Rilasciato SparkyLinux 7.2

Basato sul kernel Linux 6.1 LTS, SparkyLinux 7.2 presenta LXQt 1.2.0 e KDE Plasma 5.27.5, ora con ARMHF & Immagini ARM64.

SparkyLinux è una distribuzione GNU/Linux basata su Debian progettata per essere leggera, veloce e facile da usare. Mira a fornire un ambiente desktop affidabile e facile da usare offrendo allo stesso tempo vari pacchetti software.

Quasi 3 mesi dopo la versione precedente 7.1, il team di sviluppo ha annunciato la disponibilità generale dell’ultima versione stabile SparkyLinux 7.2, il secondo aggiornamento in la serie 7.x “Orion Belt” basata sul ramo stabile di Debian.

Punti salienti di Sparky Linux 7.2

Desktop Sparky 7.2 LXQt
Desktop Sparky 7.2 LXQt

Basato sul kernel Linux 6.1 LTS, SparkyLinux 7.2 è basato sugli ultimi Debian 12 ‘Bookworm’ e sui repository stabili di SparkyLinux a partire dal 5 dicembre , il cui punto forte sono le architetture aggiuntive aggiunte.

Più specificamente, SparkyLinux 7.2 ha ora esteso il suo supporto alle piattaforme ARMHF e ARM64, con immagini pronte per l’uso, indicando l’impegno della distribuzione verso una gamma più ampia di dispositivi.

Inoltre, il kernel Linux è stato aggiornato alla versione 6.1.55 per PC, con versioni aggiuntive disponibili nei repository SparkyLinux. La versione ARM vede anche un aggiornamento al kernel 6.1.58, adatto a una gamma più ampia di hardware.

Gli utenti possono usufruire di una varietà di ambienti desktop, tra cui KDE Plasma 5.27.5, LXQt 1.2.0, MATE 1.26, Xfce 4.18 e Openbox 3.6.1, offrendo un’esperienza ricca e personalizzabile.

Gli aggiornamenti chiave sul lato software client includono LibreOffice 7.4.7, Calamares 3.2.61, Firefox 115.5.0esr, Thunderbird 115.5.0, VLC 3.0.20 ed Exaile 4.1.3. Questi aggiornamenti garantiscono agli utenti l’accesso alle versioni più recenti e stabili delle applicazioni più diffuse.

Fai riferimento all’ annuncio di rilascio per informazioni dettagliate su tutte le modifiche in SparkyLinux 7.2.

Infine, per gli utenti SparkyLinux 7 esistenti, non è necessaria una nuova installazione. Il sistema può essere mantenuto aggiornato con gli ultimi aggiornamenti, rendendo la transizione a SparkyLinux 7.2 semplice e senza problemi.

Fonte: https://linuxiac.com/sparky-linux-7-2-released/

Visited 13 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.