario alla qualità standard (480p).

Specifiche tecniche

  • Portata max (m)100 (20 in interni)
  • Banda trasmissione (GHz)5,8
  • Canali disponibili7
  • Compatibile Pay TVsi

Funziona perfettamente con Sky e Mediaset Premium e permette di cambiare i canali sul TV primario tramite un ripetitore IR integrato. Funziona tramite prese SCART, quindi assicuratevi che i due TV abbiano questo tipo di connessione (o degli adattatori SCART).

Descrizione

Ideale per trasmettere senza fili le immagini e il suono stereo di un apparecchio AV (decoder satellitare, decoder digitale terrestre, DVD, VCR, CAM) ad una TV collocata in un’altra stanza. Consigliato per visualizzare su una TV secondaria il segnale delle pay TV senza bisogno di acquistare altri decoder.

  • Grazie all’estensore di telecomando è possibile controllare gli apparecchi collegati alla TV principale direttamente dalla stanza dove è situata la TV secondaria tramite telecomando.
  • Banda di trasmissione 5.8 GHz. Non entra in conflitto con i dispositivi Wifi più diffusi.
  • Dispone di 7 canali di trasmissione Audio Video selezionabili per evitare interferenze con analoghi apparati nelle vicinanze.
  • Il segnale attraversa i muri. Portata media 20 m, fino a 100 m in ambienti senza ostacoli.
  • Dimensioni ridotte (12 x 6,5 x 3 cm) per un minimo ingombro.

IMPORTANTE L’AV 100 MINI è adatto a trasmettere segnale video composito (CVBS). Non trasferisce segnali in Alta Definizione o RGB.

Contenuto della confezione

  • 1 trasmettitore audio/video
  • 1 ricevitore audio/video
  • 2 alimentatori: tensione d’ingresso 230 V a.c. 50Hz; tensione d’uscita 9 V d.c. 300 mA
  • 1 cavo con emettitore a infrarossi (per telecomando da acquistare a parte)
  • 2 cavi jack audio / SCART (non intercambiabili)
Prezzo consigliato: EUR 79,99 
Acquista ora su Amazon a: EUR 55,00 Spedizione GRATUITA.
Risparmi: EUR 24,99 (31%)
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Ripetitore per collegare fino a 3 TV: Marmitek Gigaview 545

MARMITEK - TRASMETTITORE 5.8GHZ WIRELESS AUDIO/VIDEO SENDER

Praticamente simile al precedente ma con qualcosa in più: offre una copertura teorica fino a 100m e permette di aggangiare fino a 3 dispositivi sulla stessa frequenza così che il contenuto di una TV può essere inviato a ben 2 TV (terzo ripetitore venduto a parte).

Specifiche tecniche

  • Tecnologia 5,8GHz con una portata di 100 metri – capace di penetrare ed oltrepassare muri e soffitti
  • Grazie all’ulteriore stazione di comando ad infrarossi è possibile comandare apparecchi esterni (ad esempio altoparlanti ricevitori, DVD, videoregistratori) con il telecomando
  • 8 canali di trasmissione per evitare le interferenze con altri apparecchi che operano nella frequenza di 5,8GHz

Descrizione

Per il resto è praticamente identico al precedente, con trasmissione a qualità standard (480p) e funzionamento tramite prese SCART, quindi assicuratevi che i due TV abbiano questo tipo di connessione (o degli adattatori SCART).

Contenuto della confezione

  • unità di trasmissione
  • unità di ricezione
  • 2 x trasformatore
  • 2 x adattatori Scart
  • 2 x cavi da ingresso compositi a jack da 3,5 mm AV
  • prolunga cavo sensore IR
  • prolunga cavo IR con 3 LED
  • Piastra adesiva per fissare il ricevitore ad infrarossi a la stazione di comando
  • Manuale di istruzioni in lingua tedesca, inglese, francese, italiana e spagnola
Acquista ora su Amazon a: EUR 67,04 
Tutti i prezzi includono l’IVA.
Acquista ora su Amazon a: EUR 52,79 
Tutti i prezzi includono l’IVA.

StarTech.com Extender Wireless Via HDMI, Amplificatore HDMI Senza Fili su Wifi

Il re dei ripetitori, da avere assolutamente se amate guardare a 1080p i contenuti di Sky e di Mediaset Premium. Supporta senza problemi il segnale proveniente dal decoder MySky HD o dal TV con la card Premium inserita, grazie all’utilizzo dei cavi HDMI sia sul trasmettitore che sul ricevente. Prodotto costoso ma dall’indubbia qualità.

Sistema con 4 antenne integrate a 5.8 GHz per il massimo della qualità anche con TV distanti più di 50 metri; uno dei pochi modelli compatibili anche con la trasmissione FullHD.

Specifiche tecniche

  • Comodo video wireless con facile impostazione e senza configurazione software
  • Permette di risparmiare tempo e spese di installazione, non richiedendo alcuna infrastruttura di cablaggio
  • L’estensione wireless a lungo raggio, anche attraverso pareti, supporta distanze fino a 50 m
  • Comoda soluzione all-in-one con trasmettitore e ricevitore wireless inclusi
  • Supporta risoluzioni fino a 1920×1080 (1080p)

Descrizione

L’extender HDMI via wireless permette di trasmettere il segnale audio/video da una sorgente HDMI a un display remoto situato fino a 50 m di distanza. Il kit extender utilizza il Wi-Fi per trasmettere un segnale HDMI 1080p ad alta definizione, senza compressione, così come un segnale IR per il controllo in remoto del dispositivo sorgente.
Con l’estensione video wireless, è possibile estendere o replicare il proprio computer laptop per condividere documenti o contenuti multimediali (compresi musica, video e immagini) in full HD, perfetto per lo scambio di idee con i colleghi su un proiettore della sala riunioni o un display durante le fiere.
L’extender HDMI via wireless offre una pratica alternativa ai tradizionali cavi video in rame, con conseguente risparmio grazie alla possibilità di evitare l’installazione di una onerosa infrastruttura di cablaggio.
Il kit confezionato comprende il trasmettitore e il ricevitore, evitando il fastidio e la spesa per l’acquisto di più dispositivi che svolgono un unico compito.
L’extender è ideale per applicazioni di pubblicità digitale, perché consente di installare il display ovunque si desideri, a differenza delle soluzioni via cavo che vincolano la scelta della posizione del display al cablaggio disponibile.
Questo extender video wireless è molto facile da installare e utilizzare. Con la semplice installazione plug-and-play, la configurazione è facile come collegare i cavi video e accendere l’extender. L’extender video wireless è una pura soluzione hardware che non richiede software o driver, con un risparmio di tempo grazie alla possibilità di evitare installazioni e configurazioni complicate del software.
Con un’ampia gamma di comode funzionalità, questo extender HDMI via wireless si adatta praticamente a qualsiasi applicazione video remota. È possibile trasmettere audio e video a una postazione remota con una latenza inferiore a 100 millesimi di secondo, rendendo questo extender perfetto per applicazioni interattive, quali touchscreen remoti e video game.
Per proteggere la trasmissione video, l’extender utilizza la crittografia AES 128.
L’extender HDMI via wireless ha inoltre la funzione di estendere un segnale a infrarossi, permettendo il controllo della sorgente video dalla postazione remota. Il kit extender wireless comprende inoltre comode staffe di montaggio per un’installazione ordinata e professionale.

Contenuto della confezione

– Trasmettitore wireless
– Ricevitore wireless
– Cavo HDMI
– Blaster a infrarossi
– Ricevitore a infrarossi
– Staffe di montaggio
– Adattatori di alimentazione universali (NA/EU/UK)
– Guida di avvio rapido

Prezzo consigliato: EUR 587,99 
Acquista ora su Amazon a: EUR 335,17 Spedizione GRATUITA.
Risparmi: EUR 252,82 (43%)
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Le migliori combinazioni di tastiera e mouse wireless del 2018

computer-keyboard-keysLe preferenze della tastiera variano da persona a persona e ognuno sa quello che vuole da una tastiera, che si tratti di velocità o tasti silenziosi, quindi qui consiglieremo la migliore tastiera per diversi aspetto e complessivamente. Le combinazioni di tastiera e mouse wireless sono un ottimo modo per aggiornare l’esperienza del tuo computer.

Come le abbiamo testate

Per valutare la comodità di ciascuna tastiera abbiamo utilizzato ciascuna delle tastiere wireless e i loro mouse. Il comfort è soggettivo ma abbiamo utilizzato diversi parametri di giudizio per avere una buona idea di quali fossero i modelli migliori per la maggior parte delle persone.

Abbiamo anche testato ogni mouse su diverse superfici: legno, laminato, vetro, marmo e persino moquette. Ogni mouse è stato utilizzato per tracciare un modello di prova e ogni volta che il mouse è rimasto indietro, ha saltato o ha smesso di rispondere, ne abbiamo tenuto conto. Abbiamo testato ogni mouse 5 volte per eliminare eventuali discrepanze durante il test e quindi calcolato la media del numero di ritardi, salti e arresti verificatisi durante ogni test.

Cosa da considerare quando si acquista una tastiera e un mouse wireless

A seguire le 4 categorie su cui si sono basati i test e le valutazioni dei vari prodotti.

Prezzo

Molte combinazioni di tastiera e mouse wireless costano tra 20 e 50 Euro. I set in questa fascia di prezzo offrono un ottimo mix di economia, prestazioni e comfort, anche se trascorri diverse ore al giorno sul tuo computer. Poiché tanti prodotti rientrano in questa fascia di prezzo, è importante acquistare quello con le funzionalità necessarie, come un poggiapolsi o un mouse ricaricabile. Considerare anche il costo delle batterie, in quanto la maggior parte dei prodotti utilizza batterie AA o AAA che durano da 6 mesi a 1 anno, in media, comunque anche a secondo dell’uso.

Comfort

Una delle caratteristiche più importanti per tastiera e mouse è il comfort anche se questo è soggettivo. Alcune persone preferiscono una tastiera ondulata o una che divide i tasti in sezioni definite sinistra e destra per ogni mano. Alcuni preferiscono una tastiera standard con le righe in linea retta.

Il mouse wireless dovrebbe essere comodo da usare e reattivo. Ci sono 3 prese principali per un mouse: palmo, punta delle dita e ad artiglio. Il tipo più comune è l’impugnatura del palmo, dove il palmo della mano poggia generalmente sull’arco del mouse. I mouse per la punta delle dita sono modellati in modo che solo le punte delle dita tocchino il mouse. Sono generalmente dispositivi snelli e altamente portatili. Le impugnature a artiglio sono sagomate in modo che il tallone del palmo si appoggi sul retro del mouse. Questo lascia le tue dita in bilico sui pulsanti come un artiglio.

Interruttori dei tasti

I meccanismi sotto i tasti che inviano il segnale dalla tastiera al computer sono chiamati interruttori. Il tipo di interruttore influenza direttamente la sensazione, le prestazioni e la longevità della tastiera.

Esistono 3 tipi principali di interruttori dei tasti: cupola, forbice e meccanica. Gli interruttori a cupola di gomma (o silicone) sono esattamente come delle piccole cupole di gomma sotto i tasti. Questi interruttori fanno sì che l’impatto del tasto risulti morbido mentre si preme verso il basso e sono i più utilizzati. Il tasto deve anche essere premuto fino in fondo. Per i dattilografi, demoni della velocità, questo può portare a un numero inferiore di parole al minuto. Tuttavia, il problema principale di questa tipologia è la longevità. Nel tempo, la cupola in gomma morbida diventa fragile e alla fine si romperà.

Gli interruttori a forbice sono sinonimo di tastiere portatili a basso profilo. Dato il basso profilo, il tasto non deve essere premuto completamente per far scattare l’interruttore, con conseguente digitazione più rapida per la maggior parte delle persone. Inoltre tendono ad avere una durata maggiore rispetto agli interruttori a cupola di gomma.

Gli interruttori meccanici sono i più reattivi e non devono essere premuti come gli interruttori a cupola di gomma, il che consente velocità di battitura più veloci. La reattività può essere una benedizione e una maledizione. Può portare a velocità di digitazione più veloci ma anche ad errori più numerosi a causa della sensibilità. Inoltre, gli interruttori meccanici possono essere più rumorosi rispetto agli altri 2 tipi.

Il mouse

Esistono 2 tecnologie di mouse wireless: Bluetooth e radiofrequenza (RF). Funzionalmente, entrambe le tecnologie wireless inviano segnali sulla stessa frequenza di 2,4 GHz. La principale differenza è che il mouse RF richiede di collegare un supporto USB al computer per poter comunicare. Il vantaggio di questo è che puoi usarlo con qualsiasi computer che abbia una porta USB. Un mouse Bluetooth funziona solo con i computer che riconoscono i dispositivi Bluetooth, cosa che molti computer possono fare e quasi tutti i notebook.

La maggior parte dei mouse wireless utilizza pile standard AA o AAA che ti danno tra 6 mesi e 1 anno di durata della batteria. Si consiglia di prendere in considerazione un mouse ricaricabile che avrà una durata della batteria più breve ma non si rischia che il mouse smetta di funzionare improvvisamente quando si è esaurito le pile. Alcuni mouse hanno anche pulsanti aggiuntivi che puoi programmare per funzioni specifiche come copiare e incollare il testo.

La sensibilità di un mouse dipende dalla risoluzione ottica del laser. Maggiore è la risoluzione, più reattivo è il cursore. Questo rende un mouse eccellente per scenari come la creazione di grafica. Tuttavia, le risoluzioni elevate comportano anche maggiori ritardi quando si sposta rapidamente il mouse sullo schermo del computer. Pertanto, per attività comuni in cui l’accuratezza del cursore non è fondamentale per il proprio lavoro, ad esempio la navigazione in Internet o l’uso in programmi da ufficio come elaboratori di testo o fogli elettronici, è preferibile una risoluzione inferiore.

Dovrai prendere nota della risoluzione ottica su qualsiasi mouse laser che scegli per assicurarti che funzioni bene per le tue attività. Comunque per molti mouse è possibile regolare la sensibilità su diverse posizioni per renderlo adatto a molteplici usi.

Le soluzioni scelte

Quelle sopra riportate sono le caratteriste generali per una scelta corretta della tastiera e del mouse per le proprie esigenze. Iniziamo ora la nostra lista dei prodotti scelti per ogni aspetto del loro uso ma indicando per prima quella che a nostro avviso è la soluzione migliore nel compleso ovvero quella che può soddisfare un pò tutte le apettative con buoni margini di compromesso. Quindi non la soluzione migliore in assoluto ma quella che potrebbe andare bene per la maggior parte degli utenti.

Logitech Wireless Combo MK520

La tastiera Logitech Wireless Combo MK520 ha tasti concavi con bordi leggermente arrotondati. I tasti sono sorprendentemente reattivi, il che significa meno errori di battitura e maggiore velocità.
Questo tipo di tastiera – con interruttori a cupola in silicone sotto i tasti – tende ad essere più silenziosa di altri ma nei nostri test questo modello Logitech era più rumoroso di quanto ci aspettassimo, in particolare rispetto ad altre tastiere simili che abbiamo testato. Anche con i suoi tasti più rumorosi, la sensazione generale della tastiera e dei suoi comodi tasti l’ha resa una delle preferite. Include anche un poggiapolsi non imbottito senza sacrificare il profilo sottile della tastiera o la portabilità. Anche il mouse laser ambidestro era estremamente comodo da usare. L’arco alto si sentiva bene nelle mani e dovrebbe esserlo per tutte le taglie anche grazie alle impugnature laterali in gomma. Nei nostri test, questo mouse era uno dei più accurati. Ha funzionato bene su tutte le superfici, solo in ritardo sul vetro. Vale la pena notare che la maggior parte dei mouse laser che abbiamo testato sono rimasti indietro sul vetro. Il produttore dice che il mouse durerà per 1 anno con una batteria AA, circa a metà strada rispetto ad altre unità che durano fino a 3 anni. Tuttavia, la sua facilità d’uso, abbinata alla garanzia di 3 anni di garanzia per entrambi i dispositivi, ne fanno una scelta eccellente.

PRO

  • Il profilo della tastiera è sottile e include un poggiapolsi
  • Gli interruttori sono morbidi e molto reattivi
  • Il mouse resta un pò indietro sul vetro

CONTRO

  • Il mouse non ha funzionalità aggiuntive come i pulsanti programmabili
  • Il poggiapolsi non è imbottito
  • La tastiera è un pò più dura di altre con interruttori di gomma
Prezzo consigliato: EUR 59,99
Acquista su Amazon a: EUR 47,99 Spedizione GRATUITA.
Risparmi: EUR 12,00 (20%)
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Miglior prezzo

TOPELEK Kit Tastiera Mouse Wireless

Il suo prezzo ragionevole abbinato a un mouse preciso e versatile rende la Topelek la migliore tastiera wireless disponibile se si vuole spendere molto poco.

Questa tastiera ha interruttori in gomma di silicone quindi la digitazione è molto silenziosa e non richiede molto sforzo. I tasti sono vicini tra loro ma non sono concavi, una caratteristica che semplifica la digitazione. Uno svantaggio di questa tastiera è la mancanza di un poggiapolsi ma questo significa anche che è più leggera e più facile da spostare se ti trovi in ​​viaggio. Il mouse è confortevole ma adatto a mani piccole. È un mouse ambidestro ed è stato anche reattivo sulla maggior parte delle superfici su cui abbiamo provato, incluso il legno, vetro e marmo.

PRO

  • La tastiera è silenziosa e leggera
  • Ha tasti piatti e morbidi
  • Il mouse funziona su una varietà di superfici

CONTRO

  • Manca un poggiapolsi
  • Il mouse è un pò piccolo
  • La durata della batteria è inferiore rispetto ad altri modelli
Prezzo: EUR 21,99
Acquista su Amazon a: EUR 16,79 
Risparmi: EUR 5,20 (24%)
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Migliore tastiera ergonomica

La Microsoft Wireless Comfort Desktop 5050 ha dimensioni dei tasti diverse tra loro, un comodo poggiapolsi e un mouse wireless ambidestro, così semplice che quasi dimentichi di usarlo, rendendo il pacchetto la migliore opzione ergonomica.

A differenza delle tradizionali tastiere diritte, una tastiera ergonomica è curvata per adattarsi meglio al modo in cui le mani si trovano naturalmente su una tastiera. Oltre a ciò, la 5050 ha grandi tasti N e B sulla tastiera che sorprendentemente fanno meno errori di battitura e ti permettono di digitare più velocemente. Il poggiapolsi inclinato rende anche la posizione delle mani davvero comoda nonostante debba premere i tasti un pò più in basso rispetto alla maggior parte delle tastiere. Una caratteristica che ci è piaciuta molto è stata la piccola scorciatoia stampata su vari tasti delle lettere. Le scorciatoie ti permettono di completare azioni come copia e incolla quando premi il tasto Ctrl con il tasto di scelta rapida corrispondente ma ce ne sono così tante che spesso è difficile ricordare quale tasto fa cosa. Il mouse fornito con questa tastiera funziona sia per utenti mancini che per i destri con 2 batterie AA quindi, anche se la durata della batteria prevista è di circa 8 mesi, le batterie sostitutive sono abbastanza economiche e facili da trovare. Funziona anche su quasi tutte le superfici ad eccezione del vetro, tipico di un mouse con sensore laser.

PRO

  • Un sacco di scorciatoie a pulsante singolo e tasti multimediali
  • Le scorciatoie da tastiera sono scritte sui tasti
  • Il mouse è comodo per tutte le dimensioni della mano, sia a destra che a sinistra

CONTRO

  • Una tastiera ergonomica non è per tutti
  • È grande e non facilmente trasportabile
  • È necessaria una pressione più profonda rispetto ad altre tastiere
Acquista su Amazon a: EUR 54,80 + EUR 8,00 di spedizione
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Più portatile

TOPELEK Tastiera e Mouse Wireless

Il profilo sottile della tastiera Topelek Wireless e i tasti stile chiclet facilitano l’inserimento e l’estrazione dalla borsa del laptop.

La sua portabilità la rende un accessorio conveniente per i pendolari o i viaggiatori e la sua reattività è ottima per i dattilografi veloci. Il punto di attivazione superficiale della tastiera è di soli 2 mm e quindi non è necessario premere troppo i tasti, il che si traduce in una digitazione più veloce e una digitazione più silenziosa. È ideale se ti piace la sensazione di digitare sulla tastiera di un laptop, poiché è uno stile simile. Il mouse ambidestro è ideale anche per i viaggi poiché si comporta bene su una varietà di superfici.

PRO

  • Piccola e portatile

CONTRO

  • Grande arco del palmo del mouse
Acquista su Amazon a: EUR 23,99
Tutti i prezzi includono l’IVA.

La migliore per il desktop

Logitech Wireless Desktop MK710

Il lungo poggiapolsi imbottito, i tasti morbidi, la lunga durata della batteria e il cruscotto LCD di Logitech Wireless Desktop MK710 sono perfetti per l’installazione sul desktop.

È la tastiera più voluminosa e pesante di tutte ma questa proprietà extra offre caratteristiche come un poggiapolsi confortevole e una barra di stato. La tastiera è dotata di interruttori in silicone per una digitazione silenziosa. Sebbene i tasti siano ravvicinati, ciascun copritasto è leggermente concavo per una migliore esperienza di digitazione con meno errori. Il mouse è progettato specificamente per persone destrorse ciò nonostante è un mouse comodo in quanto ottimale per tutte le dimensioni della mano. Sia il mouse che la tastiera usano 2 batterie AA che durano fino a 3 anni, che è la più lunga tra tutte le combo wireless che abbiamo esaminato. La garanzia del prodotto dura anche 3 anni.

PRO

  • Lunga durata della batteria

CONTRO

  • Mouse destrorso
Prezzo consigliato: EUR 99,99 
Acquista su Amazon a: EUR 72,98 Spedizione GRATUITA.
Risparmi: EUR 27,01 (27%)
Tutti i prezzi includono l’IVA.

Oggi su Amazon sconti su monitor 4k, notebook, SSD, cuffie audio e microSD

Amazon LogoDa oggi prende il via il conto alla rovescia della Black Friday Week di Amazon: dal 19 al 25 novembre la settimana più calda dell’anno per quanto riguarda sconti e promozioni!
Nonostante ciò molti prodotti sono in offerta illimitata come le microSD e gli SSD essendo presenti da tempo in promozione con forti sconti.
La settimana si apre con un’interessante offerta relativa al monitor LG 27UK850, soluzione da 27″ con pannello LED IPS, UltraHD 4K e tecnologie HDR 10, AMD FreeSync e MAXXAudio. Offerto con uno sconto del 30% pari ad un risparmio di 219 Euro. Uno strumento professionale davvero valido … che può offrire soddisfazioni anche nell’ambito casalingo e video giochi!

LG 27UK850 Monitor per PC Desktop 27″, LED IPS UltraHD 4K HDR 10, 3840×2160, AMD FreeSync, MAXXAudio 10W, 2 HDMI, 1 Display Port

499.99€ Compralo ora

Antivirus

Per mettere in sicurezza il proprio PC Windows dalle minacce informatiche è opportuno adottare una suite completa e affidabile come Kaspersky Total Security 2018, in questa versione con licenza per 2 utenti e proposta scontata al 53% con un risparmio di ben 21 euro!
Approfittatene, e non lesinate sulla sicurezza: ne va delle vostre informazioni sensibili!

Kaspersky Total Security 2018 “Special Edition” 2018 2 Utenti | 1 Anno

18.89€ Compralo ora

Asus ZenBook S

15% di sconto e risparmio di 200 Euro per Asus ZenBook S: parliamo di un ultraportatile da 13,3 pollii, con pannello FullHD, processore Intel Core i7-8550U, 8GB di memoria RAM e unità SSD da 256GB, in una bella colorazione rosso Burgundy. Il portatile è inoltre equipaggiato con sistema audio harman/kardon. Prezzo eccezionale per un portatile davvero valido!

Asus ZenBook S UX391UA-ET088T Monitor 13.3″ FHD Glare, Intel Core i7-8550U, RAM 8 GB, SSD da 256 GB, Burgundy

1099.00€ Compralo ora

Cuffie e auricolari Sennheiser

Dal 30% al 54% di sconto le promozioni su questa selezione di cuffie e auricolari Sennheiser, brand la cui qualità audio è indiscussa. Dagli auricolari in-ear Precision CX 300-II, passando per le cuffie Bluetooth HD 4.40, per arrivare fino alle più esigenti PXC 550 con cancellazione del rumore, con le offerte di oggi si può risparmiare fino a 120 euro!

Sennheiser CX 300 II-Precision Auricolari di alta qualità con sacchetto trasporto incluso, Nero

23.00€ Compralo ora

SSD

Ma ci sono molti altri SSD in sconto su Amazon: ve ne proponiamo alcuni, da 120GB a 1TB certi che tra budget e capienza riuscirete a trovare la soluzione giusta che fa per voi!
Per quanto riguarda gli SSD, oggi in particolare, Amazon evidenzia l’offerta del Crucial BX300 da 240GB, con uno sconto del 58% e un risparmio di 54,91 euro!

Le feste natalizie si stanno avvicinando! Se non sai proprio dove sbattere la testa con i regali, perché non regalare un buono Amazon? Rispondono a qualsiasi budget e sono disponibili in varie forme e con biglietti d’auguri: è la soluzione più pratica per trarsi d’impaccio … ed evitare di fare un regalo sgradito 😉Comprali ora su Amazon

Infine una selezione di schede di memoria microSD Samsung EVO Plus sempre offerte con grandi sconti. Sono fornite con adattatore per poter essere usate anche in normali slot SD.
Come sempre il consiglio è di acquistare più schede di piccolo taglio, per esempio quella da 32GB ad appena 9,65€  invece che una sola molto capiente: soprattutto se siete fotografi per evitare di perdere tutto il vostro lavoro per il malfunzionamento o rottura o smarrimento di una scheda.

Rock Pi: Un clone del Raspberry Pi a partire da $39

Rockpi_angel.png

Radxa ha pubblicato le specifiche di una SBC “ROCK Pi” clone del Raspberry Pi con un Rockchip RK3399, USB 3.0, M.2, HDMI 2.0 e GbE nativo oltre a WiFi, Bluetooth 5.0 e PoE (Power over Ethernet) 802.11ac opzionali. ROCK Pi esegue sistemi operativi GNU/Linux o Android su un SoC Rockchip RK3399.

Il ROCK Pi 4 è l’ultima scheda presentata sul mercato basata su RK3399 e si unisce agli annunci delle ultime NanoPi NEO4, Pine64, Renegade Elite e NanoPi M4.

ROCK Pi si aggiunge al NanoPi M4 basato sempre su RK3399 ma in stretta corrispondenza con il layout del RPi 3 e sembra che possa diventare il più economico SBC basato su RK3399, a partire da 39$ con 1GB di RAM.


 
ROCK Pi, fronte e retro
(clicca sull’immagine per ingrandirla)

Molti altri SBC basati su RK3399 hanno le stesse dimensioni e il connettore a 40 pin del RPi ma con layout diversi. Questi includono il nuovo Khadas Edge-V o il Renegade Elite e molte altre schede elencate in questo articolo round SBC open-201 del 2018.

Tom Cubie, che ha avviato Cubieboards.org prima di trasferirsi su Radxa, ha informato dell’arrivo del ROCK Pi un mese fa.

Rick Lehrbaum, che ha creato LinuxDevices, LinuxGizmos e lo standard PC/104 SBC, ha deciso di far rivivere Hackerboards.com quando il creatore di Single Board Computer Database (aka “Board-DB”) orginariamente presso board-db.org, Raffaele Tranquillini, gli ha chiesto se poteva prendere in consegna il database al suo posto. Attualmente, Hackerboards è dedicato a una versione rivista di board-db, che Lehrbaum sta aggiornando.

Nella sua e-mail di ottobre, Tom Cubie ha informato che Radxa è stata acquisita da un OEM/ODM con sede a Shenzhen chiamato Emdoor Group nel 2016. Questo ha temporaneamente bloccato la comunità Radxa, che una volta ci ha portato schede open-spec come il Rockxip RK3188 basato su Radxa Rock e RK3288 equipaggiato con Radxa Rock 2 Square. Quest’anno, Tom Cubie ha firmato un accordo con Emdoor, consentendo loro di riavviare il lavoro della comunità Radxa. “ROCK Pi è l’inizio della ricostruzione di Radxa”, ha infine scritto Tom Cubie.

Il modello ROCK Pi A si venderà per 39$ (1 GB), 49$ (2 GB) e 65$ (4 GB). Il modello B, che aggiunge PoE e un modulo wireless WiFi-ac/Bluetooth 5.0, venderà per 49$ (1 GB), 59$ (2 GB) o 75$ (4 GB).

All’interno del ROCK Pi

Le porte sul ROCK Pi, della superficie di 85 x 54 mm, sono proprio dove un amante del RPi si aspetterebbe che fossero. A differenza di RPi 3B o 3B+, la porta GbE è nativa, fornendo almeno 939 Mbps, circa 3 volte la larghezza di banda del RPi. Come il 3B+, supporta Power-over-Ethernet usando la stessa scheda aggiuntiva del Raspberry Pi PoE ufficiale.


 
ROCK Pi (a sinistra) e schema di pinout
(clicca sull’immagine per ingrandirla)

Le specifiche sono quasi identiche a quelle del NanoPi M4 da 75$ (2GB). La principale differenza è che ROCK Pi aggiunge uno slot di memorizzazione M.2 per gli SSD NVMe. D’altra parte, perde l’interfaccia GPIO a 24 pin dell’M4, che si aggiunge al connettore a 40 pin presente su entrambe le schede. Il NanoPi M4 ha anche il wireless standard (ma non PoE) e ha 4 porte host USB invece delle 2 porte USB 3.0 e 2 porte USB 2.0 sul ROCK Pi.

Lo slot di memorizzazione M.2 per gli SSD NVMe è una delle più moderne interfacce presenti sul ROCK Pi. Con la modalità gen2 PCIE la velocità di lettura/scrittura su ROCK Pi con SSD NVME può arrivare a più di 1000 MB/s e questo è un grande miglioramento rispetto alle SD Card! Il connettore M.2 su ROCK Pi è il tipo M e può collegare direttamente SSD NVME. A causa delle dimensioni della scheda, l’SSD M.2 NVME da 2280 è in realtà più lungo del ROCK Pi, quindi forniamo una scheda di espansione M.2 come accessorio per un migliore montaggio del SSD NVME su ROCK Pi. Un PCIE a tipologia SATA è anche possibile con una scheda adattatore che rende il ROCK Pi un NAS.

Il ROCK Pi sembra essere il più economico SBC RK3399 migliorando il più piccolo, più limitato (solo 1 GB) NanoPi Neo4 da 50$.

Il ROCK Pi ha uno slot microSD e una presa eMMC vuota oltre al connettore M.2. Inoltre uno dei principali motivi di vendita dell’RK3399: una porta HDMI 2.0. La scheda fornisce interfacce MIPI-DSI e CSI a 2 corsie per i 2 display e telecamere collegabili. Altre caratteristiche includono un jack audio con microfono, un RTC e una porta USB Type-C per un’ampia gamma di alimentazioni.

Il ROCK Pi può eseguire Android 9.0 e “alcune distribuzioni Linux”. Proprio da Tom Cubie: “Le distribuzioni Linux ufficialmente supportate sono Debian e Ubuntu. Le altre distribuzione Linux supportate dalla comunità sono Libreelec e Armbian. Inoltre avremo in esecuzione ChromeOS su ROCK Pi.”

Le specifiche preliminari elencate per il ROCK Pi includono:

  • Processore – Rockchip RK3399 (2x Cortex-A72 fino a 2.0GHz, 4x Cortex-A53 @ fino a 1.5GHz); GPU Mali-T860 MP4
  • Memoria/storage:
    • LPDDR4 RAM da 1 GB, 2 GB o 4 GB (dual-channel)
    • socket eMMC da 8 GB a 128 GB (avviabile)
    • Slot MicroSD fino a 128 GB (avviabile)
    • Presa M.2 con supporto per fino a 2 TB NVMe SSD
  • Wireless: 802.11b/g/n/ac (2.4GHz/5GHz) con Bluetooth 5.0 con antenna (solo modello B)
  • Rete: porta Gigabit Ethernet; Supporto PoE solo su Model B (richiede HAT RPi PoE)
  • Media I/O:
    • Porta HDMI 2.0a (con audio) per un massimo di 4K a 60Hz
    • MIPI-DSI (2-lane) via FPC; doppio display mirror o estendere con HDMI
    • MIPI-CSI (2-lane) via FPC per fotocamera fino a 8MP
    • Jack I/O audio da 3,5 mm (24 bit / 96 KHz)
    • Interfaccia Mic
  • Altro I/O:
    • 2x porte host USB 3.0
    • 2x porte host USB 2.0
    • USB 3.0 Type-C OTG con supporto di alimentazione e interruttore HW per host/dispositivo
  • Espansione: GPIO a 40 pin e slot M.2 per SSD (vedi mem/memoria)
  • Altre caratteristiche – RTC con connettore batteria opzionale
  • Energia:
    • Ingresso da 5,5-20V
    • USB Type-C PD 2.0, 9V/2A, 12V/2A, 15V/2A, 20V/2A
    • Supporto Veloce per l’adattatore Qualcomm QC 3.0/2.0, 9V/2A, 12V/1.5A
    • Consumo da 8 mA a 20 mA
  • Temperatura di esercizio – da 0 a 80 ° C
  • Dimensioni – 85 x 54 mm
  • Sistema operativo – Android 9.0; “Alcune” distribuzioni Linux

Con queste caratteristiche si unisce alla SBC ROCK64 oltre al Raspberry Pi 3 B+ per realizzare un PC GNU/Linux completo di monitor, tastiera e mouse ad un prezzo inferiore a 200 Euro!

Ulteriori informazioni

Il ROCK Pi sembra essere pronto per il pre-ordine o gli ordini, a partire da 39$.
Maggiori informazioni possono essere trovate sulla pagina del prodotto ROCK Pi di Radxa.

fonte principale: http://linuxgizmos.com/rk3399-based-raspberry-pi-clone-will-launch-at-49-or-even-lower/

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul ns negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne.
Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie!

Oggi su Amazon Samsung e Crucial SSD al 50%, Netgear Orbi e molto altro

Amazon Logo

Nella selezione delle offerte Amazon di oggi troviamo, sempre per quanto riguarda la grande promozione destinata alla famiglia di prodotti Amazon Echo, una proposta molto interessante, con un risparmio superiore al 13% si può acquistare Amazon Echo di 2° generazione insieme al kit Philips Hue White comprensivo di base Philips Hue e di 2 lampadine smart che possono essere accese e spente e attenuate di luminosità tramite comandi vocali. 

Amazon Echo (2ª generazione), tessuto grigio mélange + Philips Hue White Starter Kit

144.99€ Compralo su Amazon

Router WiFi Netgear Nighthawk R7100LG AC1900 col 27% di sconto e un risparmio di 95,91 Euro. Supporta connessioni 4G/LTE e offre inoltre numerose funzionalità per la gestione della rete, della larghezza di banda e della prioritizzazione dei flussi di traffico. Un ottimo prodotto ad un prezzo molto interessante!

Nighthawk R7100LG Smart Router WiFi 4G LTE AC 1900, Connessione Veloce, Backup della Rete Esistente a Casa o in Ufficio, Compatibile con le Sim di Tutti gli Operatori

263.99€ Compralo su Amazon

Se la superficie da coprire con una rete WiFi è piuttosto ampia è possibile che le prestazioni non siano omogenee in ogni punto dell’abitazione: a tal proposito può essere utile dotarsi di un sistema WiFi Mesh come ad esempio Netgear Orbi. Con uno sconto del 20% e un risparmio di 120 Euro, troviamo il modello RBK53 composto da una unità router e due satelliti che permette di coprire anche abitazioni su più livelli. La configurazione della rete mesh è facile grazie ad una procedura guidata.

Continuano gli sconti suli dischi esterni. Una soluzione di storage capiente e portatile il Maxtor M3 da 4TB, che viene proposto con uno sconto del 31% a meno di 100 euro!

E poi ottima offerta con uno sconto del 50% per l’SSD esterno Samsung da 500GB: si risparmiano ben 121 Euro!

Samsung T5 MU-PA500B/EU SSD Portatile da 500GB, USB 3.1 Type-C, Fino a 540 MB/s

134.43€ Compralo su Amazon

Infine una piccola rassegna di SSD a partire dal 30% al 50% di sconto a seconda dei modelli di Crucial Kingston entrambe con proposte di pari capienza a prezzi molto simili!

Infine una selezione di schede di memoria microSD Samsung EVO Plus, fornite con adattatore per poter essere usate anche in normali slot SD, da tempo in offerta per smaltire il magazzino e fare spazio ai nuovi modelli ma pur sempre validissime e ottima occasione di acquisto risparmiando con sconti oltre il 70%.Il consiglio è di acquistare più schede di piccolo taglio invece che una sola molto capiente, soprattutto se siete fotografi, per evitare di perdere tutto il vostro lavoro per un malfunzionamento o rottura o smarrimento di una scheda.

Samsung MB-MC128GA/EU EVO Plus Scheda MicroSD da 128 GB, UHS-I, Classe U3, fino a 100 MB/s di Lettura, 90 MB/s di Scrittura, Adattatore SD Incluso [Vecchio Modello]

27.90€ Compralo su Amazon

Rock64: soluzione economica alternativa al Raspberry Pi

 

Rock64Molti di voi conosceranno l’originale Pine64. Era un progetto lanciato su Kickstarter nel dicembre 2015. Sembrava il SBC (Small Board Computer) migliore e più economica di altre ma sfortunatamente hanno finito per promettere più di quello che potevano offrire.

Pina64

I ragazzi di Pine64 hanno costantemente riparato la loro reputazione danneggiata da allora e con l’aspetto della loro recente SBC, penso che abbiano fatto un ottimo lavoro.

Il Rock64 è stato rilasciato con un minimo di fanfara e non ci sono state affermazioni oltraggiose, come “Super Computer” o similari e hanno adottato un approccio più WYSIWYG (WYSIWYG è l’acronimo che sta per l’inglese What You See Is What You Get ovvero “quello che vedi è quello che è” o “ottieni quanto vedi”).

Hanno inoltre fornito uno strumento di flashing personalizzato basato su Etcher con cui è possibile scaricare e masterizzare numerose immagini di sistemi operativi.

Che cosa ottieni?

Rack64Quindi, cosa ottieni per i tuoi sudati 28 Euro?
Parte superiore, partendo da destra in alto e continuando in senso orario:

  • 1 porta host USB 3.0
  • 2 porte USB2.0
  • 1 porta GbE (10/100/1000)
  • 1 jack Audio/Video
  • 1 porta HDMI capace di 4K a 60Hz
  • 1 jack 5v/3A DC per l’alimentazione
  • 1 rice/trasmettitore IR
  • 1 socket per eMMC
  • 1 pulsante per il Reset
  • 1 pulsante per Flash recovery
  • 1 pulsante di accensione
  • 1 standard Raspberry Pi2 GPIO header
  • 1 additionale header con 12 GPIOs e 100Mb Ethernet. I primit 8 pins sono compatibili con il Raspberry Pi P5 header

Abbiamo anche:

RK805 – è un PMIC progettato da RockChip che non solo ha 4 convertitori DC buck, soft start e sequencing di potenza ma anche un RTC on-board accessibile su I2C

RTL8211F – GbE transceiver

SGM89000 – Un driver di linea stereo, che ha un rapporto segnale / rumore decente di circa 114 dB

25Q127CSIG – 128Mb SPI flash.

K4E8E324EB-EGCF – Su questa scheda almeno 1 GB LPDDR3 RAM. Puoi anche avere 2 GB o 4 GB LPDDR3 RAM.

RK3288 – Infine, l’RK3328, un SoC quad core a 64 bit con frequenza fino a 1,3 GHz.

Rock64 lato inferioreSulla faccia sotto c’è solo lo slot per la SD Card.

Speed test RAM

Qui le prestazioni della RAM che dimostrano la bontà del progetto.

Se non siete ancora convinti che questo progetto possa essere superiore al Raspberry Pi allora date un occhiata a questi video realizzati dal prematuramente scomparso Francesco, aka GW Technation, nella notte di giovedì 18 aprile 2018, che ha realizzato mettendo sotto test le 2 SBC.

Questo video è invece un’analisi fatta sempre da Francesco del Rock64

Questa nuova scheda promette bene specialmente a chi non serve il WiFi e/o il Bluetooth che sono presenti sul Raspberry Pi ma assenti in questa scheda che però ha il vantaggio di avere non solo l’opzione da 1GB di RAM decisamente più economica rispetto al Raspberry Pi ma anche quella da 2 GB e 4 GB consentendo di realizzare PC desktop ultraeconomici e performanti con la possibilità di vedere video 4K che il Raspberry Pi non riesce a visualizzare.

Bundle Xbox, tablet Huawei, Amazon Echo scontati fino al 40% e pioggia di SSD su Amazon

Xbox One X 1TB + Shadow of Tomb Raider + 14gg Xbox Live Gold + 1 Mese Gamepass [Bundle] + Red Dead Redemption 2 – Xbox One

449.99€ Compra ora

Xbox One X 1TB + Forza Horizon 4 + 14gg Xbox Live Gold + 1 Mese Gamepass [Bundle] + Red Dead Redemption 2 – Xbox One

449.99€ Compra ora

Xbox One S 1TB + 2nd Controller Wireless + 3 Mesi Gamepass [Esclusiva Amazon]

219.99€ Compra ora

Huawei Mediapad M3 Lite Tablet WiFi, Display da 10″, CPU Qualcomm MSM8940, Octa-Core, RAM 3 GB, Memoria interna 32 GB, Grigio [Space Gray]

199.99€ Compra ora con 37% di sconto e un risparmio di 119,91 Euro

Huawei MediaPad M3 Lite 32GB Tablet PC (20.3 cm (8″), 1920 x 1200 pixels, 32 GB, 3 GB, Android 7.0, Wi-Fi), Grigio

179.99€ Compra ora con 10% di sconto e un risparmio di 20 euro

Crucial BX500 CT120BX500SSD1(Z) SSD Interno, 120 GB, 3D NAND, SATA, 2.5 pollici

28.90€ Compra ora

Crucial BX500 CT240BX500SSD1(Z) SSD Interno, 240 GB, 3D NAND, SATA, 2.5 pollici

42.90€ Compra ora

Crucial BX500 CT480BX500SSD1(Z) SSD Interno, 480 GB, 3D NAND, SATA, 2.5 pollici

79.29€ Compra ora

Kingston SSD A400 – 120GB Drive a Stato Solido (2.5″, SATA III TLC)

24.00€ Compra ora

Kingston SA400S37/240GB SSD Interno da 240 GB

38.95€ Compra ora

Kingston SA400S37/480GB SSD Interno da 480 GB

69.40€ Compra ora

LG 29WK500 Monitor, 29″ 21:9 UltraWide LED IPS, 2560×1080, AMD FreeSync 75Hz, Multitasking, 2xHDMI, Uscita Audio, Nero

199.99€ Compra ora con 39% di sconto per un consistente risparmio di 124 euro!

Samsung MB-MC128GA/EU EVO Plus Scheda MicroSD da 128 GB, UHS-I, Classe U3, fino a 100 MB/s di Lettura, 90 MB/s di Scrittura, Adattatore SD Incluso [Vecchio Modello]

28.10€ Compra ora

Samsung MB-MC256GA/EU EVO Plus Scheda MicroSD da 256 GB, UHS-I, Classe U3, fino a 100 MB/s di Lettura, 90 MB/s di Scrittura, Adattatore SD Incluso [Vecchio Modello]

63.80€ Compra ora

Samsung MB-MC32GA/EU EVO Plus Scheda MicroSD da 32 GB, UHS-I, fino a 95 MB/s, Adattatore SD Incluso [Vecchio Modello]

9.09€ Compra ora

Samsung MB-MC64GA/EU EVO Plus Scheda MicroSD da 64 GB, UHS-I, Classe U3, fino a 100 MB/s di Lettura, 60 MB/s di Scrittura, Adattatore SD Incluso [Vecchio Modello]

14.95€ Compra ora

Acer Notebook Swift 3 SF315-41-R054, Processore AMD Ryzen 7 2700U, RAM 8 GB DDR4, 256GB SSD, Windows 10 Home, Dispaly 15.6″ FHD IPS, Silver

799.00€ Compra ora con 20% di sconto per un risparmio di ben 200 Euro

Echo Dot (3ª generazione) – Altoparlante intelligente con integrazione Alexa – Tessuto grigio mélange

35.99€ Compra ora con 40% di sconto

Amazon Echo (2ª generazione) – Altoparlante intelligente con integrazione Alexa – Tessuto antracite

59.99€ Compra ora con 40% di sconto

Echo Plus (2ª generazione) – Tessuto grigio mélange + Philips Hue White Lampadina

89.99€ Compra ora con 40% di sconto

Amazon Echo Spot – Un altoparlante intelligente dotato di schermo, con Alexa – Nero

77.99€ Compra ora con 40% di sconto

Amazon Echo (2ª generazione), tessuto antracite + Philips Hue White Starter Kit

107.99€ Compra ora con 40% di sconto

iFixit 64 Bit Driver Kit – Set 64 Inserti per Cacciavite cruciforme Phillips Torx Security Pentalobe JIS Tri-Point

29.95€ Compra ora

iFixit Essential Electronics Toolkit

19.95€ Compra ora con 40% di sconto

iFixit Manta Driver Kit – 112 Bit Driver Kit

59.95€ Compra ora

iFixit ProTech Toolkit, Set di attrezzi per la riparazione di smartphone, computer portatili e altri oggetti

59.95€ Compra ora

Infine una selezione di kit di cacciaviti di precisione iFixit: ce ne sono davvero di tutti i tipi per esigenze e budget diversi!

Le migliori distribuzioni per Raspberry Pi del 2018

bd63ae1ad029c6699d08f8862a347d51-970-80

Che ci crediate o no, il Raspberry Pi ha adesso 6 anni. Nella sua vita relativamente breve, il Pi ha inaugurato una nuova rivoluzione nel campo dell’informatica che si estende ben oltre il suo mandato originario, che era quello di promuovere l’educazione informatica di base nelle scuole.

Ci sono stati diversi nuovi sviluppi di Pi negli ultimi anni. Il Pi Zero è stato rilasciato nel 2015 e il Pi e il suo kit “essentials” sono disponibili per circa 15€. Il Pi Zero W è stato aggiunto alla famiglia Zero nel febbraio 2017, con un processore da 1GHz, 512 MB di RAM e supporto per Wi-Fi e Bluetooth, il tutto per 20€ con accessori.

L’ultimo mainstream Pi, il Raspberry Pi 3 Model B+ è appena stato rilasciato. Dispone di una CPU quad-core a 64 bit che è leggermente più veloce dell’originale Raspberry Pi 3 e 1GB di RAM per circa 35€ ed è adatta per applicazioni che richiedono più potenza di elaborazione. Inoltre, beneficia di una connettività di rete wireless e cablata più veloce rispetto al suo predecessore.

Esistono numerosi sistemi operativi basati su kernel Linux progettati specificamente per Raspberry Pi. Questi includono distribuzioni complete come Raspbian, che offre un ambiente desktop pienamente funzionale e basato su Debian, oltre a distribuzioni speciali come RetroPie, che supporta un gran numero di controller ed è rivolto agli appassionati di gioco.

In questo articolo, esamineremo cinque delle distro di Raspberry Pi più popolari e distinte.
hyEacRPoeK2sXQKx78DJu5-650-80

1. Raspbian

L’ovvio punto di partenza …

  • Prestazioni migliorate con l’ultima versione
  • Elegante ambiente desktop Pixel
  • Tonnellate di software a disposizione

Raspbian è una delle distribuzioni mainstream più antiche e popolari per il Raspberry Pi. Sebbene sia sviluppato in modo indipendente, la Raspberry Pi Foundation mantiene anche la sua versione raccomandata di Raspbian che è possibile installare utilizzando il programma di installazione NOOBS della Foundation.

L’ultima versione è basata sul “port” ARM della distribuzione desktop Debian Stretch ovvero la versione stabile e ultima nr. 9, che migliora le prestazioni e fornisce nuove applicazioni rispetto alla precedente versione basata su Jessie.

Per l’installazione, è necessaria una scheda microSD con una dimensione minima di 8 GB. Al primo avvio sarai portato nell’ambiente desktop Pixel leggero ed elegante. Puoi anche scegliere tra migliaia di programmi aggiuntivi come la suite LibreOffice o IceDove, che possono essere installati utilizzando il gestore di pacchetti integrato in Raspbian.

È anche disponibile una versione minima di Raspbian senza desktop – Raspbian Stretch Lite.

qiJezUuYC5vw2UwcFUiAk5-650-80

2. Pi MusicBox

Trasforma il tuo Raspberry Pi nel miglior jukebox!

  • Collega con un sacco di servizi musicali
  • Può riprodurre brani da una memoria esterna
  • Supporta i dispositivi compatibili DLNA e AirPlay

La distro musicale di Pi MusicBox converte il tuo Raspberry Pi in un vero e proprio jukebox. La distro si basa sul server di streaming musicale Mopidy che può scaricare la musica da vari servizi di streaming tra cui Spotify, Google Play Music e SoundCloud, oltre a una serie di stazioni radio online.

Pi MusicBox può anche riprodurre musica memorizzata su una scheda SD o qualsiasi unità USB collegata al Pi. Inoltre, è possibile configurare la distro per scaricare la musica montando automaticamente le cartelle condivise sulla rete. Inoltre, la distro può anche connettersi a qualsiasi dispositivo compatibile DLNA/OpenHome e AirPlay e può essere controllato tramite qualsiasi lettore che supporti MPD.

Pi Music Box supporta anche un buon numero di dispositivi audio USB in modo da poter collegare altoparlanti esterni, se lo si desidera. La versione più recente 0.70 è compatibile sia con Pi 3 che con Pi Zero W.

3. RetroPie

Emula tante Console classiche e distribuisce grandi emozioni nostalgiche.

  • Supporta un sacco di console diverse
  • Compatibile con molti controller di gioco
  • Disponibile come fonte per le ROM

Se sei un fan dei giochi classici, prendi una copia della distro di RetroPie e trasferiscila sulla tua scheda SD. La distro può emulare dozzine di console classiche e computer domestici come Amiga, Amstrad, Atari 2600, Commodore 64, ZX Spectrum, Game Boy, PlayStation 1 e altro.

RetroPie supporta anche tutti i tipi di controller di gioco, dagli economici controller USB senza marca ai controller per PS3 e Xbox 360. Al primo avvio, Retropie carica il software Emulation Station che ti aiuta a configurare il controller e ti consente di selezionare un gioco da uno qualsiasi degli emulatori supportati.

L’unico avvertimento è che devi procurarti le tue ROM. Ce ne sono diversi che possono essere scaricati legalmente gratuitamente e puoi persino crearne uno da vecchie cartucce usando adattatori come il Retrode in combinazione con il tuo Mac / PC. L’ Internet Archive ha anche molte ROM che sono da scaricare gratuitamente – anche se essere sicuri di controllare questo è legale nella propria giurisdizione prima di andare avanti.

4. LibreELEC

Opzione ideale per chi desidera un media center con alimentazione Kodi

  • Specificamente progettato per Kodi
  • Potente funzionalità del media center
  • Può essere abbinato all’app Kodi Remote

Uno degli usi più popolari di un Raspberry Pi è quello di box smart TV dedicata, posta sotto la TV a grande schermo per consentire l’accesso a tutti i tipi di media digitali, archiviati localmente o ospitati online.

LibreELEC è un sistema operativo progettato specificamente per gestire il media center di Kodi ed è anche facile da installare. Avviare, aggiungere il proprio supporto alle proprie librerie e installare i componenti aggiuntivi che si desidera aggiungere alle funzionalità di smart TV. Il media center incorpora anche un utile ‘scraper’ per scaricare metadati utili su film e programmi TV.

Puoi anche associarlo, con l’app Kodi Remote, al tuo telefono Android, iOS o Windows per un’esperienza multimediale perfetta.

5. OpenMediaVault

Specificamente progettato per l’utilizzo di NAS.

  • Usa il tuo Pi come un NAS
  • Funzionalità di gestione remota
  • Un sacco di funzioni avanzate

Originariamente progettato per PC desktop, la distro OpenMediaVault (OMV) ha una versione appositamente ottimizzata per Raspberry Pi che consente di utilizzare il piccolo computer come dispositivo NAS (Network Attached Storage) dedicato.

Una volta installato e funzionante, è possibile configurare e gestire la distribuzione in remoto utilizzando la sua interfaccia di amministrazione basata su browser. Qualsiasi dispositivo USB collegato verrà rilevato automaticamente e sarà inoltre possibile aggiungere manualmente l’archiviazione di rete.

Per prestazioni ottimali, assicurati di utilizzare i dischi rimovibili autoalimentati. È possibile utilizzare i dischi collegati al NAS OMV singolarmente o assemblarli in un array RAID. La distribuzione ha molte opzioni per gestire anche altri aspetti avanzati di un NAS.

Xbox One X a un prezzo mai visto e Samsung Galaxy S9, cuffie AKG, HDD da 4TB e altro su Amazon!

Xbox One X – Console 1TB

383.99€ Compra ora
Da non perdere oggi, se siete interessati alla console più potente in circolazione, è Xbox One X nella versione da 1TB, magari già in ottica regali di Natale. Lo sconto è davvero importante visto che solitamente si trova fra i 450 e i 500 Euro. Oggi, e solo oggi, si acquista con soli 383,99 Euro! Attenzione: scorte limitate.

Su Amazon anche oggi c’è l’offerta incredibile che riguarda Samsung Galaxy S9, qualche Euro in più di ieri ma comunque ottima: 482 Euro è un prezzo veramente interessante, riferito alla versione singola SIM da 64GB di memoria e colore grigio. Affrettarsi se interessati perché le scorte finiscono in fretta.

Un’altra offerta incredibile riguarda la nuova serie di SSD Crucial BX500: il più costoso 480GB, si fa per dire, è sui 70 Euro! Se poi si considerano i tagli inferiori, come il 240GB a 42,90 Euro e il 120GB a 28,05 Euro, è davvero un peccato non approfittare di questa incredibile offerta.

Attenzione a questa offerta riguardante le cuffie AKG K240 Studio: 55 Euro è veramente un prezzo ottimo, considerando che quando sono uscite erano vicine ai 150 Euro per poi assestarsi sui 90-100 Euro! Qualche dato? 15 Hz – 25k Hz, 55 Ohms, 104 dB SPL/V.

Ben 4TB per meno di 100 Euro? Oggi sì, con il modello Maxtor M3 nella versione nero antracite. Si connette al PC con la presa USB 3.0 che lo alimenta anche, quindi niente alimentatori fastidiosi. Il prezzo di 97,40 Euro è veramente interessante, con il quale risolvere ben più di un problema di archiviazione dati.

Ancora offerte straordinarie per le schede microSD Samsung EVO Plus, fornite con adattatore per poter essere usate anche in normali slot SD: è il momento giusto per fare scorta! Come sempre il consiglio è di acquistare più schede di piccolo taglio, per esempio quella da 32GB ad appena 9,65 Euro, invece che una sola molto capiente per minimizzare i malfunzionamento/rottura/smarrimento di una scheda. E affrettatevi: nel corso dei prossimi mesi il prezzo delle memorie NAND è previsto essere abbastanza instabile e i prezzi potrebbero improvvisamente salire.

Meno di 20 Euro per un kit di utensili con i quali montare e smontare di tutto! Sembra un kit iFixit ma costa molto meno, con una serie veramente sconfinata di punte e accessori.