Il kernel Linux 6.1 LTS diventa SLTS con 10 anni di supporto

Linux Kernel 6.1 LTS diventa SLTS con 10 anni di supporto

Il kernel Linux 6.1 LTS ottiene un decennio di supporto attraverso la piattaforma di infrastruttura civile e il suo programma kernel stabile a lungo termine (SLTS).

Il kernel Linux 6.1 LTS (Long Term Support) è noto per la sua stabilità, prestazioni e affidabilità, come i suoi predecessori LTS ancora supportati, 4.14, 4.19, 5.4, 5.10 e 5.15.

Questo è attualmente il kernel predefinito su cui fa affidamento uno dei colossi del mondo Linux, Debian 12 “Bookworm”, uscito all’inizio di giugno.

Dopo il recente annuncio che i kernel Linux LTS passeranno a un ciclo di manutenzione di soli 2 anni, il supporto esteso diventa cruciale, in particolare per i sistemi nei settori delle infrastrutture critiche e per il mondo aziendale in generale.

Fortunatamente, il kernel Linux 6.1 LTS ha recentemente fatto notizia ricevendo 10 anni di supporto attraverso la Civil Infrastructure Platform (CIP) e il suo programma kernel Super-Long-Term Stable (SLTS).

Il ruolo della piattaforma delle infrastrutture civili

La Civil Infrastructure Platform (CIP) è un progetto software open source e un’iniziativa di collaborazione sotto l’ala protettrice della Linux Foundation che si concentra sulla fornitura di una base software stabile e personalizzabile per sistemi di infrastrutture industriali e civili, con l’obiettivo primario di garantire nel lungo periodo affidabilità, sicurezza e sostenibilità dei componenti critici delle infrastrutture.

In questi giorni è arrivato l’annuncio che il progetto CIP ha ampliato il suo programma kernel stabile a lungo termine (SLTS) con una serie basata sul kernel Linux 6.1.

Linux 6.1 diventa parte del programma kernel SLTS di CIP

Il programma kernel Super-Long-Term Stable (SLTS), parte delle iniziative più ampie di CIP, è progettato per estendere la longevità delle versioni del kernel Linux LTS offrendo un supporto esteso fino a un decennio o più.

Le parole di Yoshi Kobayashi, presidente del TSC del progetto CIP:

I kernel CIP vengono sviluppati e rivisti con la stessa meticolosa attenzione dei normali kernel LTS (Long-Term-Stable). I nostri sviluppatori partecipano attivamente alla revisione e al test dei kernel LTS, contribuendo alla qualità e alla sicurezza complessive della piattaforma.

I kernel Linux inclusi nel programma SLTS ricevono un supporto esteso di 10 anni dalla data di rilascio iniziale del kernel.

Considerando ciò, il kernel Linux 6.1 godrà di supporto fino all’agosto 2033, garantendo che le infrastrutture critiche che scommettono su di esso rimangano resilienti, sicure e pronte ad affrontare le sfide di domani.

Infine, aggiungeremo che i kernel Linux attualmente supportati come parte del programma Super-Long-Term Stable di CIP includono le versioni 4.4-cip, 4.19-cip e 5.10-cip, ora affiancate dal kernel Linux 6.1.

Fonte: https://linuxiac.com/linux-kernel-6-1-gets-10-years-of-support/

Visited 7 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

8 risposte

  1. 18 Novembre 2023

    […] questa versione, il kernel Linux è la versione 6.1 LTS, che porta al suo interno una stabilità totale e non c’è rischio di danneggiare il sistema […]

  2. 8 Dicembre 2023

    […] sul kernel Linux 6.1 LTS, SparkyLinux 7.2 è basato sugli ultimi Debian 12 ‘Bookworm’ e sui repository stabili […]

  3. 10 Dicembre 2023

    […] 9 dicembre 2023 è stato sospeso. Questa decisione è arrivata dopo che è stato trovato un bug nel kernel Linux 6.1.64-1, che è collegato a una possibile corruzione dei dati su sistemi con un file system ext4. Questo […]

  4. 25 Gennaio 2024

    […] 12 “Bookworm”. Tuttavia, gli sviluppatori hanno deciso di non fornire Parrot OS 6.0 con il kernel Linux 6.1 LTS supportato a lungo termine di Debian Bookworm, ma con la nuova serie di kernel Linux 6.5 per un […]

  5. 25 Gennaio 2024

    […] Naturalmente, ciò significa che la distribuzione è ora corredata dalla serie di kernel Linux 6.1 LTS supportata a lungo termine, che riceverà aggiornamenti fino a dicembre […]

  6. 26 Gennaio 2024

    […] il kernel Linux 6.1 LTS e realizzata su Debian 12.4, la distribuzione viene fornita con varie funzionalità e […]

  7. 29 Gennaio 2024

    […] supportato a lungo termine, vale a dire il kernel Linux 6.6 LTS, un aggiornamento rispetto al kernel Linux 6.1 LTS utilizzato nella versione precedente, aggiungendo il supporto per versioni più recenti di hardware […]

  8. 23 Febbraio 2024

    […] su Debian 12 “Bookworm” (ma senza systemd ed elogind) e con il kernel Linux 6.1 LTS, antiX 23.1 viene fornito con una miriade di applicazioni e utilità, da strumenti essenziali per […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.