WWDC 2015: le novità di Apple Pay

By Jessica Lambiase

apple-pay

Gli ultimi mesi sono stati un susseguirsi di big che tentano di addentare il complicato settore dei pagamenti online, la cui ultima dimostrazione è stata Google con il suo framework Android Pay. In occasione del WWDC 2015, Apple ha invece annunciato le novità che riguarderanno il suo di sistema di pagamenti, Apple Pay, che per la prima volta in assoluto sbarca fuori dagli Stati Uniti.

Si, perché a partire dal mese prossimo Apple Pay arriverà anche nel Regno Unito: il big di Cuperino ha infatti annunciato una lista di partner iniziali che appoggeranno il suo sistema di pagamento, tra cui HSBC e Santander, destinata a crescere con il tempo. Inoltre, sarà possibile utilizzare Apple Pay anche per i trasporti pubblici.

Ritornando al mero lato “applicativo” di Apple Pay, quella che è stata l’applicazione di gestione pagamenti fino ad ora – Passbook – è destinata a dire addio al mondo: a partire da iOS 8.4 Passbook si chiamerà infatti Wallet e conterrà tutte le carte di credito e le informazioni associate ad Apple Pay.

Selezione_167

Ma non soltanto quelle: il sistema di Apple è infatti stato aggiornato per riconoscere e supportare anche una serie di carte fedeltà appartenenti al territorio statunitense (Walgreens Balance Rewards, Kohl’s Coca-Cola, Dunkin’ Donuts, Panera Bread e Wegmans), che potranno essere inserite esattamente come una carta di credito e che saranno automaticamente utilizzate ed aggiornate nel momento in cui il dispositivo sarà associato al lettore dello store.

Sempre parlando di Stati Uniti, anche la catena Pinterest ha acquisito la compatibilità con il sistema Apple, la catena Square presenterà a breve un nuovo lettore ed in ultimo, ma non di minore importanza, il sistema sarà ora utilizzabile anche con le carte Discover.

square-apple-pay

Piccolo aggiornamento a riguardo anche per Apple Maps: a partire da iOS 9, il sistema di mappe di Apple sarà in grado di segnalare gli store che supportano Apple Pay.

L’articolo WWDC 2015: le novità di Apple Pay appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.