Andrew Tanenbaum riceve l’ACM Technical Award per la sua creatura MINIX, che fu il punto di partenza per Linux

Andrew Tanenbaum riceve l’ACM Technical Award per la sua creatura MINIX

L’ultima volta che sul portale abbiamo parlato di Andrew Tanenbaum è stato esattamente 10 anni fa ed il motivo per cui lo abbiamo fatto era l’annuncio del suo pensionamento come insegnante.

Cosa insegnava il professore? Informatica, ovviamente.

Per quanti non lo sapessero infatti Tanenbaum è stato professore all’università Vrije Universiteit di Amsterdam per ben 43 anni ed è famoso nel mondo Linux per tante ragioni che si riassumono in questa sua frase:

I still maintain the point that designing a monolithic kernel in 1991 is a fundamental error. Be thankful you are not my student. You would not get a high grade for such a design 🙂 […] Writing a new OS only for the 386 in 1991 gets you your second “F” for this term.

Rimango convinto che pensare un Kernel monolitico nel 1991 sia un errore imperdonabile. Ringrazia il cielo di non essere un mio studente. Non prederesti un bel voto per questo tipo di design 🙂 […] Creare un nuovo sistema operativo solo per il 386 nel 1991 ti assegna inoltre la tua seconda insufficienza per questo trimestre.

Una frase da professore, certo, una frase come tante. Il problema è che il destinatario della stessa non era “uno dei tanti”, bensì il solo ed unico Linus Benedict Torvalds, creatore di Linux, ed il contesto era quello di una discussione in merito ai pregi ed ai difetti di MINIX, un progetto creato proprio da Tanenbaum nel 1987 come compendio al suo libro “Operating Systems: Design and Implementation“, con lo scopo di rendere un sistema operativo capace di girare su hardware a basso costo, rendendolo così più accessibile agli studenti.

Il buon Torvalds infatti utilizzò quelle circa 12000 righe di codice di MINIX come base del proprio codice per la prima versione di Linux e quindi si può dire che, nonostante le aspre discussioni, in un certo senso Tanenbaum pose le basi per il sistema operativo che oggi gira sulla quasi totalità dei computer nel cloud.

È quindi perfettamente comprensibile come il premio sia stato conferito all’ex professore da parte dell’Association for Computer Machinery, la quale elargisce riconoscimenti agli innovatori dell’ambito informatico che hanno risolto problemi reali.

Le motivazioni sono spiegate nell’annuncio:

Andrew S. Tanenbaum, Vrije Universiteit, receives the ACM Software System Award for MINIX, which influenced the teaching of Operating Systems principles to multiple generations of students and contributed to the design of widely used operating systems, including Linux.

Andrew S. Tanenbaum, Vrije Universiteit, riceve l’ACM Software System Award per MINIX, che ha influenzato l’insegnamento dei principi dei sistemi operativi a più generazioni di studenti e ha contribuito alla progettazione di sistemi operativi ampiamente utilizzati, incluso Linux.

E se pensate MINIX non sia usato più da nessuno vi sbagliate. Infatti, come racconta The Register, buon parte dei computer prodotti da Intel utilizza MINIX 3 che, va ricordato, è distribuito con licenza BSD, che ne permette l’utilizzo commerciale.

Nonostante il pensionamento di un decennio fa, Tanenbaum è rimasto molto attivo, come si può notare da questo interessante (sebbene un filo datato) video:

The Design of a Reliable and Secure Operating System by Andrew Tanenbaum

Quindi grazie prof, questo riconoscimento è più che meritato!

790f89849d535c46ddf9fb9b8fa033b4?s=150&d=mp&r=g
Raoul Scarazzini

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Fonte: https://www.miamammausalinux.org/2024/07/andrew-tanenbaum-riceve-lacm-technical-award-per-la-sua-creatura-minix-che-fu-il-punto-di-partenza-per-linux/

Visited 32 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.