Kernel Linux 5.0: ecco i benchmark dei file-system

linux-ssdOk, la prima Release Candidate del Kernel Linux 5.0 è stata rilasciata. Ne abbiamo parlato e ne siamo tutti contenti. Ma mi è stata posta una domanda, sulla pagina Facebook, relativa alle prestazioni dei vari File-System sotto i nuovi kernel Linux. Ebbene, non ho trovato confronti diretti tra il Kernel 5 ed alcuni più vecchiotti, tuttavia, vi posto dei grafici che vi renderanno chiare le idee sulle prestazioni dei file-system sotto il Kernel più recente a disposizione, il 5 (ex 4.21).

Info sul test?

Le info hardware/software dei test.

(cliccate per vedere meglio).

Riassumendo, sono stati scelti tre dischi differenti, un SSD (via SATA 6), un SSD via USB 3.0 ed un SSD M2 NVME (tutti Samsung, potete vedere i modelli nell’immagine). Sono stati testati i File-System EXT4XFSBtrfs ed F2FS. Di seguito, i risultati in grafico.

Qualche conclusione?

Volendo includere qualche parere personale, oltre che varie info viste in giro, se volete qualcosa di estremamente stabile, molto funzionale e versatile, avendo comunque buone prestazioni in tutti gli ambiti, andate di EXT4.

Se avete un SSD o un M2, potete provare andando di XFS o F2FS, anche se entrambi, soprattutto il primo, sembrano soffrire di gravi problemi di gioventù, portando a possibili perdite di dati. Ovviamente, dipende anche dalla propria configurazione software/hardware, ma il concetto sarebbe: non aspettatevi la solidità ed il livello di maturazione di EXT4.

Btrfs invece…beh. Se l’è cavata male praticamente in qualsiasi test, tranne nel tempo di avvio applicazioni su M2….per il resto, abbastanza male, almeno rispetto alla concorrenza. Tuttavia, come punto a favore, dovrebbe avere una maturità leggermente superiore agli altri, ad eccezione di EXT4 ovviamente.

Fonte

Source: https://tuxnews.it/kernel-linux-5-0-ecco-i-benchmark-dei-file-system/

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.