Recensione Moto 360 (2015): uno smartwatch da urlo!

By Gaetano Abatemarco

Ricordate la prima generazione di Motorola Moto 360, con un processore non proprio all’altezza delle aspettative ed una batteria non soddisfacente? E qualche piccolo difetto nel design… beh, dimenticate tutto ciò perché il Moto 360 (2015) è la dimostrazione che Motorola è maturata moltissimo, eliminando le imperfezioni del precedente modello con la realizzazione di uno smartwatch che sicuramente andrà a collocarsi tra quelli più ambiti e desiderati dell’anno. Tra i punti di forza troviamo una batteria che riuscirà a garantirvi 2 giorni di utilizzo (o più, a seconda delle vostre impostazioni e di quanto sfrutterete notifiche e sincronizzazione) e una scelta estetica a seconda delle esigenze. Il Moto 360 (2015), infatti, è disponibile in tre varianti (ognuna con un look diverso e una Sport, dotata di GPS) e in versione con quadrante da 46 mm o 42 mm.

Noi abbiamo testato il Motorola Moto 360 (2015) versione cognac e 46 mm che trovate al seguente indirizzo:

Motorola Moto 360 (2015)
Google+Twitter

Tutte le offerte Smartwatch

offerta

314€

Prima di proseguire nella lettura della recensione, date una occhiata alla scheda tecnica completa dello smartwatch:

Motorola Moto 360 (2015)

MotorolaMoto 360 (2015)

Smartwatch

Design

Come già anticipato, a seconda del modello troverete dimensioni di 46 mm x 11.4 mm oppure 42 mm x 11.4 mm ed un display LCD che può variare a seconda della variante: 1.37” (360 x 325 pixel) oppure 1.56” (360 x 330). Esteticamente il Moto 360 (2015) si presenta molto compatto ed elegante anche se forse non è sicuramente lo smartwatch più bello che esista a livello di design (sotto questo aspetto mi sento di premiare il Huawei Watch). Il cinturino è intercambiabile anche in qualsiasi negozio di orologi; c’è però un piccolo difetto quando indossate il Moto 360 (2015): il cinturino si raggrinzisce anche se una volta indossato il tutto torna normale. Probabilmente col tempo ciò andrà ad influire sulla perfetta durata e resa del cinturino, che dovrete cambiare, ma non ne sono certo al momento.

Motorola Moto 360 2015 (1)
Motorola Moto 360 2015 (2)
Motorola Moto 360 2015 (3)
Motorola Moto 360 2015 (4)
Motorola Moto 360 2015 (5)
Motorola Moto 360 2015 (6)
Motorola Moto 360 2015 (7)
Motorola Moto 360 2015 (8)

Il pulsante di attivazione/spegnimento è stato spostato in alto a destra, ad altezza delle ore 2, mentre sulla parte bassa del display troviamo un piccolo taglio nero: si tratta del sensore di luminosità che funziona davvero molto bene. Sulla parte posteriore, invece, c’è il sensore per il battito cardiaco che sembra funzionare anch’esso senza problemi.

Hardware

Come avrete forse già letto dalla scheda tecnica linkata su, Motorola Moto 360 (2015) è uno smartwatch con sistema operativo Android Wear e disponibile sia nel modello femminile che quello maschile. Il modello femminile ha un display da 1.37” e risoluzione 360 x 325 pixel mentre quello maschile ha un display da 1.57” e risoluzione 360 x 330 pixel. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 400 Quad-Core a 1.2 GHz affiancato da 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna. Il Motorola Moto 360 (2015) è resistente ad acqua e polvere grazie alla certificazione IP67 e dispone di batteria da 300 mAh, nel modello 42 mm, o 400 mAh in quello da 46 mm. Supporta le reti Wi-Fi 802.11 b/g/n, connessione Bluetooth 4.0 ed è dotato di vari sensori: sensore di luminosità, sensore ottico per i battiti cardiaci, accelerometro, giroscopio, sensore aptico.

Software

A bordo c’è Android Wear, con i suoi pregi e difetti. In particolare, però, Motorola merita l’award come Best Watch Faces Ever, perché le Watch Faces che trovate sul Moto 360 (anche versione precedente) sono bellissime, eleganti e personalizzabili (potete cambiare cosa mostrare nel quadrante). Inoltre c’è Moto Body che vi aiuterà a tenervi in forma (anche se si attende un update dell’applicazione visto che spesso va in crash). Funzionano molto bene anche il microfono ed i comandi vocali, utili per rispondere a SMS, WhatsApp, Skype, Facebook e quant’altro soprattutto mentre state guidando.

Autonomia

Che cosa dire dell’autonomia? Sicuramente arrivare a sera (e oltre) non sarà un problema: personalmente non ho attivato la modalità schermo sempre attivo e ciò mi permette di arrivare a sera anche con un 60% di batteria o più. Naturalmente sfrutto lo smartwatch per rispondere a messaggi, whatsapp, facebook, controllare l’orario, i passi e tanto altro. Insomma, la batteria non è un problema anche se forse dovrete accettare il fatto che un orologio va caricato ogni 1/2 giorni, una cosa forse non proprio normale per un orologio.

Conclusioni

Esistono varianti diverse di Motorola Moto 360 (2015) e anche tanti cinturini: in attesa del Moto Maker in Italia (che dovrebbe arrivare ma non si sa quando precisamente) c’è Amazon che vi propone alcune offerte interessanti. Il prezzo non è proprio abbordabile ma sicuramente se farete questo sforzo economico non vi pentirete della scelta effettuata!

Motorola Moto 360 (2015)
Google+Twitter

Tutte le offerte Smartwatch

offerta

314€

L’articolo Recensione Moto 360 (2015): uno smartwatch da urlo! appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.