Pokémon Go: 3 consigli su come lanciare Pokéball “Like a Pro!”

By Manuel Baldassarre

Pensavate davvero che per catturare un Pokémon bastasse trascinare il dito sullo schermo del vostro smartphone? I consigli che stiamo per darvi in questo articolo sono utili sia per i nuovi giocatori di Pokémon Go sia per chi è già di livello avanzato e potrebbe non aver mai sentito uno dei 3 metodi che vi stiamo per rivelare.

Per lanciare correttamente una Pokéball nel giardino del vicino ed avere maggiori possibilità di catturare il Pokémon che avete di fronte c’è bisogno anche di alcuni trucchetti pratici.

Dunque, ricapitoliamo. E’ notte fonda, avete alzato un pochino il gomito e il vostro dito non ne vuole sapere di stare fermo! Per non parlare poi delle Pokéball, troppo poche per permettersi di fallire al primo tentativo e portarsi a casa un bel Magikarp! Ecco allora che vi verranno in mente questi 3 utili consigli su come lanciare correttamente una Pokéball. Like a Pro!

cat-logocat-logo

Primo Metodo: “Occhio ai cerchi colorati!”

Come avrete notato, una volta posizionato il vostro dito sulla Pokeball apparirà, intorno al Pokémon da catturare, un cerchio colorato che si restringe fino a quando non lanciate la vostra Pokéball.

Se farete in modo che la vostra sfera Poké atterri esattamente all’interno del cerchio, riceverete dei punti bonus e più il cerchio è stretto maggiori saranno i punti bonus che raccoglierete.

Attenzione al colore però. Il cerchio di colore verde indica che avrete di fronte a voi un avversario facile da catturare. Il cerchio giallo vi suggerirà un Pokémon più combattivo, quindi più difficile da catturare e potrebbe non bastarvi una sola semplice Pokéball.

Se vedete un cerchio rosso, beh allora fate in modo che il vostro zainetto strabocchi di sfere Poké perché ne avrete molto bisogno!

Ah, e che ne pensate – se proprio volete essere dei ‘Pro’ – di curvare la traiettoria di lancio? (no, non ho preso spunto da un film di Angiolina Jolie). Avrete bisogno di prenderci un po’ la mano ma quando sarete in grado di curvare una Pokéball, nessuno potrà più fermarvi!

Secondo Metodo: “Perché non gettarle dall’alto?”

Pokémon-Go

Questo è forse il metodo più curioso e meno conosciuto, ma ben apprezzato dai giocatori che lo hanno provato.

Lanciare la Pokéball dal basso costringe a fare una traiettoria a parabola che a volte non è facile da calibrare in modo corretto per raggiungere il Pokémon. Afferrate allora la vostra sfera e trascinatela dal basso verso la parte alta dello schermo e lanciatela dall’alto! Noterete che la traiettoria è più corta e lascia all’avversario meno “spazio di movimento” per evitarla o saltarla.

Spesso infatti, lanciando la Pokéball dal basso verso l’alto permette al Pokémon di saltare ed evitarla con estrema facilità! Provate e fateci sapere che cosa ne pensate!

Terzo Metodo: “Attenti all’ombra!”

Avete fatto caso che sotto ogni Pokémon che incontrate, proiettata a terra, c’è un’ombra? Nulla va lasciato al caso! Essa può aiutarci nel capire a che distanza l’avversario si trova da noi e, unito alle tecniche descritte sopra, potremo effettuare un lancio più preciso. Con più probabilità di successo già al primo tentativo!

Dunque, fateci sapere se questi 3 consigli vi sono stati d’aiuto o se ne conoscete altri interessanti. Cosa rimane da dire quindi? Ah sì! Gotta catch’em all!

L’articolo Pokémon Go: 3 consigli su come lanciare Pokéball “Like a Pro!” appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.