EARIN: le cuffie Bluetooth true wireless più piccole al mondo!

By Manuel Baldassarre

cuffie bluetooth EARIN true wireless

La tecnologia fa passi da gigante, e quando essa interessa tutte quelle piccole cose che usiamo ogni giorno allora diventa in certi casi indispensabile! Ad esempio le cuffie Bluetooth – ovvero degli auricolari attaccati insieme da un cavo che comunicano con lo smartphone tramite bluetooth – hanno letteralmente rivoluzionato la vita degli sportivi.

Sono diventate un must per praticare ciò che ci piace fare, senza fili che intralcino. Oggi vedremo insieme l’”evoluzione” di queste cuffie che si basa su due semplici parole: “true wireless“. Ovvero completamente senza fili! Queste cuffie in particolare si sono le cuffie EARIN e sono le cuffie in ear bluetooth true wireless più piccole al mondo!

Confezione

Che queste siano cuffie di un certo prezzo e di una certa qualità lo si capisce subito già guardandone la confezione di vendita. Essa è interamente realizzata in legno con una forma squadrata molto pulita e minimale, quasi come fosse pensata per essere esposta nel salotto di casa.

Un pezzo di stile. La chiusura poi, è assicurata da magneti incastonati all’interno del legno – non visibili dall’esterno – che contribuiscono a rimanere le forme della confezione pulite e regolari su ogni lato.

Un’unica scritta, in bianco, troneggia sulla facciata anteriore della confezione: “EARIN”, mentre sul lato posteriore soltanto alcune informazioni sul contenuto del box in legno e le informazioni sulla provenienza svedese del marchio.


cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless

Alzato il coperchio (dietro il quale ci sono alcune informazioni sull’utilizzo) vediamo subito di fronte a noi – disposti con una precisione geometrica – le cuffie, lo scatolino degli accessori e la capsula per la ricarica.

Anche le cuffie vengono tenute ferme nei loro fori del legno grazie a dei magneti posti al di sotto di esse. Nello scatolo degli accessori troviamo poi il cavo di ricarica per la capsula, le estensioni per i padiglioni auricolari e infine tre set di adattatori per le orecchie in grandezze differenti.

Design ed Ergonomia

Il design di queste cuffie bluetooth è un punto cardine di questa recensione. EARIN ha voluto progettare le più piccole cuffie true wireless e per farlo ha dovuto fare delle ben precise scelte nel design. Sia esterno che della componentistica interna.

Allo steso tempo, si sarebbero potute sposare con un’ergonomia capace di adattarsi a qualsiasi tipo di orecchio garantendo sempre una presa salda, mai dolorosa anche dopo ore di utilizzo e soprattutto adatta a trasmettere in maniera efficace il suono nelle nostre orecchie per un’esperienza completa e piacevole! Ecco, in poche righe ho cercato di trasmettere ciò che EARIN ha fatto per rendere queste cuffie davvero uniche e concorrere al premio “Design Awards 2016“.

cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless

Le EARIN hanno un peso di circa 3.5 g ed il loro design – contenuto in 14.5 x 20 mm – è studiato per arcuarsi leggermente all’estremità ed entrare più efficacemente all’interno dell’orecchio e non creare mai dolore anche dopo intense sessioni di utilizzo: ciò consente non solo una presa più salda, ma anche una sensazione acustica più coinvolgente, dimenticando quasi di portarle addosso.

Infine ci sono i tappini auricolari. Essi sono realizzati in una spugna solida e resistente (avete mai provato dei ‘tappi per le orecchie’ quando non riuscite a dormire?

Ecco, sembrano essere fatti proprio dello stesso materiale) che riescono a garantire, sempre, un isolamento acustico eccezionale. Per capirci, camminando in piena città con le EARIN non sono riuscito a percepire nessun suono esterno, sia esso il rumore di un camion che mi passava davanti, o il clacson di una macchina oppure il parlottare di tutte le persone attorno a me!

Un particolare contraddistingue queste cuffie da tutte le altre: nella parte posteriore di ogni auricolare troviamo in color oro il logo EARIN che, oltre all’impatto estetico, serve anche come connettore – più precisamente “conduttore” – per la ricarica, che avviene per mezzo dell’apposita capsula presente in dotazione e della quale parleremo a breve.

Funzionamento e Qualità audio

Le nostre in ear supportano qualsiasi dispositivo con tecnologia Bluetooth 3.0 – 4.0 e non sembra impattare particolarmente sulla batteria del nostro smartphone. Ovviamente possiamo collegarle anche a tablet, PC eccetera.

L’unica limitazione sta nel fatto che potranno essere collegate solamente ad un dispositivo per volta, e se dovrete utilizzarle con un dispositivo non accoppiato alle EARIN allora dovrete prima disaccoppiarle dal device con le quali sono appaiate e poi rieseguire l’accoppiamento col nuovo dispositivo.

D’altra parte però, questa è la conseguenza di una tecnologia Bluetooth avanzata che permette di collegare autonomamente il nostro smartphone alle cuffie accoppiate non appena accenderete i Bluetooth. Ma come eseguire correttamente l’accoppiamento?

La prima volta che accenderete i Bluetooth e cercherete i dispositivi vicini, fate bene attenzione nell’accoppiare il vostro device alla cuffia sinistra (contrassegnata con la lettera “L” come potete vedere dagli screen).

Sarà poi proprio la cuffia sinistra che, sempre tramite Bluetooth, si collegherà da sola alla destra (“R”)! Proprio per questo, come potete immaginare, la cuffia sinistra si scarica più velocemente della destra, anche se l’autonomia rimane comunque buone, superando tranquillamente le due ore in stereo.

cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless

Le EARIN non sono delle cuffie particolarmente potenti in termini di potenza sonora, ma in ogni caso si rendono perfette per quasi tutti i tipi di utilizzo: ascoltare musica, gaming, vedere film, ascoltare delle registrazioni e così via. L’unica pecca, dato che ovviamente mancano dei tasti fisici, è l’impossibilità di cambiare traccia o rispondere alle chiamate senza l’ausilio dello smartphone. Ma diamo anche qualche numero:

SPECIFICHE AUDIO

  • Range di Frequenze: 20 ~ 20.000 Hz
  • Sensibilità: 105 dB SPL ± 2 dB
  • Impedenza (DC): 25 Ohm
  • CODEC supportati: AAC, aptX®, SBC

SPECIFICHE CUFFIE

  • Dimensioni: 14.5 x 20 mm
  • Peso: 3.5 g
  • Autonomia in Stereo (nominale): fino a 3 ore
  • Autonomia in Mono (nominale): fino a 11 ore
  • Batteria: 60 mAh ricaricabile Li-Ion
  • Tempo di ricarica (nominale): 70 minuti
  • Wireless: Bluetooth 3.0 / 4.0

SPECIFICHE CAPSULA

  • Dimensioni: 21 x 95 mm
  • Peso: 42 g
  • Batteria: 600 mAh ricaricabile Li-Ion
  • Tempo di carica (nominale): 75 minuti
  • Autonomia: 3 ricariche complete degli auricolari
  • Connessione: USB – Micro USB

Capsula e Applicazione

Uno degli oggetti in dotazione che desta più interesse è senz’altro la capsula di ricarica. Essa, realizzata interamente in metallo satinato presenta nella parte bassa la sua batteria, ricaricabile tramite cavo Micro USB al nostro PC. Nella parte alta poi, la testa che contiene il LED di ricarica può essere estratta, mostrando un tunnel dove potremo adagiare le nostre cuffie per ricaricarle. Come anticipato prima, il logo EARIN posto nella parte posteriore degli auricolari funge anche da connettore e, toccando i PIN di ricarica presenti all’interno della capsula, ne permetteranno la ricarica.

Il LED posto sul lato della testa si accenderà di rosso mentre le cuffie sono in ricarica e si spegnerà a ricarica terminata. Sulla testa invece, al di sotto dell’ingresso Micro USB, troviamo un altro LED che invece ci da informazioni sulla ricarica della capsula: rosso durante la ricarica e verde a ricarica terminata. Vale la pena far notare come questa capsula non serva solo per ricaricare le nostre cuffie, ma che diventi anche una capsula per portare le EARIN sempre insieme a noi, senza pericolo di perderle, e per tenerle sempre cariche.

cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless

Non essenziale, ma a mio parere molto utile, l’applicazione scaricabile gratuitamente per iOS e Android ci aiuterà passo passo nell’accoppiamento e nella configurazione delle cuffie. Inoltre ci potrà dare informazioni in ogni momento sullo stato di carica dei singoli auricolari e, grazie ad essa, potremo anche giocare con qualche settaggio come il “Gain” per aumentare la potenza audio, il “Bass Boost” per incrementare le basse frequenze, e infine cambiare l’audio da Stereo a Mono, nel caso volessimo utilizzare una sola cuffietta. Ecco a voi dunque, i link al download dell’applicazione:

cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless
cuffie bluetooth EARIN true wireless

Download| EARIN da Google Play Store

Download| EARIN da Apple Store

Rapporto Qualità/Prezzo

Un prezzo che non passa di certo inosservato deve giustificare un oggetto ben funzionante e curato nei dettagli. Le EARIN sono proprio questo e possono essere acquistate direttamente dal sito ufficiale al prezzo di 250€ oppure tramite i siti di e-commerce più famosi come Amazon, pagando generalmente di più.

D’altra parte però, la qualità costruttiva e l’attenzione nei particolari non possono minimamente eguagliare le alternative sul mercato, neanche se si pensa al fatto che esse consterebbero meno della metà. Le EARIN non sono solo per caso “le cuffie in ear più piccole al mondo“. La loro leggerezza, la loro praticità e comodità di utilizzo le rendono perfette per ogni occasione ed ogni luogo. Insomma, sarà davvero difficile tornare indietro a sbrogliare le matasse di fili aggrovigliati delle nostre cuffiette.

Ma le EARIN sono una buona alternativa anche per i più sportivi che già posseggono delle cuffie Bluetooh ma non completamente wireless. Nelle sessioni di movimento più intenso come il jogging o la corsa non vorrete delle cuffie pesanti e legate insieme da un filo che saltella ad ogni vostro passo, ma vorrete delle cuffie che quasi non si sentano addosso e che non cadano mai dalle vostre orecchie.

Se queste EARIN vi hanno realmente convinto, allora ecco a voi qualche link utile per acquistarle. Se qualcuno di voi le possiede già invece, non esiti a lasciare un commento qui sotto per raccontarci la sua esperienza!

ACQUISTA| EARIN dal sito ufficiale

ACQUISTA| EARIN da Amazon Italia

L’articolo EARIN: le cuffie Bluetooth true wireless più piccole al mondo! appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.