RetroPie 4.6: i vostri giochi preferiti sbarcano su Raspberry Pi 4

Raspberry Pi 4

RetroPie, il progetto che consente di trasformare la schedina Raspberry Pi in una piccola console, ha appena ricevuto un nuovo aggiornamento che introduce il supporto per Raspberry Pi 4 di cui vi ho parlato di recente in seguito all’arrivo di un modulo fotografico a essa dedicato.

Gli amanti dei giochi del passato, quando il gameplay, e non la grafica, era la vera cosa importante, non potranno che essere felici di poter rigiocare videogiochi originari di piattaforme come NES, SNES, Genesis e N64. Utilizzando RetroPie 4.6, infatti, è possibile trasformare rapidamente la vostra Raspberry in un impianto di gioco retrò altamente versatile.

RetroPie 4.6

retropie 4.6

Per fortuna, al giorno d’oggi non mancano i modi per giocare alle ROM dei videogiochi classici e da oggi si potrà usare anche una Raspberry Pi 4 grazie al lavoro dei dev di RetroPie. Queste le parole degli sviluppatori:

Da quando abbiamo aggiornato le nostre immagini .iso è passato molto tempo e dall’ultima release sono state effettuate tantissime modifiche. Abbiamo voluto attendere l’arrivo del supporto ufficiale per Raspberry Pi 4 prima di rilasciare le immagini aggiornate.

Chiaramente non tutto funziona ancora al meglio, questo è ancora ritenuto un supporto “in beta”, saranno fondamentali i feedback degli utenti in modo da correggere i bug. Il supporto per Pi 4 era davvero atteso, soprattutto perché la schedina elettronica garantisce un boost dal punto di vista delle performance rispetto ai modelli più datati e sono tantissimi gli utilizzatori nel mondo. Vi basti sapere che le vendite della Pi 4, nel solo mese di marzo 2020, hanno raggiunto un picco di 640 mila unità.

Un’altra novità molto interessante è che le nuove .iso di RetroPie sono ora basate su Rasbpain Buster e non più su Stretch. Con questa release si passa a RetroArch 1.8.5, di cui vi ho parlato qui, mentre EmulationStation è aggiornato alla versione 2.9.1. Aggiornati anche amiberry, stella, solarus, eduke32, zesarux, cgenius, drastic, atari800, scummvm. I dev hanno anche aggiornato il packaging system. Potete scaricare RetroPie 4.6 dal sito ufficiale.sharing-caring-1

Fonte: https://www.lffl.org/2020/05/retropie-4-6-raspberry-pi-4.html

Visited 1 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.