10 trucchi veloci per velocizzare Windows

By Andrea Rossi

gestione attività

Nonostante Windows sia notevolmente migliorato negli ultimi anni, ci sono ancora utenti che lamentano una scarsa reattività del sistema operativo di Microsoft. Ciò che forse non tutti sanno è che è possibile utilizzare 10 trucchi veloci per velocizzare Windows.

Giocando un po’ con le impostazioni è facile migliorare le prestazioni del sistema e riuscire a sfruttare al meglio Windows. Certo, cambiare i componenti del proprio PC sarebbe la soluzione più adatta, ma se non abbiamo molto tempo, né un budget adeguato, vediamo come velocizzare Windows semplicemente modificandone le impostazioni.

Come velocizzare Windows

In questa guida su come velocizzare Windows faremo un piccolo strappo alla regola. Anche se non prevediamo soluzioni hardware, abbiamo deciso di consigliarvi un upgrade che con una spesa relativamente minima incrementerà notevolmente le prestazioni del sistema.

Il modo più semplice per realizzare questo intento è sostituire il proprio Hard-Disk con una memoria di tipo SSD. In questo modo ridurrete notevolmente i tempi di caricamento aumentando invece la reattività generale. Il sistema più utile ai nostri scopi è di affiancare SSD e Hard-Disk. Potrete comunque scegliere di utilizzare anche solo la memoria a stato solido, scegliendone magari una con spazio libero superiore ai 128 GB. In questo caso abbiamo deciso di darvi qualche piccolo consiglio per gli acquisti.

Potete acquistare il prodotto dai seguenti link:


Rimuovere i programmi all’avvio di Windows

Uno dei metodi più semplici per velocizzare Windows è quello di rimuovere l’avvio automatico dei programmi inutili all’accensione del PC. Si tratta di una soluzione semplice quanto efficace che diminuirà i tempi di caricamento del sistema operativo.

  • Aprite gestione attività con la classica combinazione di tasti Ctrl+Alt+Canc. Qui, una volta aperto il task manager vi troverete di fronte a una scheda con diverse opzioni disponibili.

gestione attività

  • La prima opzione che avrete a disposizione è quella di visualizzare i processi al momento attivi, molto utile, ma non quello che cerchiamo al momento. Scorrete nella scheda Avvio.

avvio applicazioni

  • Per chi avesse poca dimestichezza con queste opzioni, queste sono le applicazioni che si avviano automaticamente quando accendente il PC. Giocare un po’ con loro ci può aiutare a velocizzare Windows.
  • Osservate bene i programmi presenti e scegliete accuratamente quali disattivare. Potete farlo facendo clic sul nome che vi interessa e selezionando poi disattiva. In genere a parte antivirus, app per il backup e processi di sistema (se presenti), potete decidere in totale autonomia cosa eliminare all’avvio.

avvio applicazioni windows

Disabilitare gli effetti visivi

Sopratutto sui PC più datati può davvero tornare utile disabilitare gli effetti visivi per velocizzare Windows. Si tratta di una procedura davvero rapida che, a discapito di un po’ di effetti grafici in meno, restituirà maggiore reattività del sistema.

  • Recatevi sulla barra di ricerca di Windows digitate prestazioni. La prima voce che apparirà sarà quella che dobbiamo utilizzare.

prestazioni grafiche Windows

  • Si aprirà automaticamente il menù dedicato agli effetti grafici e alle prestazioni di Windows. Potrete agire scegliendo di utilizzare le opzioni preimpostate, che in ordine sono:
    • Scelta automatica
    • Aspetto migliore
    • Prestazioni migliori
      Noi vi consigliamo di utilizzare l’opzione “prestazioni migliori”. In alternativa potete deselezionare manualmente gli effetti grafici che non volete mantenere.

effetti grafici windows

Ovviamente questo renderà l’interfaccia grafica di Windows leggermente meno piacevole, ma pagherà decisamente in termini di prestazioni.

Modificare le impostazioni di risparmio energetico

Un’altro dei 10 trucchi per velocizzare Windows che può essere davvero interessante, agisce sulle impostazioni di risparmio energetico. Studiato appositamente per i portatili, riesce inaspettatamente a impattare anche sulle prestazioni dei PC desktop. Perché dovremmo limitarne le prestazioni proprio in questo modo?

  • Andate nella barra di ricerca e digitate risparmio energia per trovare e accedere alle relative opzioni.

risparmio energia windows

  • Nella scheda che si andrà ad aprire troverete le voci bilanciato, risparmio energia e prestazioni. Per velocizzare Windows senza troppi compromessi scegliete quest’ultima.

combinazioni risparmio energia

  • Se invece volete agire manualmente su queste opzioni troverete accanto a ogni voce “modifica impostazioni combinazione”.

Disinstallare vecchie app e Bloatware

Eliminare le applicazioni e i programmi che non utilizzate più è un buon metodo per liberare un po’ di spazio e velocizzare Windows. Lo possiamo fare in maniera davvero rapida seguendo questi passaggi.

  • Recatevi in impostazioni/sistema e scegliete dalla colonna sinistra la voce app e funzionalità. Vi si aprirà un elenco di tutti i software presenti all’interno del vostro PC.

app windows

  • Da questa posizione, per procedere alla disinstallazione, basterà fare clic sul nome dell’applicazione e selezionare disinstalla.

elimina app

Ripulire l’hard disk

Se avete a disposizione nel vostro PC un hard disk di tipo classico, questo con il tempo perderà parte delle proprie prestazioni. Per ripristinarle e velocizzare Windows basterà prendersi qualche minuto per ripulirlo.

  • Andate nella nostra cara barra di ricerca e digitate pulizia disco. Il primo risultato sarà quello che vogliamo e basterà cliccarci sopra per aprirlo.

pulizia disco

  • Adesso vi troverete di fronte a una pagina dove troverete un elenco dei file che è possibile eliminare in tutta sicurezza. Sceglieteli attentamente e poi selezionate Ok.

pulizia disco windows

  • Per andare ancora più a fondo e velocizzare ulteriormente Windows, sarà sufficiente utilizzare l’opzione “pulizia file di sistema“. In questo modo avrete la possibilità di eliminare anche i file di aggiornamento residui e molto altro.

Rimpiazzate alcuni programmi

A volte, quasi per assurdo, non è Windows a essere lento ma i software che state utilizzando. Per ovviare a questo problema, vi basterà utilizzare il task manager per visualizzare le risorse utilizzate da ogni singolo programma. Vi possiamo già dire che se ci state leggendo da Chrome, questo è uno dei browser migliori, ma decisamente pesante per il sistema. Stessa cosa può essere detta di alcuni antivirus, come Norton.

gestione attività

Controllate la velocità della vostra connessione

Se il vostro o i vostri problemi si presentano principalmente mentre state navigando in rete, è molto probabile che la causa sia da ricercare nella vostra connessione. Per testare in pochi minuti la vostra linea, ci consigliamo di utilizzare questo tool, disponibile gratuitamente in rete.

speed test

Se la velocità della vostra connessione non vi soddisfa, potete dare un’occhiata alle offerte del momento, da parte di tutti gli operatori, direttamente nella nostra pagina dedicata.

Lasciate che sia Windows a occuparsi dei problemi

La risoluzione problemi di Windows può esserci di aiuto anche nel caso di sistema rallentato. Anche se le probabilità di successo non sono assolute, vale la pena di fare un tentativo.

  • Recatevi nel pannello di controllo e da qui in risoluzione problemi/eseguire attività di manutenzione.

esegui attività di manutenzione

  • Vi basterà garantire i permessi di accesso e lasciare che sia Windows stesso a velocizzarsi.

E se il problema fossero i Malware?

Avete mai pensato che tutti i vostri problemi con Windows potrebbero essere collegati alla presenza di Malware nel sistema? Si tratta di una possibilità molto più frequente di quello che pensate. Per porvi rimedio basterà utilizzare uno scanner per Malware. Noi di solito utilizziamo Malwarebytes, una vera autorità in questo campo. Per scaricarlo vi basterà andare a questo link.

malwarebytes

Per vostra fortuna potrete utilizzare per 14 giorni tutte le funzionalità premium, per poi decidere se acquistarlo o continuare a utilizzare la versione gratuita.

Riavviate il PC

Si, non si tratta di un errore. per velocizzare Windows a volte basta proprio riavviare il PC. Sopratutto se questo rimane acceso per lunghi periodi, è più probabile che le sue prestazioni siano particolarmente peggiorate. Per riavviare il sistema vi basterà recarvi sull’icona di Windows in basso a sinistra. Qui, dalle opzioni di alimentazione, selezionate riavvia il sistema.

Conclusioni

Nel caso in cui vi troviate spesso a fare i conti con i problemi di Windows, abbiamo un consiglio per voi. Rimanere sempre aggiornati sugli ultimi sviluppi di questo sistema operativo può essere la soluzione giusta per non rimanere mai sorpresi davanti ad eventuali malfunzionamenti. Per farlo vi basterà monitorare frequentemente la nostra sezione dedicata.

Nel frattempo vi lasciamo gli articoli più importanti correlati all’argomento.

Se poi vi piacciono i nostri articoli e desiderate sapere sempre quando ne pubblichiamo di nuovi, potete passare dalla nostra pagina Facebook e magari lasciarci un like.

L’articolo 10 trucchi veloci per velocizzare Windows appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Visited 4 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.