GNU Gneural Network 0.9.0: arriva la parallelizzazione per i Supercomputer!

By Salvo Cirmi (Tux1)

Incredibile ma vero, è arrivato ancora un altro aggiornamento per questo meraviglioso programma dedito alla creazione delle reti neurali dalle infinite potenzialità, di cui vi ho spiegato il funzionamento agli inizi e gli aggiornamenti successivamente. Arriva un nuovo rilascio di Gneural Network, ed è il momento di parlarne.

GNU Gneural Network 0.9.0 è un aggiornamento molto particolare, che in sé non introduce poi chissà quali colossali aggiornamenti, tuttavia mi piace qui considerare la situazione come “poco ma buono”, anche perché è realmente questa. GNU Gneural Network 0.9.0 acquista ora la parallelizzazione del codice per poter essere eseguito su supercomputer. Cercando di spiegarmi nella maniera più semplice possibile, ora il programma è ottimizzato per essere eseguito, al meglio delle proprie possibilità, su macchine con centinaia di processori, in maniera da attuare le cosiddette deep neural network (reti neurali profonde, che certamente uno skylake non sogna nemmeno la notte).

Il cambiamento, ovvero la parallelizzazione, è stata effettuata per il metodo Multi-Scala Monte Carlo e per l’algoritmo generico: magari in futuro lo troveremo anche per altri algoritmi (anche se per il momento sono questi quelli “importanti”). Il progetto quindi continua ad andare, imperterrito avanti e sono qui sempre pronto ad annunciarvelo (non nascondo un certo interesse in proposito!). Potete scaricare GNU Gneural Network 0.9.0 a questo indirizzo.

Ringrazio anche stavolta Emanuele Antonio Faraone per avermi prontamente ricordato del rilascio.

Ringrazio inoltre Jean Michel Sellier, che ha avuto ancora la gentilezza di fornirmi informazioni dettagliate in merito all’aggiornamento.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.