Disponibile la distro Debian-based Slax 9.3

By Matteo Gatti

slax 9.3

Giusto in tempo per le vacanze di Natale gli sviluppatori hanno annunciato Slax 9.3.

Tomas Matejicek ha annunciato nella giornata di ieri il rilascio ufficiale di Slax 9.3, distribuzione basata su Debian.

Slax 9.3 è il secondo aggiornamento stabile da quando gli sviluppatori ne hanno sospeso lo sviluppo, circa un paio di anni fa. Slax originariamente era basato su Slackware mentre ora i devs si sono spostati verso Debian “Stretch” (registrando il disappunto di molti utenti).

Disponibile la distro Debian-based Slax 9.3

Abbiamo preparato un piccolo regalo per voi. Abbiamo rilasciato Slax 9.3 e mi posso dire felice dei progressi che abbiamo fatto” queste le parole di Matejicek.

Gli sviluppatori hanno aggiunto circa 40 MB di driver e sistemato diversi bug soprattutto legati a NTFS e ext4. Il file manager di default è PCManFM mentre Wicd è il network manager di default.

Altre migliorie riguardano il launcher xLunch che è ora in grado di auto-aggiornarsi per mostrare le nuove app installate. E’ ora possibile montare hard disk esterni al boot. Il bootloader syslinux, usato di default in Slax, è stato aggiornato all’ultima versione disponibile.

Per ulteriori dettagli vi rimando all’annuncio ufficiale.

Colgo l’occasione per augurare a tutti i lettori di LFFL un felice Natale.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

L’articolo Disponibile la distro Debian-based Slax 9.3 sembra essere il primo su Lffl.org.

ID Apple perso: come recuperarlo

By Andrea Rossi

apple iforgot

È davvero comodo, in quanto vi permette di accedere in modo semplice a iCloud, iTunes e App Store. Se però vi doveste trovare a tu per tu con un ID Apple perso, questa comodità si trasformerebbe in un calvario.

Trovarsi in questa situazione non è affatto piacevole. Se ci siete passati o la state affrontando proprio in questo momento, sapete quanto sia frustrante avere dei servizi che non potete usare. Proprio per questo motivo oggi chiariremo il comportamento da tenere in caso di ID Apple perso. Per la precisione vedremo in maniera più approfondita come:

  • Resettare la password Apple o di iCloud con l’indirizzo mail o le domande di sicurezza.
  • Resettare la password se avete l’autenticazione a due fattori attiva.
  • Ritrovare ID Apple se lo avete smarrito.

ID Apple perso: come resettare la password

Se più che il vostro ID Apple avete smarrito la vostra password, potete facilmente resettarla utilizzando il vostro indirizzo email o rispondendo alle domande di sicurezza che voi stessi avete selezionato. Dando come certo il fatto che vi ricordiate le risposte, proviamo a procedere nell’ordine giusto.

  • Accedete al sito iForgot di Apple da qualsiasi browser o dispositivo.
  • Adesso inserite il vostro ID Apple nell’apposito spazio. Altro non è che la mail che avete associato al vostro account per godere di tutti i servizi offerti da iOS. Se il vostro ID Apple è smarrito, seguite i passaggi necessari per recuperarlo in questa pagina.
  • Inserite i caratteri del CAPTCHA per provare al sistema che non siete un robot.
  • Fate clic su Continua.

iforgot apple

  • Se avete inserito il vostro numero di cellulare, questo vi verrà automaticamente richiesto e un SMS vi verrà inviato dopo pochi minuti. In alternativa, potrete scegliere se utilizzare il vostro indirizzo email o rispondere alle domande di sicurezza previste per ID Apple perso.

apple iforgot

  • Se utilizzate la vostra mail, controllate la casella di posta e fate clic sul link contenuto all’interno del messaggio. Questo vi porterà automaticamente alla pagina di reset password.

Come resettare la password con autenticazione a due fattori attiva

Se avete attivato la verifica a due fattori, potete resettare la vostra password semplicemente utilizzando il vostro iPhone. Se non avete accesso le cose diventano leggermente più difficili, ma non impossibili.

  • Andate di nuovo sul sito web di Apple per il recupero della password.
  • Inserite il vostro ID Apple proprio come avete fatto in precedenza e seguite i passaggi per recuperare l’ID Apple.
  • Inserite il vostro numero di cellulare, esattamente come abbiamo visto poco fa e fate clic su continua.

apple iforgot

  • Nei sei spazi che vedete nell’immagine, inserite il codice arrivato sul vostro smartphone e proseguite verso il reset della password.

ID Apple perso: come recuperarlo

Veniamo ora alla peggiore delle ipotesi. Se avete perso il vostro ID Apple, come potete procedere per il suo recupero? Questo significa che non avete una mail da inserire per il recupero. Per fortuna ci pensa Apple a venire in nostro soccorso.

  • Andate per l’ennesima volta sulla pagina iForgot del sito ufficiale Apple.
  • Adesso fate clic su “se hai dimenticato il tuo ID Apple, puoi cercarlo qui“. Verrete reindirizzati a una pagina dove inserire i vostri dati personali per procedere al recupero dell’ID Apple.

id apple perso

  • I dati richiesti in questo caso sono nome, cognome e indirizzo email. Inseriteli e poi compilate il CAPTCHA come richiesto. Adesso potete fare clic su continua.
  • Una volta trovato il vostro ID Apple, dovete fare selezionare “vai alla pagina del tuo account” per proseguire.

id apple perso

  • Se avete dimenticato anche la vostra password adesso potete utilizzare i metodi che abbiamo visto in precedenza per ripristinarla.

Continuate ad avere problemi con il vostro iPhone o non sapete come svolgere alcune operazioni? Non vi preoccupate, si tratta di inconvenienti che capitano a chiunque. Nel caso vogliate approfondire la vostra familiarità con iOS, vi consigliamo di leggere questi articoli.

Conclusioni

Adesso che abbiamo imparato a recuperare il nostro ID Apple perso, non dovremo più temere di non poter accedere ai nostri dati su iPhone o iPad. La procedura è davvero veloce. Vi basteranno pochi minuti di tempo risolvere tutti i vostri problemi.

Per il futuro vi consigliamo, sopratutto se avete a che fare con molti account diversi, di prendere nota almeno di quelli più importanti.

L’articolo ID Apple perso: come recuperarlo appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.