Il Linux che verrà: come sarà il 2019 del pinguino?

Il 2019 sarà l’anno di Linux sui desktop!

No, va bene, non iniziamo così perché appare decisamente ridicolo. È però possibile fare previsioni per il 2019, cercando di capire quale sarà il futuro per Linux nell’anno che verrà?

I ragazzi di OMGUbuntu ci hanno provato, immaginando cinque diversi scenari per la maggioranza incentrati sulla distribuzione di Canonical:

  1. Il revival di Ubuntu continuerà: dopo il passaggio da Unity a GNOME Shell in Ubuntu 18.04, lungamente discusso negli scorsi mesi, la distribuzione continuerà ad evolversi verso una migliore usabilità.
  2. La messa in vendita (o IPO, initial public offering) di Canonical non ci sarà (ancora): nonostante il 2018 abbia annoverato tra i propri eventi la più grande vendita della storia per una compagnia software (Red Hat acquisita da IBM) i tempi paiono ancora immaturi per far si che la stessa cosa accada per Canonical. Diversi ordini di grandezza, diverse tempistiche, diversa storia.
  3. Il Kernel Linux raggiungerà la versione 5.0: come sappiamo la numerazione delle release del kernel Linux è totalmente arbitraria, ma potrebbe tranquillamente essere che i tempi siano maturi affinché il passaggio da 4 a 5 possa avvenire. Chi lo deciderà? Ovvio, il dittatore benevolo Linus Torvalds, sempre più reo dei peccati passati e morbido nei nuovi atteggiamenti.
  4. Linux funzionerà su nuovi hardware: non solo Raspberry, Purism e via dicendo, saranno diversi altri gli hardware che funzioneranno mediante il pinguino. Quali? DeX? Qualcosa di inedito?
  5. Nuovi miglioramenti alla GNOME Shell, forte infatti dell’adozione in Ubuntu come desktop environment ufficiale l’ambiente grafico subirà netti miglioramenti di cui beneficeranno tutti gli utenti.

Ok, dei cinque punti esposti tre sono direttamente correlati ad Ubuntu, ma del resto la fonte era tutt’altro che insospettabile. Rimane il fatto che le previsioni paiono realistiche, anche se non vengono considerati gli altri ambiti su cui il mondo Linux si sta muovendo: Container, OpenStack ed in generale tutto il mondo cloud all’interno del quale tutti i grossi player, a partire da Microsoft, stanno compiendo azioni rilevanti che avranno certamente impatto su tutto il software libero.

Il 2019 sarà anche l’anno di Red Hat Enterprise 8 (già disponibile in Beta da novembre), che introdurrà Podman e Buildah, le due tecnologie che permetteranno di utilizzare container senza l’ausilio di un demone e, soprattutto, accantoneranno docker.

Insomma, tantissima carne al fuoco, che sarà entusiasmante seguire con il consueto spirito aperto alla novità, all’evoluzione, al futuro.

La parola a voi adesso: dove pensate che Linux si muoverà nel 2019?

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale http://www.miamammausalinux.org per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.

Source: https://www.miamammausalinux.org/2019/01/il-linux-che-verra-come-sara-il-2019-del-pinguino/

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.