Purism svela le caratteristiche definitive del suo Librem 5

Purism nel corso del 2017 ha annunciato una campagna di finanziamento per la realizzazione di uno smartphone basato su GNU/Linux che rispettasse la privacy degli utenti. L’idea dei crowdfunders consiste nel realizzare uno smartphone il più aperto possibile che garantisca la privacy degli utenti ad un prezzo ragionevole (pari a $599 dollari americani). La campagna di crowdfunding è stata un successo e il Librem 5, questo il nome del dispositivo, è in sviluppo. Vi ho aggiornato periodicamente circa le novità emerse sul Librem, che sarà basato sulla distro Debian-based PureOS (ma supporterà anche Ubuntu Touch). 

Il Librem 5 si appoggerà si PureOS, sistema operativo derivato da Debian. Il desktop environment sarà una versione mobile di GNOME desktop e a bordo ci saranno diverse app sviluppate da Purism stessa. Attualmente il dispositivo è acquistabile in pre-ordine per 649$, dal 1° agosto il prezzo salirà a 699$.

Purism, che ha avviato i pre-ordini del Librem 5 da mesi, ha dovuto posticipare l’arrivo dello smartphone diverse volte ma ora ci siamo quasi. L’azienda ha pubblicato ieri le specifiche definitive del device.

Purism Librem 5: le specifiche hardware

purism librem 5

Purism ha confermato che le specifiche che vi elencherò a breve, e che trovate riassunte nell’immagine qui sopra, sono definitive e non subiranno ulteriori modifiche nei prossimi mesi.

Il display sarà un IPS TFT da 5.7 pollici con una risoluzione pari a 720×1440 (sigh!). Il processore invece sarà un i.MX8M Quad-Core Cortex A53 64-bit ARM operante a 1.5GHz. Questa CPU supporta OpenGL/ES 3.1, OpenCL 1.2 e Vulkan. La memoria RAM sarà pari a 3GB mentre per quanto riguarda lo storage si avranno 32GB di memoria eMMC espandibile mediante microSD.

Presente una fotocamera posteriore da 13MPx e una frontale da 8MPx. La batteria sarà da 3500 mAh (sostituibile). Presente il jack da 3.5mm per le cuffie, un LED RGB per le notifiche e una miriade di sensori (luce ambientale, prossimità, giroscopio, etc).

Dal punto di vista della connettività si avrà il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n 2.4GHz e 5GHz, Bluetooth 4.x, Teseo LIF3 GNSS built-in GPS, porta USB 3.0 Type-C, smartcard reader (2FF card slot), slot per scheda microSIM.

Il Librem 5 è atteso per il Q3 del 2019.

sharing-caring-1

Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Fonte: https://www.lffl.org/2019/07/purism-svela-caratteristiche-definitive-librem-5.html

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.