• Senza categoria
  • 0

Trucchi WhatsApp per usarlo al meglio

By Jessica Lambiase

WhatsApp è sicuramente l’app del decennio, quella che nel giro di pochi mesi è riuscita ad entrare nel cuore (e sugli smartphone) di centinaia di milioni di utenti. La dinamica di WhatsApp è semplicissima: si installa su, vi si associa il numero di telefono, si inviano tramite Internet messaggi, foto, documenti e quant’altro senza (più) sborsare un euro – a meno, ovviamente, del costo della connessione dati.

DOWNLOAD | WhatsApp

Ma WhatsApp, nonostante tutto, è anche un’app piena di funzionalità “accessorie” che permettono di migliorare l’esperienza utente per molti aspetti. In questo articolo troverete i migliori trucchi WhatsApp che vi permetteranno di usare ancor meglio l’app di messaggistica ed adattarla ai vostri bisogni!

Indice degli argomenti

I trucchi WhatsApp da conoscere

Le funzioni principali

Prima di inoltrarci nei “dettagli” dei trucchi Whatsapp, vediamo un po’ le funzionalità principali dell’app. Vi abbiamo dedicato un intero articolo che, in profondità, spiega come sfruttarne numerosi aspetti.

In particolare, abbiamo trattato – suddivisi in sezioni – argomenti quali:

  • cambiare sfondo delle chat;
  • personalizzare i suoni di notifica;
  • cambiare numero di telefono;
  • eliminare l’account;
  • disattivare lo scaricamento automatico di immagini e suoni;
  • inviare messaggi multipli (ma non di gruppo);
  • eliminare o archiviare conversazioni in blocco;
  • tutelare (per quanto possibile) la propria privacy nascondendo immagine profilo, ultimo accesso e conferma di lettura;
  • nascondere la visualizzazione dei messaggi sulle notifiche.

Potrete trovare il tutto comodamente raggruppato nella guida linkata in basso!

cat-logo

Le citazioni (utenti)

Di recente è stata introdotta in WhatsApp la possibilità di citare una persona all’interno di un gruppo, per farle palesemente capire che il nostro messaggio è diretto a lei. Farlo è davvero semplice: basta una chiocciola!

Le citazioni di risposta (messaggi)

Tra i trucchi WhatsApp c’è anche quello che permette di “citare” interi messaggi, sia nelle conversazioni singole che nei gruppi, per far capire alla persona con cui stiamo parlando che la nostra risposta è rivolta a quel preciso messaggio. Un tap lungo ed il gioco è fatto!

Disattivare la condivisione dati con Facebook

Come avrete sicuramente letto, di recente è stata introdotta una modifica ai termini di servizio che dà il via alla condivisione di alcuni dati tra WhatsApp e la sua compagnia madre, Facebook. Un modo per evitarlo c’è, ma dobbiamo sbrigarci: tra pochi giorni non sarà più possibile!

Recentemente WhatsApp ha bloccato, seppur provvisoriamente, la condivisione dati con Facebook in Europa per rispondere alle lamentele ed alle sollecitazioni dei Garanti per la Privacy.

Impostare una suoneria personalizzata per le notifiche (Android)

I toni di notifica di WhatsApp sono quelli predefiniti dello smartphone che spesso non sono così belli: è possibile impostarne uno personalizzato? Ebbene la risposta, almeno su Android, è si!

Impostare una suoneria di notifica differente per ogni contatto

Sempre di suoneria parlando, vogliamo avere un’idea di chi ci ha inviato un messaggio semplicemente ascoltando lo “squillo” del nostro smartphone? Anche questo si può fare!

La segreteria telefonica

Si, WhatsApp ha recentemente introdotto una specie di segreteria telefonica che, in qualche situazione, ha un suo perché! In pratica la funzionalità ci permette di lasciare un messaggio vocale ad una persona che non ha risposto alla nostra chiamata.

Proteggere WhatsApp con password (Android)

Avete paura che qualcuno possa appropriarsi (indebitamente) del vostro smartphone e farsi gli affari vostri? Se avete a bordo il sistema operativo Android sappiate che, comodamente e grazie ad un’app, potrete impostare una password per l’apertura di WhatsApp.

Usare 2 account WhatsApp insieme (Android)

C’era una volta Parallel per Android, e c’era una volta WhatsApp. Uniamo queste due app ed otteniamo la possibilità di utilizzare contemporaneamente 2 numeri WhatsApp su un solo telefono. Come? Scopritelo nella nostra guida!

Usare WhatsApp da PC e Mac

A gran richiesta, in tempi piuttosto recenti WhatsApp ha reso pubblica una vera e propria applicazione che permette di usare WhatsApp anche da PC (Windows) e Mac, semplicemente associando il proprio smartphone – che deve comunque restare connesso ad Internet.

Se l’app proprio non ci piace, abbiamo Linux oppure preferiamo il browser, possiamo sempre fare la stessa cosa con WhatsApp web.

Condividere documenti su WhatsApp, WhatsApp web e WhatsApp per PC

Sapevate che WhatsApp permette di condividere, oltre che foto e video, qualsiasi tipo del documento? Farlo è semplice: basta entrare nell’app, fare tap sulla graffetta, selezionare Documento e scegliere il documento da condividere dal gestore dello smartphone.

E’ possibile fare la stessa cosa anche con WhatsApp Web e WhatsApp per PC!

Scrivere in grassetto, corsivo o barrato

Sapevate che è possibile dare un tocco di enfasi ai messaggi inviati utilizzando il grassetto, il corsivo ed il barrato anche su WhatsApp? Possiamo farlo tranquillamente sia dalle app che da PC o web usando, semplicemente, alcuni caratteri speciali all’inizio ed alla fine del messaggio!

Nascondere le notifiche di contatti e gruppi

Vogliamo che le notifiche inviate da un determinato contatto non compaiano sul display per non ritrovarci nei guai? In quel gruppo si mandano troppi messaggi, non vogliamo uscire ma proprio non ce la facciamo a sentir squillare lo smartphone ogni 30 secondi?

Ebbene, WhatsApp permette di nascondere le notifiche di contatti e gruppi ed eventualmente di evitare che il telefono squilli quando arrivano messaggi da essi. Come? Basta agire sulle impostazioni delle singole conversazioni!

Contatti che mancano: come risolvere

Abbiamo notato che alcuni contatti della nostra rubrica mancano da WhatsApp ma siamo sicuri che quelle persone usino l’app? Bene, la colpa potrebbe essere del modo in cui abbiamo memorizzato il numero di telefono! Vediamo come risolvere questo fastidioso problema.

Salvare i messaggi

Non siete sicuri della sorte del vostro dispositivo e volete mettere al sicuro i messaggi a cui tenete tanto? Usate l’integrazione con Google Drive: starete davvero al sicuro!

Inviare GIF

Dopo tanto testing e numerosi andirivieni dalla versione beta, anche WhatsApp stabile permette finalmente di inviare e visualizzare immagini GIF.

Come? Ve lo abbiamo spiegato nel nostro articolo dedicato!

BONUS: Varie & eventuali

La sezione trucchi WhatsApp è terminata, ma non vogliamo fermarci qui: vogliamo suggerirvi alcune dritte e sfatare alcuni luoghi comuni riguardanti l’app, sia per semplificarvi il “lavoro” sia per mettervi in guardia da qualche insidia di troppo!

Rispondere automaticamente su Whatsapp

Vi siete mai chiesti se esiste un modo semplice per rispondere automaticamente su Whatsapp? La risposta è sì e vi sono due comode app di risposta automatica! Ne abbiamo parlato approfonditamente nel nostro articolo dedicato che trovate di seguito:

Frasi & citazioni da usare su WhatsApp

Frequentate diversi gruppi e volete esprimervi usando qualche citazione celebre? Avete bisogno di una frase per qualche occasione da inviare su WhatsApp ma l’ispirazione manca proprio? Ebbene Internet pullula di posti in cui trovare frasi, stati e citazioni da usare su WhatsApp: basta sapere dove cercare!

Ci si può sbloccare da soli?

Finire nella lista dei contatti bloccati non è bello, va da sé che per far seccare uno dei nostri interlocutori… abbiamo combinato di certo qualcosa! In molti ci avete chiesto se esistono trucchi Whatsapp che permettono di sbloccarsi da soli e tornare a parlare con quella persona senza che quella persona ci abbia dato il permesso.

In realtà ciò è teoricamente possibile ma il prezzo da pagare è piuttosto alto: per “sbloccarci” da soli abbiamo bisogno di eliminare completamente l’account WhatsApp associato al nostro numero e ricrearne un altro. Soltanto dopo potremo ricominciare a parlare con chi ci ha bloccato!

Ovviamente, prima di decidere di muoverci in tal senso, dobbiamo considerare alcuni aspetti: il primo è che la persona in questione può immediatamente bloccarci di nuovo; il secondo è che l’eliminazione dell’account comporta la perdita di tutti i messaggi e di tutti i gruppi.

Il terzo è che, se qualcuno non ha intenzione di sentirci, non abbiamo nessun diritto di costringerlo a farlo.

Si può diventare invisibili su WhatsApp?

Ce lo avete chiesto in molti: è possibile diventare invisibili su WhatsApp? E’ possibile essere online ed osservare ciò che succede in giro… senza darlo a vedere? La risposta, in realtà, è si ma no. E qualche dritta ve l’abbiamo data nel nostro articolo dedicato!

Si può spiare WhatsApp?

Anche questo quesito non ha una risposta secca. O meglio, spiare WhatsApp sfruttando le debolezze dell’app (o programmi di terze parti) non è possibile, sopratutto dopo l’introduzione della cifratura. Se qualcuno vi dice che conosce trucchi Whatsapp per spiare le conversazioni allora vi sta prendendo in giro. O quasi. Sfruttando invece la nostra distrazione qualche (remota) possibilità c’è. Per chiarire questo discorso vi invitiamo caldamente a leggere il nostro articolo dedicato!

Le bufale

Questo è, probabilmente, l’aspetto in assoluto più pericoloso di WhatsApp. Non dobbiamo mai, e dico mai, dare per buono tutto ciò che ci viene inviato: potremmo scambiare qualche palese bufala per verità assoluta o, peggio ancora, cadere vittima di qualche truffa o vederci prosciugato il credito della SIM!

Non ci credete? Vi basti pensare alla bufala dei 150€ di Zara, o a quella di Amazon che regala iPhone 6 o, ancora, al triste affare del buono sconto da H&M, della ricarica da 20€, di WhatsApp a pagamento, delle emoticon animate, dei messaggi vocali che arrivano via email

L’articolo Trucchi WhatsApp per usarlo al meglio appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Visited 1 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.