Rilasciata blendOS 4

blendOS

Lo sviluppatore di blendOS, Rudra Saraswat, ha annunciato la disponibilità di blendOS 4 come un altro importante aggiornamento di questa distribuzione GNU/Linux immutabile basata su Arch Linux con alcune caratteristiche uniche che arriva quasi un anno dopo blendOS 3.

La nuova versione blendOS 4 è anche la prima versione di blendOS che rende la distribuzione basata su Arch Linux completamente dichiarativa. Ciò significa che consente di avere qualsiasi pacchetto, kernel Linux o driver dai repository di Arch Linux che da AUR (Arch User Repository) fornendo allo stesso tempo GNOME, KDE, XFCE, MATE e Budgie preconfigurati se non vuoi avere a che fare con il fastidio di impostare tutto da solo.

Pertanto adesso blendOS 4 rende Arch Linux dichiarativa, immutabile e atomica.

Per chi non lo sapesse, blendOS è una di quelle distribuzioni che ti consentono di eseguire altre distribuzioni GNU/Linux al suo interno sfruttando tecnologie “container” come Distrobox e Podman. Ad oggi blendOS supporta:

  • Arch Linux
  • AlmaLinux OS
  • Crystal Linux
  • Debian
  • Fedora
  • Kali Linux
  • Neurodebian Bookworm
  • Rocky Linux
  • Ubuntu

blendOS supporta anche diversi ambienti desktop, tra cui KDE Plasma, GNOME, Xfce, Budgie e MATE, oltre alla possibilità di passare facilmente e istantaneamente da uno all’altro attraverso le funzionalità tracks implementate su blendOS 4 sostituendo la variabile track con blendos-base e aggiungendo i pacchetti desiderati da utilizzare in un semplice file di configurazione YAML.

Proprio come con le versioni precedenti, blendOS 4 continua a supportare pacchetti di Ubuntu, Fedora, Debian e altre distribuzioni, nonché applicazioni Android, che sono supportate solo su ambienti desktop predisposti per Wayland come GNOME e KDE Plasma.

blendOS 4 è disponibile per il download dal sito ufficiale.

L’immagine ISO Live utilizza GNOME 46 come ambiente desktop predefinito su Wayland. Essendo basata su Arch Linux, la distribuzione ha l’ultima e migliore serie di kernel Linux 6.9.

Fonte: https://9to5linux.com/immutable-distro-blendos-4-officially-released-now-fully-declarative

Visited 109 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.