Rilasciato l’ambiente desktop LXQt 2.0.0

Rilasciato l’ambiente desktop LXQt 2.0.0

Dopo circa 6 mesi dalla precedente versione LXQt 1.4, è arrivata ufficialmente la nuova e ultima versione LXQt 2.0.0 che apporta aggiornamenti e miglioramenti a questo ambiente desktop leggero basato sulle librerie Qt.

Ma la grande novità è che gli sviluppatori di LXQt hanno fatto tutto il possibile per rendere l’ambiente desktop compatibile con Wayland. Inoltre, questa versione trasferisce più componenti alla versione Qt 6.6 o successiva.

Il punto forte di questa versione è che LXQt 2.0.0 è stato completamente convertito nell’ultimo framework applicativo Qt 6 per fornire agli utenti un’interfaccia utente più moderna. Tuttavia, ciò non significa che le app basate su Qt 5 non siano supportate. Le distribuzioni possono fornire LXQt 2.0.0 con stile Qt5 rinominando alcuni pacchetti da installare in parallelo con le loro versioni Qt 6. Per gli utenti e gli sviluppatori che lavorano sia con Qt5 che con Qt6, il team LXQt ha fornito soluzioni per consentire a queste versioni di coesistere. Ciò include l’installazione parallela di librerie come libqtxdg, lxqt-qtplugin e libfm-qt, che sono essenziali per integrare le funzionalità di LXQt con le applicazioni basate su Qt5.

Sfortunatamente, l’app di emulazione terminale QTerminal è l’unica app che non è stata trasferita su Qt 6 come parte della versione LXQt 2.0.0 e verrà rilasciata in un secondo momento. Fino ad allora, LXQt 2.0 verrà fornito con la versione QTerminal 1.4.0 basata su Qt 5.

I moduli desktop di PCManFM-Qt, LXQt Runner e LXQt Desktop Notifications sono già pronti per essere utilizzati con i compositori Wayland che supportano il “protocollo layer shell”, come LabWC, Wayfire, kwin_wayland, Hyprland, Sway. LXQt Panel ha un nuovo menu predefinito per le applicazioni, chiamato Fancy Menu, con “Preferiti”, “Tutte le applicazioni” e una ricerca migliorata.

Il Team di LXQt è fiducioso che la prossima versione principale, LXQt 2.1, sarà completamente compatibile con Wayland e infatti hanno affermato che:

Wayland sarà l’obiettivo principale per LXQt 2.1.0, come Qt6 lo era per LXQt 2.0.0. La maggior parte dei compositori Wayland dispone di strumenti che possono essere utilizzati al loro posto, in modo tale che una sessione LXQt-Wayland sia già possibile per gli utenti avanzati.

I componenti che devono essere ancora trasferiti su Wayland includono ScreenGrab, scorciatoie globali LXQt, la barra delle applicazioni e l’indicatore della tastiera di LXQt Panel (ma LXQt Panel può essere usato sotto Wayland senza questi plugin), alcune impostazioni di input e impostazioni del monitor, il pulsante di accensione e il blocco schermo.

Tra i punti salienti di LXQt 2.0.0 c’è il nuovissimo menu Fancy, un elegante aggiornamento al tradizionale menu delle applicazioni. Organizza le applicazioni in categorie come Preferiti e Tutte le applicazioni e include una funzione di ricerca migliorata, rendendo più semplice e veloce per gli utenti trovare le applicazioni necessarie.

Per maggiori dettagli, consulta le note di rilascio nella pagina dell’annuncio di rilascio sul sito ufficiale.

Non vedi l’ora di provare il nuovo ambiente desktop LXQt 2.0.0? Al momento è disponibile solo come codice sorgente e non sono disponibili pacchetti precompilati per le varie distribuzioni GNU/Linux. Ma LXQt 2.0.0 sarà presto disponibile nei repository software stabili delle più popolari distribuzioni a rilascio progressivo come Arch Linux o openSUSE Tumbleweed. A breve dovresti essere in grado di installarlo anche su altre distribuzioni.

Fonte: https://lxqt-project.org/release/2024/04/15/release-lxqt-2-0-0/
Fonte: https://linuxiac.com/lxqt-2-0-desktop-environment/
Fonte: https://9to5linux.com/lxqt-2-0-desktop-environment-officially-released-this-is-whats-new

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.