Fibra ottica vs ADSL: facciamo un po’ di chiarezza!

By Sasso0101

ffd5846823749c2299472

Comune rappresentazione dei cavi in fibra

Molto spesso sentiamo parlare, sopratutto dalle pubblicità dei gestori telefonici della fibra, o per meglio dire fibra ottica. Ma cosa significa, perché è molto più veloce della connessione normale in rame e perché spesso nei comuni più piccoli dobbiamo aspettare anni prima che siano completamente coperti da questo fantastico servizio?

Iniziamo dalle caratteristiche dei cavi in rame, quelli che usavamo da sempre a partire dal XX. secolo e che costituiscono la rete ADSL. I cavi in rame sono molto conduttivi, questo vuol dire che trasportano molto bene l’elettricità (o meglio dire, gli elettroni), quindi sono ottimi per alimentare tutti i nostri dispositivi. Ma per trasportare i dati? I cavi di rame sfruttano i movimenti degli elettroni per trasportare il segnale modulando il segnale da una parte e demodulandolo dall’altra e convertendolo in un segnale analogico o digitale. Il dispositivo che si occupa di questo si chiama modem (Mo – modulate; dem – demodulate).

c2b1f86cb256986f6401c

Modulazione di vari segnali

OK, ma quale è il problema? I cavi in rame possono trasmettere solo un piccolo numero di onde (frequenze) e quindi la capacità massima di trasmissione è limitata. Oltre a ciò, anche la distanza tra le due estremità che comunicano diminuisce la velocità. Gli unici due vantaggi dei cavi in rame sono il costo e la copertura: la posa e l’installazione sono meno costosi della posa della fibra e i cavi di rame sono arrivati praticamente dappertutto (sopratutto grazie alle televisioni e ai telefoni).

adc82826071e619115471

Cavo in rame

La situazione cambiò quando la Corning Inc negli anni ’70 scoprì che si poteva usare la luce per trasmettere un segnale. In effetti i cavi in fibra ottica sono composti da vetro quasi totalmente trasparente e flessibile, su cui mandiamo impulsi di luce. Dato che la luce trasmessa può essere solo accesa (on) o spenta (off) non parliamo più di modulazione e demodulazione e l’integrità del segnale è maggiore e questo è un grandissimo beneficio sui collegamenti su lunghe distanze (si parla anche di migliaia di chilometri – basti pensare ad esempio ai collegamenti sottomarini tra l’America e l’Europa). I cavi in fibra sono anche immuni alle interferenze elettromagnetiche e inoltre possono trasmettere più segnali (utilizzando più colori) allo stesso tempo. Ma come mai con la fibra ottica sono molto più veloci dei cavi in rame normali? Semplicemente perché i dati passano attraverso il vetro dei cavi alla velocità della luce!

Fino a qui sembra tutto rose e fiori, ma perché quindi non la usiamo per tutto? Beh, ci stiamo muovendo in quella direzione ma i cavi in fibra e la loro installazione sono, come già detto, molto più costosi rispetto ai cavi in rame. Oltre a ciò servono molti più armadi di distribuzione (vedi foto) e centrali per garantire l’integrità e la stabilità del segnale. Proprio per questo si presenta un altro difetto: ad esempio se tutto il vicinato sta scaricando un gioco da Steam o guardando un film in 4K la connessione casalinga può risentirne.

e6a4187ef3d5dfe5fcb9b

Tipico armadio di distribuzione Tim

Di certo la migliore soluzione sarebbe che tutte le abitazione fossero coperte completamente e direttamente dai cavi in fibra, ma per motivi economici spesso il tratto dall’armadio di distribuzione all’abitazione è coperto dal cavo in rame rispetto a quello in fibra.

Per verificare se la tua zona è coperta dalla fibra ti consiglio il sito fibermap.it, troverai informazioni dettagliate sulla copertura della tua abitazione.

Siamo giunti alla fine dell’articolo e spero che ti sia stato d’aiuto! Passa da shxtechnology.altervista.org e segui su Telegram @SHXchannel per tante altre interessanti guide sul mondo dell’informatica e dell’elettronica.

Visited 1 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.