TWRP: aggiunto il supporto a OnePlus 5T, Moto G5 Plus ed altri

By Fabrizio

La nota recovery TWRP ha aggiunto altri smartphone alla sua famiglia di dispositivi supportati. La recovery TWRP è diventata ormai un punto di riferimento per tutti gli appassionati del modding. Il nuovo OnePlus 5T è un dispositivo pensato e realizzato anche per il modding e di certo non poteva mancare il supporto a questa custom recovery.

Insieme al nuovo OnePlus 5T sono stati aggiunti altri smartphone.

I nuovi smartphone che sono stati aggiunti sono:

È sicuramente un’ottima notizia per i possessori di OnePlus 5T e di Motorola Moto G5 Plus.

Se volete installare la recovery TWRP vi basterà scaricare l’app ufficiale.

DOWNLOAD | Official TWRP App

L’articolo TWRP: aggiunto il supporto a OnePlus 5T, Moto G5 Plus ed altri appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Visited 2 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.