Perché Instagram non mi fa mettere i like

By Fabrizio De Santis

Un nostro amico o un personaggio famoso ha pubblicato un nuovo post su Instagram, ma ci siamo accorti che Instagram non fa mettere i like? Una situazione molto spiacevole, considerato il fatto che è una delle maggiori interazioni che ci mette a disposizione il social network. Per nostra fortuna, però, esiste una spiegazione a tutto ciò. Con molta probabilità, siamo stati colpiti dal cosiddetto blocco temporaneo o shadowban.

Questo tipo di ban non ci blocca completamente l’accesso al nostro account, ma ci limita l’utilizzo di alcune funzioni, come in questo caso con i like. In questa guida vedremo quali sono le cause e come fare a risolverlo. Inoltre, daremo anche qualche consiglio per evitare di incappare in queste situazioni spiacevoli.

Indice

Cause del problema

Le cause del blocco temporaneo possono essere diverse, ma dipendono tutte dalla violazione di alcuni limiti. Per le prime occasioni, questo ban non ci vieta completamente l’accesso al nostro account, ma non ci permette di eseguire determinate funzioni. Ad esempio, non potremo più seguire nuove persone, commentare o mettere like.

Solitamente, chi utilizza bot per aumentare like e follower in automatico ha più probabilità di essere vittima di questo problema. Tuttavia, ciò non vuol dire che chi non fa uso di bot non può in alcun modo rischiare il ban. Instagram, infatti, impone dei limiti alle azioni che ci sono consentite. Essi, purtroppo, non vengono dichiarati ufficialmente dalla società e riguardano il numero massimo di azioni che possiamo eseguire, come ad esempio follow, like e commenti. Se non rispettiamo uno dei seguenti limiti, il problema è da attribuirsi a questo motivo.

Limiti per i like e i commenti

Non c’è un limite ben preciso per quanto riguarda il numero di like giornalieri che possiamo rimettere. Esso viene determinato in base al numero di azioni di follow che effettuiamo al giorno. Quindi, più persone seguiamo e più like possiamo mettere, rimanendo, ovviamente, sempre nei limiti visti in precedenza. Il nostro consiglio è quello di non superare i 200 commenti giornalieri.

Limiti per i follow/unfollow

  • Per i nuovi profili (creati da meno di 3 mesi): dai 300 ai 350 massimo follow/unfollow al giorno per la prima settimana. Essi aumenteranno di circa 50/70 ogni settimana fino a raggiungere il massimo di 800 follow/unfollow giornalieri.
  • Per i profili creati da più di 3 mesi e con più di 1.000 follower: 45 follow/unfollow all’ora e massimo 1.000 al giorno.

Durata del ban

Solitamente, la durata del ban va all’incirca dalle 24 ore in su. Ciò vuol dire che per avere di nuovo la possibilità di mettere like, dobbiamo aspettare un giorno o più. Una volta terminato il blocco, è fondamentale non infrangere nuovamente i limiti, in quanto a quel punto Instagram potrebbe decidere di eliminare definitivamente l’account.

Soluzioni al blocco temporaneo

Può sembrare una banalità, ma l’unica soluzione per risolvere il ban Instagram è aspettare. Come abbiamo detto in precedenza, Instagram è solita sbloccare un account dopo circa un giorno. Solitamente ci viene data una seconda chance, in modo da non ripetere più gli errori del passato. Per questo motivo, è fondamentale aspettare qualche giorno prima di riprendere con la normale attività.

Come evitare il ban Instagram

I consigli per evitare il ban Instagram sono pochi e molto semplici.

Prima di tutto, sconsigliamo assolutamente l’utilizzo di bot che automatizzino le azioni, o almeno ridurre il numero di azioni giornaliere se proprio non riusciamo a farne a meno.

Inoltre, è consigliabile non esagerare con follow/unfollow, like e commenti, in quanto possiamo essere facilmente identificati come bot o spammer dal noto social network. Per questo motivo, è meglio limitare le nostre interazioni con i vari profili.

Infine, se stiamo utilizzando dei bot, assicuriamoci di disattivarli prima di effettuare eventuali operazioni manuali.

Una volta concluso il periodo di ban, è consigliabile ridurre notevolmente il numero di operazioni sul social network, in quanto da quel momento in poi Instagram userà il pugno di ferro almeno nel primo periodo.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Robert ha detto:

    Non posso più mettere like alle foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.