IGTV: come funziona Instagram TV

By Leonardo Zannini

Instagram è in continua crescita ormai da anni, è diventato il social più utilizzato in assoluto, ma ancora non si vuole fermare, il prossimo obiettivo del team di Instagram è fare concorrenza nientemeno che a YouTube.

Per farlo, nella giornata di ieri, è stato presentato IGTV, cioè Instagram TV, una piattaforma, collegata ad Instagram, dove si possono caricare video più lunghi di quanto permette di solito l’app di Instagram.

Cos’è IGTV?

IGTV, o più semplicemente Instagram TV, è un nuovo servizio presentato da Instagram che permette di caricare video lunghi tra i 15 secondi e i 10 minuti, che possono essere registrati esclusivamente in verticale. Gli account verificati, quelli con la spunta blu per intenderci, possono caricare video lunghi fino a 60 minuti.

Questo servizio si propone di fare concorrenza a YouTube, questo è ovvio, che però ha un servizio molto diverso. Infatti IGTV ha un limite di 10 minuti per video, almeno per la maggior parte degli account, mentre YouTube non ha limite, e soprattutto i video di Instagram TV sono esclusivamente verticali.

Quindi è un servizio diverso, che serviva visti i tanti personaggi famosi che ci sono su Instagram, che ora, invece di usare YouTube per i loro video, potranno direttamente caricare i loro video su IGTV, togliendo di fatto pubblico a YouTube.

Come funziona IGTV?

Ora che abbiamo capito cos’è, andiamo a vedere come funziona nella pratica. Potrete usare IGTV in due modi, o scaricando l’applicazione disponibile su Android e iOS, o anche dall’applicazione di Instagram che già avrete, dovrete ovviamente aggiornarla.

Se non volete scaricare l’applicazione di IGTV, vi basterà usare l’applicazione di Instagram che già avete. Una volta che l’avrete aggiornata, vi apparirà in alto a destra il simbolo di IGTV, proprio vicino all’areoplanino dei direct. Quando aprirete l’applicazione di Instagram vi si apriranno anche le notifiche sui nuovi video usciti su IGTV. Se l’icona di IGTV avrà un background colorato in arancione sfumato, allora ci saranno nuovi video da vedere.

Se ci cliccherete vi si aprirà l’interfaccia di IGTV con un effetto stile mancanza di segnale delle vecchie televisioni, dovrete selezionare un video per iniziare a guardare un contenuto. I contenuti messi dalle persone che seguirete li troverete in basso, divisi in quattro sezioni:

  • Per te: tutti i video di IGTV che ti potrebbero interessare
  • Persone che segui: tutti i video delle persone che segui
  • Popolari: i video di IGTV che hanno tante visualizzazioni e commenti
  • Continua a guardare: per continuare a guardare i video di IGTV che si lasciano in sospeso.

Se scaricherete l’applicazione di IGTV le cose non cambieranno, appena la aprirete la prima volta vi si collegherà al vostro account di Instagram e vi chiederà se volete continuare con quell’account. Se cliccherete continua, vi si aprirà l’interfaccia descritta sopra.

Quando inizierete a guardare un video su IGTV potrete fare diverse azioni, potrete mettere like cliccando sul cuore, commentare il video o inviare un direct all’autore del video cliccando sull’areoplanino.


Una volta cliccato su un video che vi interessa potrebbe accadere che la barra di navigazione, quella con tutte le miniature dei video per intenderci, vi rimanga aperta. Per chiuderla dovrete fare uno swipe verso il basso, potrete richiamarla in qualsiasi momento facendo uno swipe verso l’alto, o cliccando sul pulsante “Sfoglia” in basso a destra.

Da questa barra di navigazione sarà possibile anche ricercare dei video usando la funzione di ricerca posta sopra le miniature dei video. Oltre alla ricerca sarà anche possibile entrare nelle impostazioni di IGTV semplicemente cliccando sull’ingranaggio posto sulla destra, accanto all’icona con la vostra foto profilo.

Creare un canale su IGTV

Per pubblicare video su IGTV dovrete creare un vostro canale, che ovviamente si legherà con il vostro account Instagram. Infatti tutte le persone che seguite e che hanno pubblicato un video su IGTV, lo hanno fatto creando un canale.

Creare un canale IGTV è molto semplice, lo potrete fare o dalle impostazioni, raggiungibili dall’icona dell’ingranaggio come descritto sopra, o cliccando sull’icona raffigurante la vostra foto profilo.



Vi basterà cliccare su “Crea un canale“, dopo aver cliccato su Avanti due volte, e il gioco sarà fatto. Una volta che avrete creato un canale potrete caricare un video. Per farlo andate sul vostro profilo, cliccando sull’icona con la vostra immagine del profilo, e cliccate su “Carica un video“. Fatto questo vi si aprirà una schermata con tutti i video residenti sul vostro telefono, potrete anche selezionare che fonte video usare dal menù in alto.

Sulla schermata di selezione del video IGTV vi ricorderà che il vostro video dovrà essere girato in verticale e dovrà avere una durata compresa tra 15 secondi e 10 minuti, ovviamente se non avrete un account verificato.

Come farete, però, a dire ai vostri followers che avete caricato un video su IGTV? Potrete usare le storie di Instagram, infatti è possibile condividere video IGTV nelle Stories di Instagram facilmente seguendo questa guida.

Conclusioni

Quindi IGTV è molto immediato e semplice nell’utilizzo e permette a tutti gli utenti famosi che seguiamo di caricare contenuti che non siano limitati solo alle Stories. Può sicuramente essere uno strumento molto potente, soprattutto per gli influencer, che non dovranno più creare un canale YouTube per fare video, ma potranno direttamente usare IGTV.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Se hai trovato interessante questo articolo su cos’è e come funziona IGTV, lascio qui sotto altri articoli che potrebbero interessarti riguardanti questo argomento.

Come condividere video IGTV nelle storie InstagramCondividere video IGTV nelle storie Instagram è un vero gioco da ragazzi e possono farlo proprio tutti, anche chi non ha raggiunto i 10.000 followers! Ecco i tre semplici passi da seguire:

Come funziona l’algoritmo Instagram nel 2018Instagram è in continua evoluzione e continua a cambiare i suoi metodi di percezione della popolarità. Vediamo un po’ cosa comportano gli ultimi aggiornamenti.

Come aumentare l’engagement su InstagramLe interazioni fra utenti su Instagram sono alla base del social network. Oggi vi mostreremo come gestirle al meglio per aumentare la vostra popolarità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.