Guida a Freeciv, un grande gioco open source: le meraviglie del mondo.

In cima alle varie classifiche dei migliori videogiochi di sempre appare certamente Civilization; gioco dalla grande popolarità che sancì definitivamente il nome di Sid Meier tra i più grandi game designer. Uscito nel 1991 nella sua versione DOS ha avuto come precursore l’omonimo gioco da tavolo della Avalon Hill giunto al pubblico nel lontano 1980.

Numerosissimi sono stati i vari cloni di Civilization e anche i seguiti ufficiali non sono stati pochi: si è passati a Civilization II (che ha conosciuto varie edizioni), Civnet (dedicato al gioco multiplayer), fino a giungere ai nostri giorni con Civilization: Call to Power della Microprose orfana di Sid Meier e con il successo di Alpha Centauri opera dello stesso Sid fondatore della Firaxis.

Tutte queste versioni hanno lo stesso obiettivo: ricalcare le orme dell’originale Civilization, proponendo una giocabilità ad altissimo livello capace di tenere incollato il giocatore per notti insonni alla ricerca della vittoria della propria civiltà.

Sotto licenza GNU, FreeCiv ha avuto inizio nel 1995 e continua ancora oggi a essere sviluppato in piena armonia tra i vari programmatori sparsi per il mondo.

Guida A Freeciv, Un Grande Gioco Open Source

Dagli albori della civiltà umana (per Alpha Centauri la storia è diversa) si doveva sviluppare la propria civiltà in maniera espanderla fino a conquistare tutto il pianeta oppure si poteva ottenere la vittoria giungendo primi su Alpha Centauri Notare come tutte le unità e città abbiano come sfondo la bandiera della popolazione stessa.

Requisiti per giungere a tale obiettivo sono stati la supremazia tecnologica unita a una brillante gestione delle risorse naturali capace di rendere più produttiva la propria gente. Tutto questo senza dimenticare i proprio avversari con i quali è sempre stato possibile stipulare trattati di vario genere: da alleanze militari a scambi di novità tecnologiche.

FreeCiv dagli albori della civiltà umana.

Qui si giunge a un nuovo capitolo di questa categoria di giochi: Freeciv.

La città di Roma nel gioco FreeCiv.

Un titolo disponibile gratuitamente e open source sviluppato dapprima per Linux e successivamente anche per Windows (oltre che per numerosi altri sistemi operativi unix-like), che oggi ha raggiunto una buona stabilità su entrambi i sistemi operativi.

Guida a Freeciv, un grande gioco open source: le meraviglie del mondo.Twitta

Sotto licenza GNU, questo piccolo capolavoro ha avuto inizio nel 1995 e continua ancora oggi a essere sviluppato in piena armonia tra i vari programmatori sparsi per il mondo giungendo per quasi tutti i sistemi operativi a un ottimo livello di solidità.

Freeciv si colloca come clone di Civilization II (quindi uno strategico a turni) puntando in grande stile sul multiplayer (supporta più di 30 giocatori contemporaneamente), anche se è sempre possibile confrontarsi contro il computer. Il gioco si compone di due parti: una parte server (utilizzata per gestire le partite multiplayer e per impostare molte funzioni interne al gioco) e una parte client dedita al gioco vero e proprio.

Ciascuna meraviglia del mondo, una volta terminata da un giocatore, non può più essere costruita dagli altri.

Meraviglie del Mondo.

Ciascuna meraviglia del mondo, una volta terminata da un giocatore, non può più essere costruita dagli altri.

Le meraviglie del mondo vengono costruite da una delle città del giocatore.

Leggi anche: Guida A Freeciv, Un Grande Gioco Open Source: Ricerca e Sistemi di Governo.

Le altre città del regno possono collaborare costruendo le carovane (dopo che avrete scoperto il commercio).

La città di Londra nel gioco FreeCiv.

Le meraviglie del mondo che danno i vantaggi maggiori sono:

  • Spedizione di Magellano: Le navi possono spostarsi di due quadrati in più per ogni turno. Diventa disponibile dopo aver scoperto la navigazione.
  • Laboratorio di Leonardo: Ogni turno una unità obsoleta viene convertita in una unità di qualità superiore. Diventa disponibile dopo aver scoperto “Invenzione”
  • Giudizio di Michelangelo: In ogni città tre abitanti scontenti diventano soddisfatti. Diventa disponibile dopo aver scoperto il monoteismo.
  • Cattedrale di J.S.Bach: Rende contenti due abitanti per ogni città. Diventa disponibile dopo aver scoperto la teologia.
  • Le Piramidi: Equivale ad avere un granaio in ogni città. I suoi effetti si sommano a quelli del Granaio nelle città. Diventa disponibile dopo aver scoperto la muratura.
  • Grande Muraglia: Equivale ad avere le mura cittadine in ogni città. Diventa disponibile dopo aver scoperto la muratura. A differenza delle altre, però diventa obsoleta e inutile quando viene scoperta la metallurgia.
Freeciv si colloca come clone di Civilization II (quindi uno strategico a turni) puntando in grande stile sul multiplayer.
    Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
    http://feeds.feedburner.com/LinuxGiochi

Source: http://feedproxy.google.com/~r/LinuxGiochi/~3/hUIm6bjoSIE/guida-freeciv-un-grande-gioco-open.html

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.