Autore: Simone Aliprandi

Sciami digitali: come i nostri dati diventano big data e influenzano la nostra vita 0

Sciami digitali: come i nostri dati diventano big data e influenzano la nostra vita

Domenica 10 Marzo, ore 17, all’interno della mostra Sciami di Leonardo Blanco presso il Musas di Santarcangelo di Romagna, Massimo Roccaforte (editore) e Simone Aliprandi (avvocato, dottore di ricerca) dialogheranno sul tema: Sciami digitali: come i no…

Disponibile stanza nel mio studio di Lodi 0

Disponibile stanza nel mio studio di Lodi

Come già spiegato in un precedente post, nei mesi scorsi mi sono attivato per ristrutturare l’ufficio di Lodi in cui da anni svolgiamo l’attività professionale sia io sia mio padre. La ristrutturazione è stata mirata ad un utilizzo degli spazi più razi…

Un mio corso sulla tutela di arte e design all’Università di Bolzano 0

Un mio corso sulla tutela di arte e design all’Università di Bolzano

Oltre al già annunciato incarico di docenza presso l’ISIA di Firenze, questa primavera sarò impegnato anche in un altro mini-corso in terra altoatesina. Nel mese di maggio, infatti, sarò docente a contratto presso la Libera Università di Bolzano per un…

La mia nuova avventura come professore a contratto all’ISIA di Firenze 0

La mia nuova avventura come professore a contratto all’ISIA di Firenze

Quest’anno inizia per me una nuova avventura nel mondo accademico: sono stato infatti incaricato come docente a contratto presso l’ISIA di Firenze.Per chi non conoscesse l’ISIA, l’acronimo sta per Istituto Superiore per le Industrie Artistiche ed è «un…

Diritto e Creative Commons in fotografia. Un ottimo white paper in italiano e tedesco 0

Diritto e Creative Commons in fotografia. Un ottimo white paper in italiano e tedesco

Nelle scorse settimane è stato diffuso il documento “L’immagine: diritto e Creative Commons in fotografia”, white paper realizzato nell’ambito del progetto Interreg “Argento vivo. Fotografia patrimonio culturale” (www.lichtbild-argentovivo.eu) nel qual…

Insegnare rispettando il diritto d’autore: corso per insegnanti e dirigenti a IPRASE Rovereto 0

Insegnare rispettando il diritto d’autore: corso per insegnanti e dirigenti a IPRASE Rovereto

Dopo la pausa natalizia, con la prossima settimana riprende la mia attività di formazione in giro per l’Italia. Martedì 5 e mercoledì 6 febbraio sarò all’IPRASE di Rovereto (TN) per un corso intitolato “Insegnare rispettando il diritto d’autore. Copyri…

Gli americani che bevono l’acqua in bottiglia italiana (e la pagano come la Pepsi) 0

Gli americani che bevono l’acqua in bottiglia italiana (e la pagano come la Pepsi)

Ho appena vista la puntata di PresaDiretta di questa settimana (vedi su RaiPlay), dedicata agli impatti del trattato CETA sull’export dei prodotti italiani in Canada.Fico! Si mostra quanto i Canadesi stanno iniziando ad apprezzare i nostri fiori all’oc…

Una norma per l’open data 0

Una norma per l’open data

Nei giorni scorsi sul sito TechEconomy.it (con cui collaboro da tempo) è uscito un mio articolo intitolato “Open data: serve una norma più chiara. L’open by default non funziona” nel quale da un lato illustro quelli che per me sono i segni evidenti del…

Oggi è un public domain day speciale: molte nuove opere in pubblico dominio 0

Oggi è un public domain day speciale: molte nuove opere in pubblico dominio

Come ogni Primo Gennaio, oltre a festeggiare l’inizio di un nuovo anno, festeggiamo l’entrata (o come si usa dire, la caduta) nel pubblico dominio delle opere creative di molti autori.Tra questi si possono annoverare nomi di rilievo come Agatha Christi…

Li ho lasciati lavorare. Ma adesso basta, devo dire le cose come stanno 0

Li ho lasciati lavorare. Ma adesso basta, devo dire le cose come stanno

In questo articolo vi parlerò di un argomento di cui sono sempre riuscito a non parlare pubblicamente: il mio orientamento politico. Nonostante io sia molto attivo sul web e sui social media, sono sicuro che non potete trovare un mio articolo, un mio v…

Le nuove mappe globali di sismicità sono open e sono "made in Pavia" da GEM 0

Le nuove mappe globali di sismicità sono open e sono "made in Pavia" da GEM

Lo scorso 5 dicembre ho avuto il piacere di partecipare all’evento organizzato a Pavia dagli amici di GEM – Global Earthquake Model per il lancio delle loro nuove mappe sismiche globali. Le mappe ma anche gli strumenti software e le banche dati sottost…