Dove sono gli appunti Android (copiato negli appunti)

By Fabrizio De Santis

Vi siete mai chiesti dove vanno a finire le porzioni di testo copiate con il vostro smartphone? Ogni qual volta che copiate un testo o un link, sul vostro dispositivo Android compare la scritta “copiato negli appunti“. Ma dove va a finire esattamente il testo che copiate? In questa breve guida risponderemo a queste fatidiche domande, cercando di far chiarezza su questo dubbio che affligge tutti gli utenti.

Prenderemo in esame le tastiere di terze parti più diffuse (SwiftKey e Gboard) e anche quelle di serie degli smartphone (Stock, Samsung, Huawei etc.). Vi spiegheremo dove sono gli appunti Android in ogni tastiera e vi proporremo alcune applicazioni che vi consentono di aggiungere delle funzionalità extra al tradizionale copia-incolla.

Indice

SwiftKey

La SwiftKey è una delle tastiere di terze parti più utilizzata sugli smartphone Android. Dalle ultime versioni è stata introdotta una sezione apposita per gli appunti. Una volta copiati link, porzioni di testo, messaggi e altro, il testo copiato verrà riportato all’interno del menu dedicato. Accedere a questo nuovo menu è davvero semplice.

Basterà, infatti, aprire la tastiera, selezionare l’icona “+” e selezionare l’icona rappresentante gli Appunti. In alternativa, potete aprire le Impostazioni, selezionare la voce Digitazione e recarvi nella sezione Appunti. In questa schermata potrete visualizzare le ultime righe di testo copiate.

Gboard

Una delle tastiere più utilizzate oltre alla SwiftKey è la Gboard. Purtroppo, nonostante la sua popolarità, non include al momento una sezione dedicata agli appunti. Per questo motivo dovrete rivolgervi alla SwiftKey oppure alla tastiera del produttore del vostro smartphone.

Tastiera Android Stock

Su Android Stock vengono utilizzate due tastiere differenti: la Gboard e quella AOSP. La prima è preinstallata su tutti gli smartphone Pixel e OnePlus, mentre la seconda è preinstallata sulla maggior parte degli smartphone con ROM modificate.

In entrambi i casi, però, non esiste una sezione dedicata per le porzioni di testo che vengono copiate di volta in volta. Infatti, è possibile incollare direttamente solo l’ultima riga di testo copiata.

Samsung

Samsung offre numerose funzionalità a tutti gli utenti che decidono di acquistare un suo dispositivo. Tra le funzionalità più apprezzate troviamo la possibilità di tenere da parte in un’apposita sezione il testo copiato e gli screenshot effettuati.

Per accedere all’interno di questa sezione, basterà tenere premuto in un qualsiasi campo di digitazione (barra di ricerca, messaggi, WhatsApp, etc.) e selezionare la voce Appunti. Nella nuova schermata vi verrà fornito l’elenco di tutti gli ultimi appunti copiati.

Huawei/Honor/Sony

Per quanto riguarda i dispositivi Huawei, Honor e Sony, non vi è la possibilità di accedere a una sezione dedicata interamente agli appunti copiati, proprio come succede con Android Stock. Tuttavia, alcuni dispositivi di queste case produttrici hanno la tastiera SwiftKey preinstallata. Se avete uno smartphone con la famosa tastiera di terze parti, quindi, potrete utilizzare la funzione descritta in precedenza.

HTC

Gli smartphone di casa HTC sono dotati della tastiera TouchPal, una tastiera con funzionalità molto simili a quelle di Samsung, LG e SwiftKey. Essa vi permette di salvare gli appunti, cambiare il tema e modificare il testo digitato. Per recarvi all’interno del menu dedicato agli appunti, non dovrete far altro che aprire la tastiera, selezionare l’icona delle opzioni posta in alto a sinistra e selezionare la voce Appunti.

Nella nuova schermata potrete consultare tutti gli appunti copiati e, inoltre, potrete inserire una nuova scorciatoia in modo da incollare più facilmente un testo copiato.

LG

Per quanto riguarda gli smartphone LG, essi sono dotati di una tastiera che possiede praticamente le stesse funzioni della tastiera Samsung. Se possedete un dispositivo marchiato LG, quindi, potrete salvare tutti gli appunti copiati nell’apposita sezione. Basterà selezionare una qualsiasi porzione di testo, selezionare l’icona del menu (quella con i tre pallini in verticale) e selezionare la voce Appunti. In questa nuova sezione potrete consultare e utilizzare gli ultimi appunti copiati. Inoltre, è possibile fissare un determinato contenuto in modo da salvarlo permanentemente.

App per appunti su Android

Se la tastiera del vostro smartphone non è dotata della funzione di salvataggio degli appunti, vi consigliamo di scaricare e installare la SwiftKey, una delle tastiere più famose e utilizzate nel panorama degli smartphone Android.

In alternativa, potete utilizzare una delle seguenti app per appunti che rivoluzionano il tradizionale copia e incolla su Android.

  • Clipboard Actions: un’applicazione che vi offre alcune funzionalità extra. Quando andrete a copiare una porzione di testo, l’app vi suggerirà alcune scorciatoie e alcune azioni in base alla tipologia di testo copiato.
  • Easy Copy+: quest’applicazione vi consente di impostare delle scorciatoie da utilizzare ogni qual volta che si copi una porzione di testo. L’app invierà il testo copiato direttamente all’applicazione che selezionerete.
  • Clip Stack Clipboard Manager: un’utility open-source che vi permette di memorizzare tutti gli appunti copiati in un’apposita sezione. In questo modo potrete riutilizzare il testo copiato ogni volta che lo ritenete necessario.
  • Universal Copy: non sempre è possibile copiare una porzione di testo. Questa applicazione, però, vi consente di copiare qualsiasi riga di testo che viene visualizzata sul display. Basterà accettare i permessi accessibilità e richiamare la funzione tramite l’apposita notifica permanente.

Altre guide interessanti

La guida su dove trovare gli appunti su Android vi è stata utile? Di seguito vi proponiamo una lista di guide che saranno sicuramente di vostro interesse.

Miglior emulatore AndroidAndroid è un sistema operativo versatile e ricco di funzionalità. Vediamo come portarlo su PC Windows e Mac utilizzando un semplice emulatore.

Come installare Fortnite su AndroidFortnite è finalmente stato reso disponibile anche per gli smartphone e i tablet Android. Vediamo come scaricarlo ed installarlo.

I migliori smartphone Top di gamma e potentiGli smartphone migliori del momento, quelli più potenti e dalle caratteristiche all’avanguardia. Ecco i nostri consigli e la nostra guida all’acquisto.

Come giocare ai giochi Steam su AndroidSteam Link è l’app per Android che permette di giocare ai giochi Steam preferiti dal vostro dispositivo con sistema operativo mobile di Google. Scopriamo come fare!

Migliori smartphone batteria lunga durataState cercando uno smartphone che abbia una durata della batteria al di sopra della media? Allora siete nel posto giusto. Ecco i nostri consigli.

Come sbloccare Android bloccatoSiete andati nel panico perché il vostro smartphone Android si è bloccato improvvisamente o per altri problemi simili? Non preoccupatevi perché vi aiutiamo noi!

App per guadagnare soldiStanchi di trovare online siti che vi promettono di guadagnare tramite piattaforme? Oggi vi proponiamo una serie di applicazioni che vi permetteranno di guadagnare soldi reali eseguendo piccole attività.

Come fare videochiamate di gruppo con WhatsappCon un limite di 4 partecipanti, le chiamate e le videochiamate di gruppo sbarcano anche su WhatsApp, sia su Android che su iOS!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.