Novità per l’Ubuntu Software center

By Matteo Gatti

ubuntu software center snap

 

Ubuntu 18.04 Bionic Beaver arriverà con un’interessante novità per gli amanti della tecnologia Snap. Sarà introdotta la possibilità di “cambiare canale” mediante GUI.

Non canale TV, sia chiaro, bensì canale di sviluppo. Potrete quindi decidere se installare la versione stabile di un software oppure provare la beta o la release candidate.

Gli snap developers sono in grado di distribuire differenti versioni delle loro app attraverso vari canali e questo potrebbe favorire il testing delle versioni pre-release.

Un canale è caratterizzato dalla seguente tupla:

<track>/<risk level>/<branch>

Track indica la serie del software, come “1.0”, “2”, “trusty”, etc. Risk level è la tipologia di release (es: “stable”, “candidate”, “beta” o “edge”). Branch indica il branch derivato dal Risk level (es: fix-for-bug123).

Novità per l’Ubuntu Software center

I comandi da terminale, del tipo:

  • sudo snap install xyz –beta

sono sicuramente comodi per i power user ma gli utenti “normali” preferiscono una GUI ben fatta.

In Ubuntu 18.04 sarà implementata una GUI semplice per effettuare lo switch tra i vari canali di uno Snap, come si evince dalla foto sottostante.

Non è possibile avere più versioni della medesima app installate parallelamente ma in questo modo è molto facile passare da una versione all’altra.

Se ad esempio volete provare la Beta di un software e poi effettuare il downgrade alla versione stabile potrete farlo con un semplice click.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

 

L’articolo Novità per l’Ubuntu Software center sembra essere il primo su Lffl.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.