• Senza categoria
  • 0

Recuperare dati CD – DVD danneggiato con Windows

By Jessica Lambiase

cd-recovery

Recuperare i dati da un disco rigido o da un’unità SSD può essere relativamente facile, ma come la mettiamo se ad essere danneggiato è un CD o un DVD?

Purtroppo spesso può bastare un piccolo graffio per impedire la corretta lettura dei dati e, di conseguenza, dell’intero disco. L’errore più comune è quello riconducibile al controllo di ridondanza ciclico (CRC), ma esistono anche casi in cui il CD o il DVD vengono apparentemente riconosciuti ma finiscono per bloccarsi e bloccare l’intero sistema.

A differenza di un disco meccanico o un SSD, che “circoscrive” il dato danneggiato senza compromettere l’integrità dei rimanenti dati, poiché CD e DVD sono supporti di sola lettura il sistema operativo non può intervenire ricostruendo gli indici o “circoscrivendo” la zona, con il risultato che a causa di pochi byte danneggiati l’intero disco può risultare illeggibile.

In questi casi può tornare utile avere a disposizione un programma che possa recuperare CD o DVD danneggiato in pochi click: in questa guida troverete quello che, a nostro avviso, è il più efficiente per Windows!

Recuperare dati CD – DVD danneggiato

Prima di continuare: il programma in questione riesce a recuperare dati da CD o DVD danneggiato nella maggior parte dei casi, tuttavia le parti di file corrispondenti al danno fisico potrebbero risultare non leggibili.

Per recuperare dati da CD o DVD danneggiato abbiamo scelto di usare l’utility CD Recovery Toolbox, completamente gratuita e scaricabile dal link in basso.

DOWNLOAD | CD Recovery Toolbox

Una volta scaricato ed installato il programma, usarlo è davvero semplice. E’ possibile recuperare CD o DVD danneggiati di tipo audio, dati, video ed altro.

Apriamo il programma, inseriamo il disco problematico nel lettore ed attendiamo che questo venga riconosciuto.Scegliamo a questo punto la cartella in cui salvare i file recuperati e andiamo avanti: verrà avviata la procedura di recupero.

Non dovremo far altro che attendere il recupero dei dati e, quando richiesto, terminare il programma. Non ci resta che catapultarci nella cartella e… goderci il risultato!

L’articolo Recuperare dati CD – DVD danneggiato con Windows appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.