20 fatti su Linus Torvalds

Linus Torvalds

Giusto 2 giorni fa è stato il compleanno di Linus Torvalds, vedi il mio post, e oggi vi ragguaglio su 20 fatti della sua vita che non tutti conoscono.

1. Linus Benedict Torvalds è nato il 28 dicembre 1969 a Helsinki. Viene da una famiglia di giornalisti. Suo padre, Nils Torvalds, è un politico finlandese e forse un candidato alla presidenza nelle prossime elezioni.

Prende il nome da Linus Pauling, un doppio premio Nobel in Chimica e Pace.

2. Mentre puoi trovare diverse persone con il nome Linus, non troverai molte persone con il cognome Torvalds. Perché l’ortografia “corretta” è in realtà Torvald (senza s). Suo nonno cambiò il suo nome da Torvald a Torvalds, aggiungendo un “s” alla fine. E così iniziò la dinastia di Torvalds (se posso chiamarla così).

Poiché questo è un cognome insolito, ci sono appena 30 Torvalds nel mondo e sono tutti parenti, afferma Linus Torvalds nella sua biografia.

Linus Torvalds con la sorella Sara Torvalds

Un giovane Linus Torvalds con la sua sorella giornalista Sara Torvalds.

3. All’età di 10 anni, Linus iniziò a scrivere programmi in BASIC sul Commodore Vic 20 di suo nonno materno. Fu allora che scoprì il suo amore per i computer e la programmazione.

4. Sebbene preferisse trascorrere del tempo su computer piuttosto che in attività sportive, ha dovuto frequentare l’addestramento militare obbligatorio. Ha ricoperto il grado di Tenente in seconda.

5. All’inizio del 1991, infelice con MS-DOS  e MINIX, Torvalds voleva acquistare un sistema UNIX. Fortunatamente per noi, non aveva abbastanza soldi. Così ha deciso di creare il suo clone di UNIX, da zero.

6. Nel settembre 1991, Linus annunciò Linux (MINIX di Linus) e incoraggiò i suoi colleghi a usare il codice sorgente per una più ampia distribuzione.

7. Linus pensava che il nome Linux fosse troppo egoista. Voleva cambiarlo in Freax (gratuito, maniaco e MINIX) ma il suo amico Lemmarke aveva già creato una cartella (directory) chiamata Linux sul suo server FTP. E così il nome Linux continuò.

8. “Linux: A Portable Operating System” era il titolo della sua tesi per il Master di Science.

9. Nel 1993, quando insegnava all’Università di Helsinki, affidava agli studenti il ​​compito di comporre email come compiti a casa. Si! La composizione di email era un grosso problema allora. Ancora non esisteva Thunderbird e simili.

Una studentessa di nome Tove Monni completò l’incarico inviandogli un’email chiedendogli un appuntamento. Ha accettato e tre anni dopo è nata la prima delle loro tre figlie.

Devo dire che ha iniziato la tendenza di incontri su Internet? Hmm … Naaah! Lasciamolo lì 😉

Linus Torvalds con la moglie Tove Torvalds

Linus Torvalds con la moglie Tove Torvalds

10. Ha numerosi riconoscimenti in suo onore, tra cui un asteroide denominato 9793 Torvalds.

Linus Torvalds con moglie e figlie

Tove e Linus Torvalds con le loro figlie Patricia, Daniela e Celeste

Credito fotografico: opensource.com

11. Linus si è trasferito negli Stati Uniti nel 1997 e si è stabilito lì con sua moglie Tove e tre figlie. È diventato cittadino statunitense nel 2010. Attualmente lavora a tempo pieno sul kernel Linux presso la Linux Foundation.

12. Nel 2000, il fondatore di Apple, Steve Jobs, lo invitò a lavorare su MacOS di Apple. Linus rifiutò l’offerta e ha continuato a lavorare sul kernel Linux.

13. La maggior parte delle persone conosce Linus Torvalds per aver creato un kernel Linux. Ma ha anche creato Git, un sistema di controllo delle versioni ampiamente utilizzato nello sviluppo di software in tutto il mondo.

Fino al 2005, (quindi) il servizio proprietario BitKeeper è stato utilizzato per lo sviluppo del kernel. Quando Bitkeeper ha interrotto il proprio servizio gratuito, Linus Torvalds ha creato Git da solo perché nessuno degli altri sistemi di controllo delle versioni soddisfaceva i suoi bisogni.

14. Sebbene Linus lavori a tempo pieno sul Kernel Linux, non scrive più alcuna riga di codice. In effetti, la maggior parte del codice nel Kernel Linux è dei contributori di tutto il mondo. Linus garantisce che le cose vadano bene in ogni versione con l’aiuto dei manutentori del kernel.

15. Linus Torvalds ha una forte avversione per il linguaggio di programmazione C ++  Ne ha parlato a voce alta. Scherza dicendo che il Kernel Linux si compila più velocemente di un programma C ++.

16. Alcuni anni fa, Linus ha detto di aver trovato Debian difficile da installare. È noto che sta usando Fedora sulla sua workstation principale.

Linus Torvalds in Scuba Gear

Linus Torvalds in Scuba Gear. Circa 2010

17. Linus Torvalds ama le immersioni subacquee. Ha persino creato Subsurface, un software per il registro di immersione per i subacquei. Rimarrai sorpreso dal fatto che a volte risponda persino a domande generali sul suo forum.

18. Torvalds è noto per l’uso di piccole imprecazioni nella mailing list del Kernel Linux. Questo è stato criticato da alcuni nel settore. E’ noto anche per il suo “Fuck you, NVIDIA” per la richiesto di un supporto migliore al Kernel Linux da NVIDIA.

Linus Torvalds - fuck-you-Nvidia

19. Linus non si sente a suo agio nel parlare in pubblico. Non frequenta molti eventi. E quando lo fa, preferisce sedersi e farsi intervistare dall’ospite. Questo è il suo modo preferito di fare un discorso pubblico.

20. Google Plus è l’unica piattaforma di social media che utilizza. Puoi trovarlo mentre esamina i gadget lì nel suo tempo libero.

Se sei interessato a saperne di più sulla vita di Linus Torvalds, ti consiglio di leggere la sua biografia intitolata Just for Fun. Tradotto in italiano in “Rivoluzionario per caso. Come ho creato Linux (solo per divertirmi)” e ormai difficilmente trovabile in commercio, qui un audiolibro.

Puoi anche guardare questo breve video su Linus Torvalds e condividerlo con altre persone:

Disclaimer: alcune delle immagini qui sono state prese da internet. Non possiedo i diritti d’autore delle immagini. Inoltre, non intendo invadere la privacy della famiglia Torvalds con questo articolo.

fonte: https://itsfoss.com/linus-torvalds-facts/

Visited 8 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 26 Marzo 2023

    […] prima discussione su una mascotte risale agli albori del rilascio di Linux, quando Linus Torvalds condivise il suo pensiero sulla sua scelta e che sarebbe stata la portabandiera del nostro amato […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.