GNOME Shell: sviluppatori al lavoro per fixare il memory leak

By Matteo Gatti

mem leak gnome shell

Non ne abbiamo parlato qui su LFFL ma nelle scorse settimane è emerso un (grosso) problema che affligge GNOME Shell. Si tratta di un memory leak che si verifica su diverse distro Linux.

Cos’è un mem leak? Un memory leak è un particolare tipo di consumo non voluto di memoria dovuto alla mancata deallocazione dalla stessa. Per i neofiti: supponiamo che un processo utilizzi 100 MB di RAM, se terminate le operazioni gli sviluppatori del software non vanno a liberare (deallocare) tali 100MB essi restano occupati e vanno di fatto persi perchè nessun altro processo potrà accedervi almeno fino al riavvio del sistema. Se tutti i processi fossero soggetti a memory leak la memoria di sistema si saturerebbe rendendo la macchina inutilizzabile.

Cosa accade con GNOME Shell? Diverse persone sui forum lamentavano una crescita ingiustificata del consumo di memoria da parte di GNOME Shell. Cito alcuni esempi:

  • Circa 70MB consumati allo start-up;
  • ~95MB dopo averlo usato per qualche minuto;
  • ~250MB dopo aver aperto l’icon grid (con ~90 icone);

Insomma il consumo della memoria cresce continuamente e in maniera insensata come potete osservare nel video qui sotto. Il leak è presente anche in GNOME 3.28 oltre che in GNOME 3.26.

GNOME Shell: scovato il memory leak

Grazie ai numerosi report degli utenti gli sviluppatori di GNOME hanno riconosciuto il problema e passato le ultime settimane alla ricerca della causa che pare essere stata identificata.

Lo sviluppatore Georges Basile Stavracas ha pubblicato un’overview dettagliata dei test che ha condotto ed è emerso che il problema riguarda il Garbage Collector.

Garbage Collection?!

Alcuni linguaggi di programmazione non prevedono un esplicito intervento del programmatore per provvedere alla “pulizia” della memoria. Infatti, tale compito è svolto automaticamente da una speciale routine di sistema, il Garbage Collector, che si occupa di ricercare nell’heap gli oggetti non più referenziati, recuperando la memoria che essi occupavano.

Secondo Stavracas il Garbage Collector non va a svuotare tutta la memoria ma solo quella di alcuni processi e stanno indagando per capire il motivo.

Il fix non è ancora stato rilasciato

Se fino a qualche giorno fa gli sviluppatori di GNOME navigavano senza la bussola (e gli utenti di KDE ridevano sui forum nelle classiche fan-war) adesso sanno dove andare a mettere le mani e questo è già un grosso passo avanti.

Il bug è classificato come “critico” e ad “alta priorità” nel bug tracker di Ubuntu 17.10 e 18.04. Ad oggi non si sa se i devs saranno in grado di risolvere il problema prima dell’arrivo di Bionic Beaver. Vi terremo aggiornati.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

L’articolo GNOME Shell: sviluppatori al lavoro per fixare il memory leak sembra essere il primo su Lffl.org.

Sviluppatore fuori sede: un mese a Milano

By Matteo Enna

sviluppatore fuori sede

Il 25 febbraio alle 11:55 è partito il mio aereo. Il volo, Cagliari – Milano, ha dato l’avvio ad una nuova avventura professionale ma soprattutto personale. Più di un mese è passato, è ora di stime e resoconti, ecco il mio primo mese da sviluppatore fuori sede!

Solitamente non scrivo post di questo tipo, preferisco parlare di un esperimento fatto, di un sito che ho visitato o qualcosa che ho collaudato, in questo articolo cercherò di essere un po’ più espansivo, ci proverò 😉 E via con il viaggio!

La partenza

Sono partito da il 25 febbraio, due valige il mio immancabile PC e la voglia di mettermi alla prova. Alle 9 parto da Abbasanta per Elmas (Cagliari), dove prenderò il volo per Milano, la settimana prima della bella nevicata che ha raggiunto mezza italia.

Arrivare in una città che possiede quasi lo stesso numero di abitanti della tua regione fa sempre strano, poi in una città così grande ho sviluppato un certo amore per Google Maps.

Uno sviluppatore fuori sede

Il viaggio a Milano nasce per lavoro, qua mi sto dividendo tra due Startup, una è Duing, la piattaforma di Crowdsourcing che permette ai Millennials di partecipare ai progetti di grandi aziende, l’altra invece ve la presenterò a nei prossimi giorni.

Mi ritrovo a frequentare due grandissimi acceleratori, Speed Mi Up e TIM #Wcap. Come linguaggi son rimasto fedele al mio caro PHP e ho investito un po’ più di tempo con il mio amato/odiato JavaScript.

Tra le varie tecnologie con cui mi sono scontrato c’è l’immancabile WordPress e il mio nuovo amore WoWonder, tra i nuovi arrivi invece c’è il framework Codeigniter.

Rosadigitale


Marzo è stato anche il mese della manifestazione “Settimana del Rosadigitale” promosso da Rosadigitale, di cui sono rispettivamente il referente per l’Italia e membro del direttivo.

In questa edizione ci siamo trovati davanti e nuove sfide e ad un nuovo iter, il risultato è stato straordinario, ad ora ci sono 1051 eventi, 5 dei quali fuori dall’Italia.

Sempre per Rosadigitale è nata una community attivissima e molto reattiva di cui sono molto orgoglioso 🙂

Ho partecipato con una serie di articoli per questa manifestazione.

Instagram

In questo mese, in una grande città, tra una nevicata e la ricerca della via di casa, ho iniziato a riusare Instagram in modo attivo, ho anche iniziato ad usare l’hashtag: #sviluppatorefuorisede in cui inizierò a raccogliere un po’ quello che mi succederà.


Per chi volesse seguire il mio profilo:

@matteoenna

Invece l’hashtag è questo:

#sviluppatorefuorisede

Buon Weekend di pasqua 😉

L’articolo Sviluppatore fuori sede: un mese a Milano proviene da Matteo Enna.

Tutte le distro Linux compatibili con WSL grazie al nuovo tool di Microsoft

By Matteo Gatti

wsl

Il Windows Subsystem for Linux (WSL) è una funzione integrata nell’OS di Microsoft che permette di avviare una distribuzione GNU/Linux all’interno di Windows 10 senza doverlo virtualizzare o effettuare un dual boot.

Dopo aver portato tantissime distro sul Windows Store, recentemente Debian e Kali Linux, Microsoft non si ferma. La casa di Redomnd ha infatti sviluppato un tool open-source che permette di rendere compatibile qualsiasi distro Linux con il WSL. Il tool “spiega” a Linux come interfacciarsi a Windows 10 e ne produce un pacchetto facilmente installabile su qualsiasi macchina.

WSL DistroLauncher

WSL DistroLauncher, è questo il nome del tool, scritto in C++ è mantenuto dal WSL engineering team di Microsoft.

Gli sviluppatori delle distro minori potranno quindi sbarcare sullo store di Microsoft e ognuno di noi potrà installare qualsiasi tipo di distro senza dover attendere il supporto ufficiale.

Microsoft sta continuando a migliorare il suo Subsystem. Il prossimo major update includerà un primo supporto per i task in background (WSL per ora non usa ancora initd o systemd), per le socket di Unix e una miglior interoperabilità tra i filesystem di Linux e Windows.

Potete trovare ulteriori dettagli, compreso il codice sorgente, sulla pagina GitHub ufficiale del progetto.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

L’articolo Tutte le distro Linux compatibili con WSL grazie al nuovo tool di Microsoft sembra essere il primo su Lffl.org.

Aiutateci con DONAZIONI!

By admin

ATTENZIONE – ANNUNCIO UFFICIALE! HELP US!!!
SIAMO SOTTO DI 2900 Eur!!!

Abbiamo finalmente il nuovo CONTO CORRENTE dell’Associazione!
Il che significa che ABBIAMO ORA BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!!!

Come sapete, non abbiamo aiuti istituzionali di alcun tipo.

Restare 4 mesi senza conto corrente ci ha creato non pochi problemi: il flusso di donazioni si e’ interrotto e la conseguenza e’ che siamo in ARRETRATO di 4 mesi di affitto e circa 1300 Euro tra bollette e conguagli di vario tipo.

Il risultato e’ che abbiamo CHIUSO il contratto con la compagnia del GAS (abbiamo passato l’inverno nel GHIACCIO) a cui dobbiamo 1200 EURO di conguaglio annuale (i maledetti non hanno mai effettuato letture del contatore, nonostante i ns solleciti, le loro rassicurazioni, le nostre comunicazioni di letture ed il contatore su strada)

Ma il problema principale e’ pagare i 4 mesi di affitto arretrato, per un totale di 1600 eur.

AIUTATECI CON DONAZIONI! SOSTENETE LE NOSTRE ATTIVITA’!

IBAN: IT48D0359901899089548506651
BIC: CCRTIT2TXXX
Banca: BCC La Rivincita di Regalbuto

PAYPAL: utilizzare INVIA DENARO A FAMILIARI ED AMICI (*)
museo@freaknet.org

(*) ALTRIMENTI PAGATE COMMISSIONE SULLA DONAZIONE

Se siete AZIENDA, considerate seriamente una sponsorizzazione!

AIUTATECI a proseguire le nostre attivita’ di ricerca!

Grazie,
Museo dell’Informatica Funzionante

L’articolo Aiutateci con DONAZIONI! sembra essere il primo su Museo dell’Informatica Funzionante.

*LISTA* Scorciatoie da tastiera Windows 10!

By Salvo Cirmi (Tux1)

Windows 10 contiene diverse novità, tra cui diversi tasti rapidi e combinazioni di tasti che permettono di aprire velocemente diversi pannelli/app/impostazioni ecc. Questa funzione era presente anche sulle più vecchie versione di Windows, tuttavia Windows 10 ne ha integrate diverse altre che probabilmente vi sono sconosciute (così come lo sono per me).

Le medesime scorciatoie possono essere utilizzate anche su dispositivi Mac, sostituendo al tasto Windows il tasto Comando (). Vi riporto di seguito una completissima lista di scorciatoie, hotkey ecc. per Windows 10, Windows 7 e programmi vari su Windows.

Godetevela!

Tasti di scelta rapida per copiare, incollare ed eseguire altre operazioni generali

Premi questo tasto Per
CTRL+X Tagliare l’elemento selezionato
CTRL + C (o CTRL + INS) Copiare l’elemento selezionato
CTRL + V (o MAIUSC + INS) Incollare l’elemento selezionato
CTRL + Z Annullare un’operazione
ALT + TAB Spostarsi tra le app aperte
ALT + F4 Chiudere l’elemento attivo o uscire dall’app attiva
Tasto WINDOWS + L Bloccare il PC
Tasto WINDOWS + D Visualizzare e nascondere il desktop
F2 Rinominare l’elemento selezionato
F3 Cercare un file o una cartella in Esplora file
F4 Visualizzare l’elenco della barra degli indirizzi in Esplora file
F5 Aggiornare la finestra attiva
F6 Scorrere gli elementi della schermata in una finestra o sul desktop
F10 Attivare la barra dei menu nell’app attiva
ALT + F8 Mostrare la password nella schermata di accesso
ALT + ESC Scorrere gli elementi nell’ordine con cui sono stati aperti
ALT + lettera sottolineata Eseguire il comando per quella lettera
ALT + INVIO Visualizzare le proprietà per l’elemento selezionato
ALT + BARRA SPAZIATRICE Aprire il menu di scelta rapida per la finestra attiva
ALT + freccia SINISTRA Tornare indietro
ALT + freccia DESTRA Andare avanti
ALT + PGSU Spostarsi indietro di una schermata
ALT + PGGIÙ Spostarsi avanti di una schermata
CTRL + F4 Chiudere il documento attivo (nelle app a schermo intero e che ti consentono di tenere aperti più documenti contemporaneamente)
CTRL + A Selezionare tutti gli elementi in un documento o una finestra
CTRL + D (o CANC) Eliminare l’elemento selezionato e spostarlo nel Cestino
CTRL + R (o F5) Aggiornare la finestra attiva
CTRL + Y Ripetere un’operazione
CTRL + freccia DESTRA Spostare il cursore all’inizio della parola successiva
CTRL + freccia SINISTRA Spostare il cursore all’inizio della parola precedente
CTRL + freccia GIÙ Spostare il cursore all’inizio del paragrafo successivo
CTRL + freccia SU Spostare il cursore all’inizio del paragrafo precedente
Ctrl + Alt + Tab Usare i tasti di direzione per passare da un’app aperta a un’altra
Alt + Maiusc + tasti di direzione Spostare nella direzione specificata un gruppo o un riquadro quando ha lo stato attivo nel menu Start
Ctrl + Maiusc + tasti di direzione Spostare un riquadro in un altro riquadro per creare una cartella, quando ha lo stato attivo nel menu Start
Ctrl + tasti di direzione Ridimensionare il menu Start quando è aperto
Ctrl + tasto di direzione (per spostarsi su un elemento) + BARRA SPAZIATRICE Selezionare più elementi singoli in una finestra o sul desktop
CTRL + MAIUSC con un tasto di direzione Selezionare un blocco di testo
CTRL + ESC Aprire Start
CTRL + MAIUSC + ESC Aprire Gestione attività
CTRL + MAIUSC Cambiare il layout di tastiera se ne sono disponibili diversi
CTRL + BARRA SPAZIATRICE Abilitare o disabilitare l’Input Method Editor (IME) per il cinese
MAIUSC + F10 Visualizzare il menu di scelta rapida per l’elemento selezionato
MAIUSC con qualsiasi tasto di direzione Selezionare più elementi in una finestra o sul desktop oppure il testo in un documento
CTRL + CANC Eliminare l’elemento selezionato senza spostarlo innanzitutto nel Cestino
Freccia DESTRA Aprire il menu successivo a destra o un sottomenu
Freccia SINISTRA Aprire il menu successivo a sinistra o chiudere un sottomenu
ESC Interrompere o uscire dall’attività corrente

Tasti di scelta rapida con il tasto WINDOWS

Premi questi tasti Per
tasto WINDOWS Aprire o chiudere Start
Tasto WINDOWS + A Aprire il Centro notifiche
TastoWINDOWS + B Impostare lo stato attivo nell’area di notifica
Tasto WINDOWS +C
Aprire Cortana in modalità di ascolto

Note

  • Questo tasto di scelta rapida è disabilitato per impostazione predefinita. Per abilitarlo, seleziona Start > Impostazioni > Cortana e abilita l’interruttore in Consenti a Cortana di ascoltare i comandi quando premo tasto WINDOWS + C.
  • Cortana è disponibile solo in determinati paesi/aree geografiche e alcune funzionalità di Cortana potrebbero non essere disponibili ovunque. Se Cortana non è disponibile o è disattivata, puoi comunque usare la funzionalità di ricerca.
Tasto WINDOWS +MAIUSC + C Aprire il menu degli accessi
Tasto WINDOWS + D Visualizzare e nascondere il desktop
Tasto WINDOWS + ALT + D Visualizzare e nascondere la data e l’ora sul desktop
Tasto WINDOWS + E Aprire Esplora file
Tasto WINDOWS + F Aprire Hub di Feedback e creare uno screenshot
Tasto WINDOWS + G Aprire la barra dei giochi quando c’è un gioco aperto
Tasto WINDOWS + H Avviare la dettatura
Tasto WINDOWS + I Aprire Impostazioni
Tasto WINDOWS + J Impostare lo stato attivo su un suggerimento di Windows quando questo è disponibile.

Quando un suggerimento di Windows è visualizzato, sposta lo stato attivo sul suggerimento. Premere di nuovo i tasti di scelta rapida per portare lo stato attivo sull’elemento della schermata a cui è ancorato il suggerimento di Windows.

Tasto WINDOWS + K Aprire l’azione rapida Connetti
Tasto WINDOWS + L Bloccare il PC o cambiare gli account
Tasto WINDOWS + M Ridurre a icona tutte le finestre
Tasto WINDOWS + O Bloccare l’orientamento del dispositivo
Tasto WINDOWS + P Scegliere una modalità di visualizzazione della presentazione
Tasto WINDOWS + R Aprire la finestra di dialogo Esegui
Tasto WINDOWS + S Aprire la ricerca
Tasto WINDOWS + T Scorrere le app sulla barra delle applicazioni
Tasto WINDOWS + U Aprire Centro accessibilità
Tasto WINDOWS + V Scorrere le notifiche
Tasto WINDOWS + MAIUSC + V Scorrere le notifiche nell’ordine inverso
Tasto WINDOWS + X Aprire il menu Collegamento rapido
Tasto WINDOWS + Y Alternare l’input tra Windows Mixed Reality e il desktop
Tasto WINDOWS + Z Mostrare i comandi disponibili in un’app nella modalità a schermo intero
Tasto WINDOWS + punto (.) o punto e virgola (;) Aprire il pannello emoji
Tasto WINDOWS + virgola (,) Posizionare temporaneamente il puntatore sul desktop
Tasto WINDOWS + PAUSA Visualizzare la finestra di dialogo Proprietà del sistema
Tasto WINDOWS + CTRL + F Cercare i PC (se è presente una rete)
Tasto WINDOWS + MAIUSC + M Ripristinare le finestre ridotte a icona sul desktop
Tasto WINDOWS + numero Aprire il desktop e avviare l’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero. Se l’app è già in esecuzione, passare a questa app.
Tasto WINDOWS + MAIUSC + numero Aprire il desktop e avviare una nuova istanza dell’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero
Tasto WINDOWS + CTRL + numero Aprire il desktop e passare all’ultima finestra attiva dell’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero
Tasto WINDOWS + ALT + numero Aprire il desktop e aprire la Jump List per l’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero
Tasto WINDOWS + Ctrl + MAIUSC + numero Aprire il desktop e una nuova istanza dell’app che si trova nella posizione specificata sulla barra della applicazioni come amministratore
Tasto WINDOWS + TAB Aprire la visualizzazione attività
Tasto WINDOWS + freccia SU Ingrandire la finestra
Tasto WINDOWS + freccia GIÙ Rimuovere l’app corrente dallo schermo o ridurre a icona la finestra sul desktop
Tasto WINDOWS + freccia SINISTRA Ingrandire l’app o la finestra sul desktop sul lato sinistro dello schermo
Tasto WINDOWS + freccia DESTRA Ingrandire l’app o la finestra sul desktop sul lato destro dello schermo
Tasto WINDOWS + HOME Ridurre a icona tutto tranne la finestra Active Desktop (vengono ripristinate tutte le finestre su un secondo trattino)
Tasto WINDOWS + MAIUSC + freccia SU Allontanare le dita sulla finestra sul desktop verso le parti superiore e inferiore dello schermo
Tasto WINDOWS + MAIUSC + freccia GIÙ Ripristinare/ridurre a icona la finestra Active Desktop verticalmente, mantenendo la larghezza
Tasto WINDOWS + MAIUSC + freccia SINISTRA o DESTRA Spostare un’app o una finestra del desktop da un monitor a un altro
Tasto WINDOWS + BARRA SPAZIATRICE Alternare la visualizzazione della lingua di input e del layout di tastiera
Tasto WINDOWS + CTRL + BARRA SPAZIATRICE Modifica un input selezionato in precedenza
Tasto WINDOWS + CTRL + Invio Aprire l’Assistente vocale
Tasto WINDOWS + barra (/) Iniziare la riconversione IME
Tasto WINDOWS + CTRL + V Aprire shoulder tap

Tasti di scelta rapida del prompt dei comandi

Premi questo tasto Per
CTRL + C (o CTRL + INS) Copiare il testo selezionato
CTRL + V (o MAIUSC + INS) Incollare il testo selezionato
CTRL + M Attivare la modalità di contrassegno
ALT + tasto di selezione Iniziare la selezione in modalità di blocco
Tasti di direzione Spostare il cursore nella direzione specificata
PGSU Spostare il cursore verso l’alto di una pagina
PGGIÙ Spostare il cursore verso il basso di una pagina
CTRL + HOME (modalità di contrassegno) Spostare il cursore all’inizio del buffer
CTRL + FINE (modalità di contrassegno) Spostare il cursore alla fine del buffer
CTRL + freccia SU Spostarsi verso l’alto di una riga nella cronologia degli output
CTRL + freccia GIÙ Spostarsi verso il basso di una riga nella cronologia degli output
CTRL + HOME (navigazione della cronologia) Se la riga di comando è vuota, spostare il viewport nella parte superiore del buffer. Altrimenti, eliminare tutti i caratteri a sinistra del cursore nella riga di comando.
CTRL + FINE (navigazione della cronologia) Se la riga di comando è vuota, spostare il viewport nella linea di comando. Altrimenti, eliminare tutti i caratteri a destra del cursore nella riga di comando.

Tasti di scelta rapida per la finestra di dialogo

Premi questi tasti Per
F4 Visualizzare gli elementi nell’elenco attivo
CTRL + TAB Spostarsi avanti nelle schede
CTRL + MAIUSC + TAB Spostarsi indietro nelle schede
CTRL + numero (numero compreso tra 1 e 9) Passare alla scheda n.
TAB Spostarsi avanti nelle opzioni
CTRL + TAB Spostarsi indietro nelle opzioni
ALT + lettera sottolineata Eseguire il comando (o selezionare l’opzione) utilizzato con quella lettera
BARRA SPAZIATRICE Selezionare o deselezionare la casella di controllo se l’opzione attiva è una casella di controllo
BACKSPACE Aprire una cartella a un livello superiore se una cartella è selezionata nella finestra di dialogo Salva con nome o Apri
Tasti di direzione Selezionare un pulsante se l’opzione attiva è un gruppo di pulsanti di opzione

Tasti di scelta rapida di Esplora file

Premi questi tasti Per
ALT + D Selezionare la barra degli indirizzi
CTRL + E Selezionare la casella di ricerca
CTRL + F Selezionare la casella di ricerca
CTRL + N Aprire una nuova finestra
CTRL + W Chiudere la finestra attiva
CTRL + rotellina di scorrimento del mouse Modificare le dimensioni e l’aspetto delle icone di file e cartelle
CTRL + MAIUSC + E Visualizzare tutte le cartelle sopra la cartella selezionata
CTRL + MAIUSC + N Creare una nuova cartella
BLOC NUM + asterisco (*) Visualizzare tutte le sottocartelle sotto la cartella selezionata
BLOC NUM + segno più (+) Visualizzare il contenuto della cartella selezionata
BLOC NUM + segno meno (-) Comprimere la cartella selezionata
ALT + P Visualizzare il pannello di anteprima
ALT + INVIO Aprire la finestra di dialogo Proprietà per l’elemento selezionato
ALT + freccia DESTRA Visualizzare la cartella successiva
ALT + freccia SU Visualizzare la cartella in cui era presente la cartella
ALT + freccia SINISTRA Visualizzare la cartella precedente
BACKSPACE Visualizzare la cartella precedente
Freccia DESTRA Visualizzare la selezione corrente (se compressa) o selezionare la prima sottocartella
Freccia SINISTRA Comprimere la selezione corrente (se espansa) o selezionare la cartella in cui era presente la cartella
FINE Visualizzare la parte inferiore della finestra attiva
HOME Visualizzare la parte superiore della finestra attiva
F11 Ingrandire o ridurre a icona la finestra attiva

Tasti di scelta rapida per desktop virtuali

Premi questi tasti Per
Tasto WINDOWS + TAB Aprire la visualizzazione attività
Tasto WINDOWS + CTRL + D Aggiungere un desktop virtuale
Tasto WINDOWS + CTRL + freccia DESTRA Passare tra i desktop virtuali creati a destra
Tasto WINDOWS + CTRL + freccia SINISTRA Passare tra i desktop virtuali creati a sinistra
Tasto WINDOWS + CTRL + F4 Chiudere il desktop virtuale in uso

Tasti di scelta rapida per la barra delle applicazioni

Premi questi tasti Per
MAIUSC+clic su un pulsante della barra delle applicazioni Aprire un’app o aprire rapidamente un’altra istanza di un’app
CTRL + MAIUSC + clic su un pulsante della barra delle applicazioni Aprire un’app come amministratore
CTRL + clic destro su un pulsante della barra delle applicazioni Mostrare il menu della finestra per l’app
CTRL + clic destro su un pulsante della barra delle applicazioni raggruppato Mostrare il menu della finestra per il gruppo
CTRL + clic su un pulsante della barra delle applicazioni raggruppato Scorrere le finestre del gruppo

Tasti di scelta rapida per le impostazioni

Premi questi tasti Per
Tasto WINDOWS + I Aprire le impostazioni
BACKSPACE Tornare alla pagina iniziale delle impostazioni
Digitare su qualsiasi pagina con casella di ricerca Impostazioni di ricerca

Windows 8.1 e Windows 8.1 RT


Tasti di scelta rapida in alto

La tabella seguente contiene tasti di scelta rapida comuni per Windows 8.1 e Windows RT 8.1.

Premi questi tasti Per
CTRL + C (o CTRL + INS) Copiare l’elemento selezionato
CTRL + X Tagliare l’elemento selezionato
CTRL + V (o MAIUSC + INS) Incollare l’elemento selezionato
CTRL + Z Annullare un’operazione
ALT + TAB Spostarsi tra le app aperte
ALT + F4 Chiudere l’elemento attivo o uscire dall’app attiva
Tasto WINDOWS + L Bloccare il PC o cambiare gli account
Tasto WINDOWS + D Visualizzare e nascondere il desktop

Nuovi tasti di scelta rapida

La tabella seguente contiene i nuovi tasti di scelta rapida che puoi usare in Windows.

Premi questi tasti Per
Tasto WINDOWS + iniziare a digitare Cercare il PC
CTRL + segno più (+) o CTRL + segno meno (-) Fare lo zoom avanti o indietro di molti elementi, ad esempio le app aggiunte alla schermata Start
CTRL + rotellina di scorrimento del mouse Fare lo zoom avanti o indietro di molti elementi, ad esempio le app aggiunte alla schermata Start
Tasto WINDOWS +C Aprire gli accessi

In un’app, aprire i comandi per l’app

Tasto WINDOWS + F Aprire l’accesso alla ricerca per cercare i file
Tasto WINDOWS + H Aprire l’accesso alla condivisione
Tasto WINDOWS +I Aprire l’accesso alle impostazioni
Tasto WINDOWS + K Aprire l’accesso ai dispositivi
Tasto WINDOWS + O Bloccare l’orientamento dello schermo (verticale oppure orizzontale)
Tasto WINDOWS + Q Aprire l’accesso alla ricerca per cercare ovunque o all’interno di un’app aperta (se l’app supporta la ricerca)
Tasto WINDOWS + S Aprire l’accesso alla ricerca per cercare Windows e il Web
Tasto WINDOWS + W Aprire l’accesso alla ricerca per cercare le impostazioni
Tasto WINDOWS + Z Mostrare i comandi disponibili nell’app

Nota

Puoi visualizzare anche alcune impostazioni e opzioni andando all’accesso alle impostazioni quando l’app è aperta.

Tasto WINDOWS + BARRA SPAZIATRICE Alternare la visualizzazione della lingua di input e del layout di tastiera
Tasto WINDOWS + CTRL + BARRA SPAZIATRICE Modificare un input selezionato in precedenza
Tasto WINDOWS + TAB Scorrere le app utilizzate di recente (ad eccezione delle app desktop)
Tasto WINDOWS‌ + CTRL + TAB Scorrere le app utilizzate di recente (ad eccezione delle app desktop)
Tasto WINDOWS + MAIUSC + TAB Scorrere le app utilizzate di recente (ad eccezione delle app desktop) nell’ordine inverso
Tasto WINDOWS +MAIUSC + punto (.) Affiancare un’app a sinistra
Tasto WINDOWS + punto (.) Scorrere le app aperte
ESC Interrompere o uscire dall’attività corrente

Tasti di scelta rapida generali

La tabella seguente contiene i tasti di scelta rapida generali di Windows.

Premi questi tasti Per
F1 Visualizzare la Guida
F2 Rinominare l’elemento selezionato
F3 Cercare un file o una cartella
F4 Visualizzare l’elenco della barra degli indirizzi in Esplora file
F5 Aggiornare la finestra attiva
F6 Scorrere gli elementi della schermata in una finestra o sul desktop
F10 Attivare la barra dei menu nell’app attiva
ALT + F4 Chiudere l’elemento attivo o uscire dall’app attiva
ALT + ESC Scorrere gli elementi nell’ordine con cui sono stati aperti
ALT + lettera sottolineata Eseguire il comando per quella lettera
ALT + INVIO Visualizzare le proprietà per l’elemento selezionato
ALT + BARRA SPAZIATRICE Aprire il menu di scelta rapida per la finestra attiva
ALT + freccia SINISTRA Indietro
ALT + freccia DESTRA Avanti
ALT + PGSU Spostarsi indietro di una schermata
ALT + PGGIÙ Spostarsi avanti di una schermata
ALT + TAB Passare da un’app aperta a un’altra (ad eccezione delle app desktop)
CTRL + F4 Chiudere il documento attivo (nelle app a schermo intero e che ti consentono di tenere aperti più documenti contemporaneamente)
CTRL + A Selezionare tutti gli elementi in un documento o una finestra
CTRL + C (o CTRL + INS) Copiare l’elemento selezionato
CTRL + D (o CANC) Eliminare l’elemento selezionato e spostarlo nel Cestino
CTRL + R (o F5) Aggiornare la finestra attiva
CTRL + V (o MAIUSC + INS) Incollare l’elemento selezionato
CTRL + X Tagliare l’elemento selezionato
CTRL + Y Ripetere un’operazione
CTRL + Z Annullare un’operazione
CTRL + segno più (+) o CTRL + segno meno (-) Fare lo zoom avanti o indietro di molti elementi, ad esempio le app aggiunte alla schermata Start
CTRL + rotellina di scorrimento del mouse Modificare le dimensioni delle icone del desktop o fare lo zoom avanti o indietro di molti elementi, ad esempio le app aggiunte alla schermata Start
CTRL + freccia DESTRA Spostare il cursore all’inizio della parola successiva
CTRL + freccia SINISTRA Spostare il cursore all’inizio della parola precedente
CTRL + freccia GIÙ Spostare il cursore all’inizio del paragrafo successivo
CTRL + freccia SU Spostare il cursore all’inizio del paragrafo precedente
CTRL + ALT + TAB Usare i tasti di direzione per passare da un’app aperta a un’altra
CTRL + tasto di direzione (per spostare un elemento) + BARRA SPAZIATRICE Selezionare più elementi singoli in una finestra o sul desktop
CTRL + MAIUSC con un tasto di direzione Selezionare un blocco di testo
CTRL + ESC Aprire Start
CTRL + MAIUSC + ESC Aprire Gestione attività
CTRL + MAIUSC Cambiare il layout di tastiera se ne sono disponibili diversi
CTRL + BARRA SPAZIATRICE Abilitare o disabilitare l’Input Method Editor (IME) per il cinese
MAIUSC + F10 Visualizzare il menu di scelta rapida per l’elemento selezionato
MAIUSC con qualsiasi tasto di direzione Selezionare più elementi in una finestra o sul desktop oppure il testo all’interno di un documento
CTRL + CANC Eliminare l’elemento selezionato senza spostarlo innanzitutto nel Cestino
Freccia DESTRA Aprire il menu successivo a destra o un sottomenu
Freccia SINISTRA Aprire il menu successivo a sinistra o chiudere un sottomenu
ESC Interrompere o uscire dall’attività corrente

Tasti di scelta rapida con il tasto WINDOWS

La tabella seguente contiene i tasti di scelta rapida che utilizzano il tasto WINDOWS .

Premi questi tasti Per
Tasto WINDOWS + F1 Aprire Guida e supporto tecnico di Windows
Tasto WINDOWS Visualizzare o nascondere la schermata Start
Tasto WINDOWS + B Impostare lo stato attivo nell’area di notifica
Tasto WINDOWS + C Aprire gli accessi
Tasto WINDOWS + D Visualizzare e nascondere il desktop
Tasto WINDOWS + E Aprire Esplora file
Tasto WINDOWS + F Aprire l’accesso alla ricerca e cercare i file
Tasto WINDOWS + H Aprire l’accesso alla condivisione
Tasto WINDOWS + I Aprire l’accesso alle impostazioni
Tasto WINDOWS + K Aprire l’accesso ai dispositivi
Tasto WINDOWS + L Bloccare il PC o cambiare i contatti
Tasto WINDOWS + M Ridurre a icona tutte le finestre
Tasto WINDOWS + O Bloccare l’orientamento del dispositivo
Tasto WINDOWS + P Scegliere una modalità di visualizzazione della presentazione
Tasto WINDOWS + Q Aprire l’accesso alla ricerca per cercare ovunque o all’interno dell’app aperta (se l’app supporta la ricerca)
Tasto WINDOWS + R Aprire la finestra di dialogo Esegui
Tasto WINDOWS + S Aprire l’accesso alla ricerca per cercare Windows e il Web
Tasto WINDOWS + T Scorrere le app sulla barra delle applicazioni
Tasto WINDOWS + U Aprire Centro accessibilità
Tasto WINDOWS + V Scorrere le notifiche
Tasto WINDOWS + MAIUSC + V Scorrere le notifiche nell’ordine inverso
Tasto WINDOWS + X Aprire il menu Collegamento rapido
Tasto WINDOWS + Z Mostrare i comandi disponibili in un’app

Nota

Puoi visualizzare anche alcune impostazioni e opzioni andando all’accesso alle impostazioni quando l’app è aperta.

Tasto WINDOWS + , Visualizzare temporaneamente il desktop
Tasto WINDOWS + PAUSA Visualizzare la finestra di dialogo Proprietà del sistema
Tasto WINDOWS + CTRL + F Cercare i PC (se è presente una rete)
Tasto WINDOWS + MAIUSC + M Ripristinare le finestre ridotte a icona sul desktop
Tasto WINDOWS + numero Aprire il desktop e avviare l’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero. Se l’app è già in esecuzione, passare a questa app.
Tasto WINDOWS + MAIUSC + numero Aprire il desktop e avviare una nuova istanza dell’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero
Tasto WINDOWS + CTRL + numero Aprire il desktop e passare all’ultima finestra attiva dell’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero
Tasto WINDOWS + ALT + numero Aprire il desktop e aprire la Jump List per l’app aggiunta alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero
Tasto WINDOWS + CTRL + MAIUSC + numero Aprire il desktop e una nuova istanza dell’app che si trova nella posizione specificata sulla barra della applicazioni come amministratore
Tasto WINDOWS + TAB Scorrere le app utilizzate di recente (ad eccezione delle app desktop)
Tasto WINDOWS‌ + CTRL + TAB Scorrere le app utilizzate di recente (ad eccezione delle app desktop)
Tasto WINDOWS + MAIUSC + TAB Scorrere le app utilizzate di recente (ad eccezione delle app desktop) nell’ordine inverso
Tasto WINDOWS + CTRL + B Passare all’app che ha visualizzato un messaggio nell’area di notifica
Tasto WINDOWS + freccia SU Ingrandire la finestra
Tasto WINDOWS + freccia GIÙ Rimuovere l’app corrente dallo schermo o ridurre a icona la finestra sul desktop
Tasto WINDOWS + freccia SINISTRA Ingrandire l’app o la finestra sul desktop sul lato sinistro dello schermo
Tasto WINDOWS + freccia DESTRA Ingrandire l’app o la finestra sul desktop sul lato destro dello schermo
Tasto WINDOWS + HOME Ridurre a icona tutto tranne la finestra Active Desktop (vengono ripristinate tutte le finestre su un secondo trattino)
Tasto WINDOWS + MAIUSC + freccia SU Allontanare le dita sulla finestra sul desktop verso le parti superiore e inferiore dello schermo
Tasto WINDOWS + MAIUSC + freccia GIÙ Ripristinare/ridurre a icona la finestra Active Desktop verticalmente, mantenendo la larghezza
Tasto WINDOWS + MAIUSC + freccia SINISTRA o DESTRA Spostare un’app o una finestra del desktop da un monitor a un altro
Tasto WINDOWS + BARRA SPAZIATRICE Alternare la visualizzazione della lingua di input e del layout di tastiera
Tasto WINDOWS + CTRL + BARRA SPAZIATRICE Modificare un input selezionato in precedenza
Tasto WINDOWS + INVIO Aprire l’Assistente vocale
Tasto WINDOWS + MAIUSC + punto (.) Scorrere le app aperte
Tasto WINDOWS + punto (.) Scorrere le app aperte
Tasto WINDOWS + / Avviare la riconversione IME
Tasto WINDOWS + ALT + INVIO Aprire Windows Media Center
Tasto WINDOWS + segno più (+) o segno meno (-) Fare lo zoom avanti e indietro utilizzando la lente di ingrandimento
Tasto WINDOWS + ESC Chiudere la lente di ingrandimento

Tasti di scelta rapida per la finestra di dialogo

La tabella seguente contiene i tasti di scelta rapida che puoi usare nelle finestre di dialogo.

Premi questi tasti Per
F1 Visualizzare la Guida
F4 Visualizzare gli elementi nell’elenco attivo
CTRL + TAB Spostarsi avanti nelle schede
CTRL + MAIUSC + TAB Spostarsi indietro nelle schede
CTRL + numero (numero compreso tra 1 e 9) Passare alla scheda n.
TAB Spostarsi avanti nelle opzioni
CTRL + TAB Spostarsi indietro nelle opzioni
ALT + lettera sottolineata Eseguire il comando (o selezionare l’opzione) associato a quella lettera
BARRA SPAZIATRICE Selezionare o deselezionare la casella di controllo se l’opzione attiva è una casella di controllo
BACKSPACE Aprire una cartella a un livello superiore se una cartella è selezionata nella finestra di dialogo Salva con nome oApri
Tasti di direzione Selezionare un pulsante se l’opzione attiva è un gruppo di pulsanti di opzione

Tasti di scelta rapida di Esplora file

Premi questi tasti Per
ALT + D Selezionare la barra degli indirizzi
CTRL + E Selezionare la casella di ricerca
CTRL + F Selezionare la casella di ricerca
CTRL + N Aprire una nuova finestra
CTRL + W Chiudere la finestra corrente
CTRL + rotellina di scorrimento del mouse Modificare le dimensioni e l’aspetto delle icone di file e cartelle
CTRL + MAIUSC + E Visualizzare tutte le cartelle sopra la cartella selezionata
CTRL + MAIUSC + N Creare una nuova cartella
BLOC NUM + asterisco (*) Visualizzare tutte le sottocartelle sotto la cartella selezionata
BLOC NUM + segno più (+) Visualizzare il contenuto della cartella selezionata
BLOC NUM + segno meno (-) Comprimere la cartella selezionata
ALT + P Visualizzare il riquadro di anteprima
ALT + INVIO Aprire la finestra di dialogo Proprietà per l’elemento selezionato
ALT + freccia DESTRA Visualizzare la cartella successiva
ALT + freccia SU Visualizzare la cartella in cui era presente la cartella
ALT + freccia SINISTRA Visualizzare la cartella precedente
BACKSPACE Visualizzare la cartella precedente
Freccia DESTRA Visualizzare la selezione corrente (se compressa) o selezionare la prima sottocartella
Freccia SINISTRA Comprimere la selezione corrente (se espansa) o selezionare la cartella in cui era presente la cartella
FINE Visualizzare la parte inferiore della finestra attiva
HOME Visualizzare la parte superiore della finestra attiva
F11 Ingrandire o ridurre a icona la finestra attiva

Tasti di scelta rapida per la barra delle applicazioni

La tabella seguente elenca i tasti di scelta rapida necessari per usare gli elementi della barra delle applicazioni del desktop.

Premi questi tasti Per
MAIUSC+clic su un pulsante della barra delle applicazioni Aprire un’app o aprire rapidamente un’altra istanza di un’app
CTRL + MAIUSC + clic su un pulsante della barra delle applicazioni Aprire un’app come amministratore
CTRL + clic destro su un pulsante della barra delle applicazioni Mostrare il menu della finestra per l’app
CTRL + clic destro su un pulsante della barra delle applicazioni raggruppato Mostrare il menu della finestra per il gruppo
CTRL + clic su un pulsante della barra delle applicazioni raggruppato Scorrere le finestre del gruppo

Tasti di scelta rapida di Connessione Desktop remoto

Premi questi tasti Per
ALT + PGSU Spostarsi tra le app da sinistra a destra
ALT + PGGIÙ Spostarsi tra le app da destra a sinistra
ALT + INS Scorrere le app nell’ordine con cui sono state avviate
ALT + HOME Visualizzare la schermata Start
CTRL + ALT + INTERR Passare da una finestra allo schermo intero
CTRL + ALT + FINE Visualizzare la finestra di dialogo Sicurezza di Windows
CTRL + ALT + HOME Attivare la barra delle connessioni in modalità schermo intero
ALT + CANC Visualizzare il menu di sistema
CTRL + ALT + segno meno (-) sul tastierino numerico Posizionare una copia della finestra attiva all’interno del client negli Appunti del server terminale (fornisce la stessa funzionalità della pressione di ALT + STAMP su un PC locale)
CTRL + ALT + segno più (+) sul tastierino numerico Posizionare una copia di tutta l’area della finestra client negli Appunti del server terminale (fornisce la stessa funzionalità della pressione di STAMP su un PC locale)
CTRL + ALT + freccia DESTRA Passare con il tasto TAB dai controlli di Desktop remoto a un controllo nell’app host (ad esempio un pulsante o una casella di testo). Utile quando i controlli di Desktop remoto sono incorporati in un’altra app (host).
CTRL + ALT + freccia SINISTRA Passare con il tasto TAB dai controlli di Desktop remoto a un controllo nell’app host (ad esempio un pulsante o una casella di testo). Utile quando i controlli di Desktop remoto sono incorporati in un’altra app (host).

Tasti di scelta rapida del visualizzatore della Guida di Windows

La tabella seguente elenca i tasti di scelta rapida necessari per utilizzare il visualizzatore della Guida.

Premi questi tasti Per
F3 Spostare il cursore nella casella di ricerca
F10 Visualizzare il menu Opzioni
HOME Spostarsi all’inizio di un argomento
FINE Spostarsi alla fine di un argomento
ALT + freccia SINISTRA Tornare all’argomento visualizzato in precedenza
ALT + freccia DESTRA Passare all’argomento successivo (visualizzato in precedenza)
ALT + HOME Visualizzare la pagina iniziale di Guida e supporto tecnico di Windows
ALT + A Visualizzare la pagina del supporto tecnico
ALT + C Visualizzare il Sommario
ALT + N Visualizzare il menu Impostazioni di connessione
CTRL + F Cercare l’argomento corrente
CTRL + P Stampare un argomento

Collegamenti per riordinare le app

La tabella seguente elenca i tasti di scelta rapida per riordinare le app moderne.

Nota

Tieni premuto continuamente il tasto WINDOWS mentre riordini le app, dal momento in cui entri in modalità di ridisposizione fino ai diversi relativi comandi. Una volta terminata la ridisposizione, alzare il dito dal tasto WINDOWS per selezionare la disposizione corrente.

Premi questi tasti Per
Tasto WINDOWS + . (punto) Entrare in modalità di ridisposizione e selezionare le app o i divisori tra i monitor
Tasto WINDOWS + freccia SINISTRA Spostare a sinistra il divisore di app
Tasto WINDOWS + freccia DESTRA Spostare a destra il divisore di app
Tasto WINDOWS + freccia SU Ingrandire l’app
Tasto WINDOWS + freccia GIÙ Chiudere l’app
Tasto WINDOWS + ESC Uscire dalla modalità di ridisposizione

Windows 7


Tasti di scelta rapida generali

La tabella seguente contiene i tasti di scelta rapida generali.

Premi questi tasti Per
F1 Visualizzare la Guida
CTRL + C (o CTRL + INS) Copiare l’elemento selezionato
CTRL + X Tagliare l’elemento selezionato
CTRL + V (o MAIUSC + INS) Incollare l’elemento selezionato
CTRL + Z Annullare un’operazione
CTRL + Y Ripetere un’operazione
CANC (o CTRL + D) Eliminare l’elemento selezionato e spostarlo nel Cestino
CTRL + CANC Eliminare l’elemento selezionato senza spostarlo innanzitutto nel Cestino
F2 Rinominare l’elemento selezionato
CTRL + freccia DESTRA Spostare il cursore all’inizio della parola successiva
CTRIL + freccia SINISTRA Spostare il cursore all’inizio della parola precedente
CTRL + freccia GIÙ Spostare il cursore all’inizio del paragrafo successivo
CTRL + freccia SU Spostare il cursore all’inizio del paragrafo precedente
CTRL + MAIUSC con un tasto di direzione Selezionare un blocco di testo
MAIUSC con qualsiasi tasto di direzione Selezionare più elementi in una finestra o sul desktop oppure il testo all’interno di un documento
CTRL con un qualsiasi tasto di direzione + BARRA SPAZIATRICE Selezionare più elementi singoli in una finestra o sul desktop
CTRL + A Selezionare tutti gli elementi in un documento o una finestra
F3 Cercare un file o una cartella
ALT + INVIO Visualizzare le proprietà per l’elemento selezionato
ALT + F4 Chiudere l’elemento attivo o uscire dal programma attivo
ALT + BARRA SPAZIATRICE Aprire il menu di scelta rapida per la finestra attiva
CTRL + F4 Chiudere il documento attivo (nei programmi che ti consentono di tenere aperti più documenti contemporaneamente)
ALT + TAB Passare da un elemento aperto all’altro
CTRL + ALT + TAB Usare i tasti di direzione per passare da un elemento aperto a un altro
CTRL + rotellina di scorrimento del mouse Modificare le dimensioni delle icone sul desktop
Tasto WINDOWS

+ TAB

Scorrere i programmi sulla barra della applicazioni utilizzando Aero Flip 3-D
CTRL + tasto WINDOWS

+ TAB

Utilizzare i tasti di direzione per scorrere i programmi sulla barra delle applicazioni utilizzando Aero Flip 3-D
ALT + ESC Scorrere gli elementi nell’ordine con cui sono stati aperti
F6 Scorrere gli elementi della schermata in una finestra o sul desktop
F4 Visualizzare l’elenco della barra degli indirizzi in Esplora risorse
MAIUSC + F10 Visualizzare il menu di scelta rapida per l’elemento selezionato
CTRL + ESC Aprire il menu Start
ALT + lettera sottolineata Visualizzare il menu corrispondente
ALT + lettera sottolineata Eseguire il comando del menu (o un altro comando sottolineato)
F10 Attivare la barra dei menu nel programma attivo
Freccia DESTRA Aprire il menu successivo a destra o un sottomenu
Freccia SINISTRA Aprire il menu successivo a sinistra o chiudere un sottomenu
F5 (o CTRL + R) Aggiornare la finestra attiva
ALT + freccia SU Visualizzare la cartella in un livello superiore in Esplora risorse
ESC Annullare l’attività corrente
CTRL + MAIUSC + ESC Aprire Gestione attività
Cambiare quando si inserisce un CD Impedire la riproduzione automatica del CD
ALT di sinistra + MAIUSC Cambiare la lingua di input se ne sono disponibili diverse
CTRL + MAIUSC Cambiare il layout di tastiera se ne sono disponibili diversi
CTRL a destra o sinistra + MAIUSC Cambiare la direzione di lettura del testo nelle lingue che si leggono da destra a sinistra

Tasti di scelta rapida per la finestra di dialogo

La tabella seguente contiene i tasti di scelta rapida da usare nelle finestre di dialogo

Premi questi tasti Per
CTRL + TAB Spostarsi avanti nelle schede
CTRL + MAIUSC + TAB Spostarsi indietro nelle schede
TAB Spostarsi avanti nelle opzioni
CTRL + TAB Spostarsi indietro nelle opzioni
ALT + lettera sottolineata Eseguire il comando (o selezionare l’opzione) associato a quella lettera
INVIO Sostituire il clic del mouse per molti dei comandi selezionati
BARRA SPAZIATRICE Selezionare o deselezionare la casella di controllo se l’opzione attiva è una casella di controllo
Tasti di direzione Selezionare un pulsante se l’opzione attiva è un gruppo di pulsanti di opzione
F1 Visualizzare la Guida
F4 Visualizzare gli elementi nell’elenco attivo
BACKSPACE Aprire una cartella a un livello superiore se una cartella è selezionata nella finestra di dialogo Salva con nome o Apri

Tasti di scelta rapida con il tasto WINDOWS

La tabella seguente contiene i tasti di scelta rapida che utilizzano il tasto WINDOWS

Premi questi tasti Per
Tasto WINDOWS

Aprire o chiudere il menu Start.
Tasto WINDOWS

+ PAUSA

Visualizzare la finestra di dialogo Proprietà del sistema.
Tasto WINDOWS

+ D

Visualizzare il desktop.
Tasto WINDOWS

+ M

Ridurre a icona tutte le finestre.
Tasto WINDOWS

+ MAIUSC + M

Ripristinare le finestre ridotte a icona sul desktop.
Tasto WINDOWS

+ E

Aprire Computer.
Tasto WINDOWS

+ F

Cercare i computer (se è presente una rete).
Tasto WINDOWS

+ L

Bloccare il computer o cambiare gli utenti.
Tasto WINDOWS

+ R

Aprire la finestra di dialogo Esegui.
Tasto WINDOWS

+ T

Scorrere i programmi sulla barra delle applicazioni.
Tasto WINDOWS

+ numero

Avviare il programma aggiunto alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero. Se il programma è già in esecuzione, passa a questo programma.
MAIUSC + tasto WINDOWS

+ numero

Avviare una nuova istanza del programma aggiunto alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero.
CTRL + tasto WINDOWS

+ numero

Passare all’ultima finestra attiva del programma aggiunto alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero.
ALT + tasto WINDOWS

+ numero

Aprire la Jump List per il programma aggiunto alla barra della applicazioni nella posizione indicata dal numero.
Tasto WINDOWS

+ TAB

Scorrere i programmi sulla barra della applicazioni utilizzando Aero Flip 3-D.
CTRL + tasto WINDOWS

+ TAB

Utilizzare i tasti di direzione per scorrere i programmi sulla barra delle applicazioni utilizzando Aero Flip 3-D.
CTRL + tasto WINDOWS

+ B

Passare al programma che ha visualizzato un messaggio nell’area di notifica.
Tasto WINDOWS

+ BARRA SPAZIATRICE

Visualizzare l’anteprima del desktop.
Tasto WINDOWS

+ freccia SU

Ingrandire la finestra.
Tasto WINDOWS

+ freccia SINISTRA

Ingrandire la finestra sul lato sinistro dello schermo.
Tasto WINDOWS

+ freccia DESTRA

Ingrandire la finestra sul lato destro dello schermo.
Tasto WINDOWS

+ freccia GIÙ

Ridurre a icona la finestra.
Tasto WINDOWS

+ HOME

Ridurre a icona tutto tranne la finestra attiva.
Tasto WINDOWS

+ MAIUSC + freccia SU

Allontanare le dita sulla finestra verso le parti superiore e inferiore dello schermo.
Tasto WINDOWS

+ MAIUSC + freccia SINISTRA o freccia DESTRA

Spostare una finestra da un monitor a un altro.
Tasto WINDOWS

+ P

Scegliere una modalità di visualizzazione della presentazione.
Tasto WINDOWS

+ G

Scorrere i gadget.
Tasto WINDOWS

+ U

Aprire Centro accessibilità.
Tasto WINDOWS

+ X

Aprire Centro PC portatile Windows

Tasti di scelta rapida di Esplora risorse

Premi questi tasti Per
CTRL + N Aprire una nuova finestra
CTRL + W Chiudere la finestra corrente
CTRL + MAIUSC + N Creare una nuova cartella
FINE Visualizzare la parte inferiore della finestra attiva
HOME Visualizzare la parte superiore della finestra attiva
F11 Ingrandire o ridurre a icona la finestra attiva
CTRL + punto (.) Ruotare un’immagine in senso orario
CTRL + virgola (,) Ruotare un’immagine in senso antiorario
BLOC NUM + asterisco (*) sul tastierino numerico Visualizzare tutte le sottocartelle sotto la cartella selezionata
BLOC NUM + segno più (+) sul tastierino numerico Visualizzare il contenuto della cartella selezionata
BLOC NUM + segno meno (-) sul tastierino numerico Comprimere la cartella selezionata
Freccia SINISTRA Comprimere la selezione corrente (se espansa) o selezionare la cartella padre
ALT + INVIO Aprire la finestra di dialogo Proprietà per l’elemento selezionato
ALT + P Visualizzare il riquadro di anteprima
ALT + freccia SINISTRA Visualizzare la cartella precedente
BACKSPACE Visualizzare la cartella precedente
Freccia DESTRA Visualizzare la selezione corrente (se compressa) o selezionare la prima sottocartella
ALT + freccia DESTRA Visualizzare la cartella successiva
ALT + freccia SU Visualizzare la cartella padre
CTRL + MAIUSC + E Visualizzare tutte le cartelle sopra la cartella selezionata
CTRL + rotellina di scorrimento del mouse Modificare le dimensioni e l’aspetto delle icone di file e cartelle
ALT + D Selezionare la barra degli indirizzi
CTRL + E Selezionare la casella di ricerca
CTRL + F Selezionare la casella di ricerca

Tasti di scelta rapida per la barra delle applicazioni

La tabella seguente elenca i tasti di scelta rapida necessari per usare gli elementi della barra delle applicazioni del desktop.

Premi questi tasti Per
MAIUSC+clic su un pulsante della barra delle applicazioni Aprire un programma o aprire rapidamente un’altra istanza di un programma
CTRL + MAIUSC + clic su un pulsante della barra delle applicazioni Aprire un programma come amministratore
CTRL + clic destro su un pulsante della barra delle applicazioni Mostrare il menu della finestra per il programma
CTRL + clic destro su un pulsante della barra delle applicazioni raggruppato Mostrare il menu della finestra per il gruppo
CTRL + clic su un pulsante della barra delle applicazioni raggruppato Scorrere le finestre del gruppo

Tasti di scelta rapida di Connessione Desktop remoto?

Premi questi tasti Per
ALT + PGSU Spostarsi tra le app da sinistra a destra
ALT + PGGIÙ Spostarsi tra le app da destra a sinistra
ALT + INS Scorrere i programmi nell’ordine con cui sono stati avviati.
ALT + HOME Visualizzare il menu Start.
CTRL + ALT + INTERR Passare da una finestra allo schermo intero
CTRL + ALT + FINE Visualizzare la finestra di dialogo Sicurezza di Windows
ALT + CANC Visualizzare il menu di sistema.
CTRL + ALT + segno meno (-) sul tastierino numerico Posizionare una copia della finestra attiva all’interno del client negli Appunti del server terminale (fornisce la stessa funzionalità della pressione di ALT + STAMP su un computer locale).
CTRL + ALT + segno più (+) sul tastierino numerico Posizionare una copia di tutta l’area della finestra client negli Appunti del server terminale (fornisce la stessa funzionalità della pressione di STAMP su un computer locale).
CTRL + ALT + freccia DESTRA Passare con il tasto TAB dai controlli di Desktop remoto a un controllo nel programma host (ad esempio un pulsante o una casella di testo). Utile quando i controlli di Desktop remoto sono incorporati in un altro programma (host).
CTRL + ALT + freccia SINISTRA Passare con il tasto TAB dai controlli di Desktop remoto a un controllo nel programma host (ad esempio un pulsante o una casella di testo). Utile quando i controlli di Desktop remoto sono incorporati in un altro programma (host).

Nota

CTRL + ALT + INTERR e CTRL + ALT + FINE sono disponibili in tutte le sessioni di Desktop remoto anche se hai configurato il riconoscimento dei tasti di scelta rapida di Windows da parte del computer remoto.

Tasti di scelta rapida di Paint

Premi questi tasti Per
CTRL + N Creare una nuova immagine
CTRL + O Aprire un’immagine esistente
CTRL + S Salvare le modifiche apportate a un’immagine
F12 Salvare l’immagine come nuovo file
CTRL + P Stampare un’immagine
ALT + F4 Chiudere un’immagine e la relativa finestra di Paint
CTRL + Z Annullare una modifica
CTRL + Y Ripetere una modifica
CTRL + A Selezionare l’intera immagine
CTRL + X Tagliare una selezione
CTRL + C Copiare una selezione negli Appunti
CTRL + V Incollare una selezione dagli Appunti
Freccia DESTRA Spostare la selezione o la forma attiva di un pixel verso destra
Freccia SINISTRA Spostare la selezione o la forma attiva di un pixel verso sinistra
Freccia GIÙ Spostare la selezione o la forma attiva di un pixel verso il basso
Freccia SU Spostare la selezione o la forma attiva di un pixel verso l’alto
ESC Annullare una selezione
CANC Eliminare una selezione
CTRL + B Applicare il grassetto al testo selezionato
CTRL + + Aumentare di un pixel lo spessore di un pennello, di una linea o del profilo di una forma
CTRL + – Ridurre di un pixel lo spessore di un pennello, di una linea o del profilo di una forma
CTRL + U Sottolineare il testo selezionato
CTRL + E Aprire la finestra di dialogo Proprietà
CTRL + W Aprire la finestra di dialogo Ridimensiona e inclina
CTRL + PGSU Zoom avanti
CTRL + PGGIÙ Zoom indietro
F11 Visualizzare un’immagine in modalità schermo intero
CTRL + R Visualizzare o nascondere il righello
CTRL + G Visualizzare o nascondere la griglia
F10 o ALT Visualizzare i suggerimenti per i tasti di scelta rapida
MAIUSC + F10 Visualizzare il menu di scelta rapida corrente
F1 Aprire la Guida di Paint

Tasti di scelta rapida per WordPad

Premi questi tasti Per
CTRL + N Creare un nuovo documento
CTRL + O Aprire un documento esistente
CTRL + S Salvare le modifiche apportate a un documento
F12 Salvare il documento come nuovo file
CTRL + P Stampare un documento
ALT + F4 Chiudere WordPad
CTRL + Z Annullare una modifica
CTRL + Y Ripetere una modifica
CTRL + A Selezionare l’intero documento
CTRL + X Tagliare una selezione
CTRL + C Copiare una selezione negli Appunti
CTRL + V Incollare una selezione dagli Appunti
CTRL + B Applicare il grassetto al testo selezionato
CTRL + I Applicare il corsivo al testo selezionato
CTRL + U Sottolineare il testo selezionato
CTRL + = Applicare il formato pedice al testo selezionato
CTRL + MAIUSC + = Applicare il formato apice al testo selezionato
CTRL + L Allineare il testo a sinistra
CTRL + E Allineare il testo al centro
CTRL + R Allineare il testo a destra
CTRL + J Giustificare il testo
CTRL + 1 Impostare l’interlinea singola
CTRL + 2 Impostare l’interlinea doppia
CTRL+5 Impostare l’interlinea sul valore 1,5
CTRL + MAIUSC + > Aumentare le dimensioni del carattere
CTRL + MAIUSC + < Ridurre le dimensioni del carattere
CTRL+MAIUSC+A Impostare i caratteri tutti in maiuscolo
CTRL + MAIUSC + L Modificare lo stile dell’elenco puntato
CTRL + D Inserire un disegno di Microsoft Paint
CTRL + F Trovare un testo in un documento
F3 Trovare l’istanza successiva del testo nella finestra di dialogo Trova
CTRL + H Sostituire un testo in un documento
CTRL + freccia SINISTRA Spostare il cursore di una parola a sinistra
CTRL + freccia DESTRA Spostare il cursore di una parola a destra
CTRL + freccia SU Spostare il cursore alla riga precedente
CTRL + freccia GIÙ Spostare il cursore alla riga successiva
CTRL + HOME Spostarsi all’inizio del documento
CTRL + FINE Spostarsi alla fine del documento
CTRL + PGSU Spostarsi indietro di una pagina
CTRL + PGGIÙ Spostarsi avanti di una pagina
CTRL + CANC Eliminare la parola successiva
F10 Visualizzare i suggerimenti per i tasti di scelta rapida
MAIUSC + F10 Visualizzare il menu di scelta rapida corrente
F1 Aprire la Guida di WordPad

Tasti di scelta rapida per la Calcolatrice

Premi questi tasti Per
ALT + 1 Passare alla modalità Standard
ALT + 2 Passare alla modalità Scientifica
ALT+3 Passare alla modalità Programmatore
ALT+4 Passare alla modalità Statistiche
CTRL + E Aprire calcoli di date
CTRL + H Abilitare o disabilitare la cronologia dei calcoli
CTRL + U Aprire la conversione delle unità
ALT + C Calcolare o risolvere i calcoli di date e fogli di lavoro
F1 Aprire la Guida della Calcolatrice
CTRL + Q Premere il pulsante M-
CTRL + P Premere il pulsante M+
CTRL + M Premere il pulsante MS
CTRL + R Premere il pulsante MR
CTRL + L Premere il pulsante MC
% Selezionare il pulsante %
F9 Premere il pulsante +/–
/ Selezionare il pulsante /
* Selezionare il pulsante *
+ Selezionare il pulsante +
Selezionare il pulsante
R Premere il pulsante 1/×
@ Premere il pulsante della radice quadrata
0–9 Premere i pulsanti dei numeri (0-9)
= Premere il pulsante =
. Premere il pulsante . (punto decimale)
BACKSPACE Premere il pulsante BACKSPACE
ESC Premere il pulsante C
CANC Premere il pulsante CE
CTRL + MAIUSC + D Azzerare la cronologia dei calcoli
F2 Modificare la cronologia dei calcoli
Tasto di direzione SU Spostarsi verso l’alto nella cronologia dei calcoli
Tasto di direzione GIÙ Spostarsi verso il basso nella cronologia dei calcoli
ESC Annullare la modifica della cronologia dei calcoli
INVIO Ricalcolare la cronologia dei calcoli dopo la modifica
F3 Selezionare Gradi in modalità Scientifica
F4 Selezionare Radianti in modalità Scientifica
F5 Selezionare Gradienti in modalità Scientifica
I Premere il pulsante Inv in modalità Scientifica
D Premere il pulsante Mod in modalità scientifica
CTRL + S Premere il pulsante sinh in modalità Scientifica
CTRL + O Premere il pulsante cosh in modalità Scientifica
CTRL + T Premere il pulsante tanh in modalità Scientifica
( Premere il pulsante ( in modalità Scientifica
) Premere il pulsante ) in modalità Scientifica
N Premere il pulsante ln in modalità Scientifica
; Premere il pulsante Int in modalità Scientifica
S Premere il pulsante sin in modalità Scientifica
O Premere il pulsante cos in modalità Scientifica
T Premere il pulsante tan in modalità Scientifica
M Premere il pulsante dms in modalità Scientifica
P Premere il pulsante pi in modalità Scientifica
V Premere il pulsante F-E in modalità Scientifica
X Premere il pulsante Exp in modalità Scientifica
Q Premere il pulsante x^2 in modalità Scientifica
Y Premere il pulsante x^y in modalità Scientifica
# Premere il pulsante x^3 in modalità Scientifica
L Premere il pulsante log in modalità Scientifica
! Premere il pulsante n! in modalità scientifica
CTRL + Y Premere il pulsante y√x in modalità Scientifica
CTRL + B Premere il pulsante 3√x in modalità Scientifica
CTRL + G Premere il pulsante 10x in modalità Scientifica
F5 Selezionare Hex in modalità Programmatore
F6 Selezionare Dec in modalità Programmatore
F7 Selezionare Oct in modalità Programmatore
F8 Selezionare Bin in modalità Programmatore
F12 Selezionare Qword in modalità Programmatore
F2 Selezionare Dword in modalità Programmatore
F3 Selezionare Word in modalità Programmatore
F4 Selezionare Byte in modalità Programmatore
K Premere il pulsante RoR in modalità Programmatore
J Premere il pulsante RoL in modalità Programmatore
< Premere il pulsante Lsh in modalità Programmatore
> Premere il pulsante Rsh in modalità Programmatore
% Premere il pulsante Mod in modalità Programmatore
( Premere il pulsante ( in modalità Programmatore
) Premere il pulsante ) in modalità Programmatore
| Premere il pulsante Or in modalità Programmatore
^ Premere il pulsante Xor in modalità Programmatore
~ Premere il pulsante Not in modalità Programmatore
& Premere il pulsante And in modalità Programmatore
A–F Premere i pulsanti AF in modalità Programmatore
BARRA SPAZIATRICE Attivare o disattivare il valore di bit in modalità Programmatore
A Selezionare il pulsante Media in modalità Statistiche
CTRL+A Selezionare il pulsante Media di quadrati in modalità Statistiche
S Selezionare il pulsante Somma in modalità Statistiche
CTRL + S Selezionare il pulsante Somma di quadrati in modalità Statistiche
T Selezionare il pulsante σ n in modalità Statistiche
CTRL + T Premere il pulsante σ n-1 in modalità Statistiche
D Premere il pulsante CAD in modalità Statistiche

Tasti di scelta rapida per Windows Journal

Premi questi tasti Per
CTRL + N Aprire una nuova nota
CTRL + O Aprire una nota usata di recente
CTRL + S Salvare le modifiche in una nota
CTRL + MAIUSC + V Spostare una nota in una cartella specifica
CTRL + P Stampare una nota
ALT + F4 Chiudere una nota e la relativa finestra di Journal
CTRL + Z Annullare una modifica
CTRL + Y Ripetere una modifica
CTRL + A Selezionare tutti gli elementi in una pagina
CTRL + X Tagliare una selezione
CTRL + C Copiare una selezione negli Appunti
CTRL + V Incollare una selezione dagli Appunti
ESC Annullare una selezione
CANC Eliminare una selezione
CTRL + F Avviare una ricerca di base
CTRL + G Passare a una pagina
F5 Aggiornare i risultati della ricerca
F5 Aggiornare l’elenco note
F6 Passare da un elenco note a una nota e viceversa
CTRL + MAIUSC + C Visualizzare un menu di scelta rapida per le intestazioni di colonna in un elenco note
F11 Visualizzare una nota in modalità schermo intero
F1 Aprire la Guida di Journal

Tasti di scelta rapida del visualizzatore della Guida di Windows

Premi questi tasti Per
ALT + C Visualizzare il Sommario
ALT + N Visualizzare il menu Impostazioni di connessione
F10 Visualizzare il menu Opzioni
ALT + freccia SINISTRA Tornare all’argomento visualizzato in precedenza
ALT + freccia DESTRA Passare all’argomento successivo (visualizzato in precedenza)
ALT + A Visualizzare la pagina del supporto tecnico
ALT + HOME Visualizzare la pagina iniziale di Guida e supporto tecnico di Windows
HOME Spostarsi all’inizio di un argomento
FINE Spostarsi alla fine di un argomento
CTRL + F Cercare l’argomento corrente
CTRL + P Stampare un argomento
F3 Spostare il cursore nella casella di ricerca

Come eliminare “?gws_rd=ssl” da Google

By Salvo Cirmi (Tux1)

Altra guida di diverso tempo fa, che può sempre tornare utile.

Tempo fa vi avevo parlato del perché big G abbia introdotto il parametro ?gws_rd=ssl e di cosa significhi in realtà, oggi invece vedremo come eliminare questa stringa (chissà, magari per alcuni fastidiosa) dall’indirizzo di ricerca di Google. Procediamo!

Google Chrome: rimuoviamo la stringa!

Per rimuovere ?gws_rd=ssl da Google Chrome, aprite il browser e andate sulla pagina delle impostazioni tramite Menu –>Impostazioni–>All’avvio–>Apri una pagina specifica o un insieme di pagine e cliccate su “Imposta pagine“. Nella finestra pop-up “Pagine di avvio” che si aprirà, correggete il protocollo http in https:

Protocollo-gws_rdssl-chrome

cliccate su OK per confermare, riavviate Chrome e testate il funzionamento del metodo.

Mozilla Firefox: togliamola anche qui

Per rimuovere la scritta sulla barra degli indirizzi dal browser web Firefox abbiamo più o meno lo stesso procedimento. Aprite il browser e su Strumenti–>Opzioni–>Generale e in “Pagina inizialeaggiungere s a http://www.google.it. Confermate con OK e testate la modifica apportata.

Firefox-gws_rd_ssl

Internet Explorer: anche per lui la soluzione

Anche Internet Explorer (e Microsoft Edge) hanno una soluzione apposita per eliminare ?gws_rd=ssl. Aprite il browser e cliccate sulla rotellina ingranaggio in alto a destra della finestra e nel menù a tendina fate clic sulla voce “Opzioni internet“. Nell’omonima finestra che verrà visualizzata accedere nella scheda “Generale” e in “Pagina inizialecorreggete il protocollo http in https. Confermate cliccando Applica e OK e verificate l’effetto della modifica.

Internet-Explorer-gws_rd_ssl

Come rimuovere ?gws_rd=ssl dagli altri browser internet?

Le procedure sono sempre quelle. Se avete Opera, Safari, IceWeasel, Konqueror, Chromium o altri browser, dovrete semplicemente modificare HTTP in HTTPS, riavviare e testare. Semplice, no? 😀

Se vi sono stato utile, condividete!

Aumentare il volume massimo degli smartphone cinesi (Mediatek)!

By Salvo Cirmi (Tux1)

Una mia guida di qualche anno fa che può sicuramente ancora tornarvi utile.

Tutti abbiamo dei telefoni e tutti abbiamo un volume massimo di sistema prestabilito, sia che si parli del volume massimo in cuffia/auricolare o in chiamata/riproduzione musicale. Per tutte queste cose, è stato prestabilito un volume massimo di sistema, che non corrisponde però alle reali capacità massime del vostro telefono, in quanto questi limiti sono stati leggermente abbassati rispetto alla capacità massime del vostro hardware.

Vediamo quindi come aumentare il volume massimo, senza danneggiare minimamente il nostro device, tramite MTK Engineering Mode, un app che permette di modificare profonde impostazioni si sistema su dispositivi MediaTek.

Note Pre-Guida

La seguente guida è valida ESCLUSIVAMENTE per processori MediaTek. Inoltre, la modifica consigliata nella guida, è momentanea. Ciò significa che nel momento in cui riavvierete lo smartphone, la modifica verrà persa.

Cosa devo fare per iniziare?

Per aumentare il volume massimo degli smartphone cinesi, ovvero la stragrande maggioranza di essi che ha una CPU MediaTek, Scaricate l’app MTK Engineering da qui o da qui;

Se la scaricate dal secondo link, installatela tramite un file manager o direttamente dalla scheda “Download” del browser se l’avete scaricato da smartphone o tablet.

E adesso cosa faccio??

Adesso arriva il bello. Una volta installata, la troverete nelle app installate:

è il robottino verde a sinistra. Apritelo e vi troverete davanti questa schermata:

premete su MTK Settings per procedere alla prossima schermata. Android Settings invece, rimanda semplicemente alla classica schermata delle impostazioni di Android.

Date degli Swipe sulla destra fino a trovarvi sulla scheda Hardware Testing. Premete su Audio:

adesso siete sulla sezione Audio del telefono. Ci sono diverse scritte, indicano rispettivamente:

Normal Mode: Volume audio dello squillo in ricezione chiamata;

Headset Mode: Volume audio in cuffia/auricolare;

LoudSpeaker Mode: Volume audio della cassa posteriore (riproduzione musicale ecc.);

Ci interessano solo questi tre. Se volete, per esempio, impostare il volume massimo per Normal Mode, basterà premere su di esso e impostare il valore numerico massimo sul campo “Max Vol.“:

nel mio caso, 160. Premete su “Set” e chiudete l’app. Adesso provate la vera differenza in quantità di volume massimo!

La differenza è immediata e non necessita riavvio :), potete provarla anche con app aperta e sul momento, magari cambiando il volume massimo della cassa posteriore mentre modificate il campo “LoudSpeaker Mode“.

Dopo Meltdown&Spectre emerge una nuova minaccia per le CPU Intel: Branchscope

By Matteo Gatti

branchscope branch predictor

Dopo le vulnerabilità emerse con Spectre e Meltdown, pare che i guai in casa Intel non siano ancora finiti. Nelle ultime ore sulla bocca di tutti gli esperti di sicurezza troviamo BranchScope, un altro attacco side-channel, della medesima tipologia di Meltdown&Spectre, che va a colpire l’esecuzione speculativa tipica dei processori moderni, ma attaccando una nuova area del processo effettuato dalla CPU.

BranchScope sfrutta la “branch prediction” effettuata dal processore per anticipare le possibili operazioni da effettuare e velocizzare il sistema. La predizione delle diramazioni (branch prediction) è il compito della BPU (Branch Prediction Unit), una componente della CPU che cerca di prevedere l’esito di un’operazione su cui si basa l’accettazione di una istruzione di salto condizionato, evitando rallentamenti che possono essere molto evidenti in una architettura con pipeline.

Cos’è Branchscope?

Questa tipologia di falla permette a un malintenzionato di prendere una decisione al posto della CPU. Un cybercriminale può quindi insinuarsi nei meandri del sistema e dirigere l’esecuzione speculativa in determinate aree della memoria della CPU ed estrarre informazioni che dovrebbero rimanere inaccessibili.

Sembra che si tratti del primo attacco a colpire il “directional branch predictor”, un processo che permette di scoprire il contenuto delle enclavi SGX nelle CPU Intel. Sono risultate affette dalla falla tutte le ultime CPU della casa di Santa Clara, da Sandy Bridge ad Haswell passando per Skylake. Pare inoltre che l’attacco possa essere lanciato nello user space e non servano diritti amministrativi. L’attacco ha un tasso d’errore inferiore all’1%.

Le correzioni già messe in atto per Meltdown e Spectre non mettono al sicuro da BranchScope, per cui Intel dovrà diffondere una patch per risolvere la situazione. Per ora non è dato sapersi quando arriverà la patch.

Se siete curiosi e volete capire a fondo cosa c’è dietro a Branchscope potete trovare ulteriori dettagli in questo articolo pubblicato da quattro ricercatori universitari.

Concludo dicendo che ad oggi pare che AMD sia salva e le sue CPU non siano affette dal problema. Il 2018 pare essere un’annata nera per Intel. Vi terremo aggiornati.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

L’articolo Dopo Meltdown&Spectre emerge una nuova minaccia per le CPU Intel: Branchscope sembra essere il primo su Lffl.org.

Installare Intel Linux Graphics Installer su distro non supportate!

By Salvo Cirmi (Tux1)

Una guida che scrissi diverso tempo fa e che era anche ora tornasse in vita. Godetevela!

Mettiamo caso di avere una GPU integrata Intel HD4600. Mettiamo anche caso di avere una distro Debian-based come Ubuntu Mate 14.04.02 LTS. Mettiamoci anche che l’Intel Linux Graphics Installer, una volta scaricato e installato da qui, all’avvio mostri la scritta “Distribution not supported“. Cosa fare? (Ok, è il mio caso nello specifico, lo ammetto).

La distro non è supportata? Cambiamola!

A volte, come spesso mi è capitato anche su Android, basta cambiare qualche formalità tecnica di vaga importanza (vaga solo momentaneamente, se non la reimpostate combinate un macello!) e il sistema installa praticamente tutto. Incluso l’Intel Linux Graphics installer.

A) Aprite un terminale e scrivete:

sudo cp /etc/lsb-release /etc/lsb-release.backup | (usate "su" su Debian)

B) Adesso scrivete:

sudo gedit /etc/lsb-release | (se avete un editor di testo diverso da gedit, sostituitelo con il nome del vostro.

C) E’ arrivato il momento di ingannare l’installer. Nel file che si apre scrivete:

DISTRIB_RELEASE=14.10
DISTRIB_CODENAME=utopic

al posto del nome della vostra distro. Ad esempio nel mio caso sarà:

DISTRIB_RELEASE=14.04

DISTRIB_CODENAME=trusty

che non va assolutamente. Mi è bastato cambiarlo come sopra (14.10) per poter aprire e installare i driver Intel:

D) subito dopo l’installazione, aprite un terminale e scrivete:

sudo cp /etc/lsb-release.backup /etc/lsb-release

per ripristinare la situazione precedente. Per ulteriore sicurezza, riaprite il file e controllare che sia stato reimpostato come prima. In caso contrario, se non lo sistemate, potreste incorrere in gravi problemi con i Repository, con l’impossibilità di installare pacchetti e programmi. Quindi occhio al file

Driver Linux NVIDIA 390.48 rilasciati con supporto GV100 & Tesla V100

By Salvo Cirmi (Tux1)

Il produttore di schede video (e molto altro) californiano non ha certo dimenticato il supporto driver video per il pinguino e nel corso della giornata di ieri ha rilasciato i driver NVIDIA 390.48, con supporto a diverse nuove GPU del marchio dal caratteristico colore verde.

Il supporto riguarda le nuove GPU Workstation basate sull’architettura Volta come la NVIDIA Quadro GV100, così come Tesla V100-SXM2-32GB / V100-PCIE-32GB / V100-DGXS-32GB.

Le altre novità vedono il fix al supporto del G-SYNC per Quadro, fix di flickering per la composition pipeline dei driver X, ed il supporto migliorato alle ultime release del Kernel Linux.

Altre info qui.