Google sta testando gli effetti bokeh manuale e Color Pop in Google Foto

By Thierry Vaccher

Qualche mese fa Google ha annunciato l’introduzione degli effetti Color Pop in Google Foto ed alcuni hanno iniziato a ricevere dei suggerimenti fotografici dedicati nella scheda Assistente. A ciò non è mai seguita una completa implementazione, ma ora sembra che Google stia di nuovo testando la funzionalità portando anche gli effetti bokeh manuali.

Il funzionamento

  • Color Pop sostanzialmente è un filtro che usa l’intelligenza artificiale per isolare il soggetto in primo piano e mantenerlo a colori, mentre toglie saturazione completamente allo sfondo. Alcuni utenti lo hanno ricevuto in forma di test, ma poi non s’è saputo granché.
  • Il bokeh manuale si basa sullo stesso identico principio e, sempre con l’ausilio della AI consente di sfocare anziché desaturare lo sfondo. Chiaramente in questo caso sarà possibile toccare in alcuni punti l’immagine per cambiare la messa a fuoco e regolare la forza dell’effetto sfocatura.

Una prova in parallelo per due feature “sorelle” per così dire, ma che per ora, più che un beta test, appare come uno dei soliti test lato server di Google. C’è assolutamente da sottolineare che nessuna delle due funziona su delle foto scattate con gli effetti di profondità abilitati, ma solamente su quelle tradizionali.

In ogni caso è facile evincere da queste screenshot che parliamo di feature ancora piuttosto acerbe, di certo non esenti da qualche bug e in linea di massima decisamente imperfette. Lo si nota specialmente osservando la foto del Color Pop (centro e sinistra) in cui, nonostante l’intelligenza artificiale, si fa ancora difficoltà a distinguere chiaramente il soggetto da isolare e rimangono buchi di sfondo non desaturato.

Per tutte le altre funzionalità già presenti in Google Foto vi rimandiamo ad una nostra guida.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.