Velocizzare Firefox abilitando l’accelerazione hardware completa

By Giuseppe F. Testa

accelerazione firefox

Mozilla Firefox ormai è un browser veloce e scattante alla pari del suo rivale Google Chrome, ma c’è un aspetto dove il browser open source perde ancora qualche punto: il supporto all’accelerazione hardware. Firefox non è certo un peso piuma (ma non è un grande dramma, Chrome si può dimostrare più pesante), ma dover pesare completamente sulla CPU non aiuta a renderlo più leggero, anzi spesso su GNU/Linux il browser “scatta” anche con PC molto potenti. In questa guida vedremo come abilitare l’accelerazione hardware completa così da velocizzare Firefox per la navigazione e il caricamento delle schede.

NOTA BENE: le modifiche consigliate nell’articolo potrebbero rendere il sistema operativo o il browser instabile; agire con prudenza. ChimeraRevo non si assume alcuna responsabilità per danni provocati dall’utilizzo del materiale proposto nella guida.

Velocizzare Firefox

Prima di tutto verifichiamo che effettivamente il browser sfrutti l’accelerazione hardware controllando che sia attiva la voce nelle impostazioni Utilizza l’accelerazione hardware quando disponibile.

Controllo accelerazione hardware

Per controllare effettivamente il suo utilizzo basta andare in about:support, da digitare nella barra degli indirizzi. Nella sezione Grafica potremo verificare se il browser ha attiva l’accelerazione via GPU se sono presenti le voci Direct3D su Composizione e GPU Attivo.

Nota: su GNU/Linux Firefox utilizza OpenGL al posto di Direct3D.

accelerazione firefox 2

Se non troviamo queste voci attive possiamo velocizzare Firefox forzando l’accelerazione hardware seguendo i seguenti passaggi:

  • inseriamo about:config dalla barra degli indirizzi
  • cerchiamo la voce layers.acceleration.force-enabled, modifichiamola su true

2017 01 13 12 10 39 about config

Chiudiamo e riavviamo il browser.

Il vantaggio è notevole: oltre ad una diminuzione del carico sulla CPU (importante su PC datati o dotati di CPU dual core), potremo notare anche un calo del consumo di RAM, che diminuisce sensibilmente con lo stesso numero di schede ed estensioni attive: questo calo è possibile ipotizzando che alcuni elementi vengano salvati sulla memoria video della scheda grafica presente invece di essere allocati completamente in RAM.

L’articolo Velocizzare Firefox abilitando l’accelerazione hardware completa appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Visited 5 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.