Anche Rocky Linux ha la sua foundation: l’alternativa a CentOS sarà per sempre libera!

Rocky Linux Logo

Nel descrivere le differenze tra AlmaLinux e Rocky Linux, le 2 distribuzioni derivate da Red Hat Enterprise Linux dopo la fine di CentOS, abbiamo sempre posto l’accento sul fatto che AlmaLinux ha sin dall’inizio fondato la AlmaLinux Foundation per tutelare il progetto rendendolo a tutti gli effetti proprietà dalla community.

La notizia che stiamo raccontando (quasi, e tra poco spieghiamo il perché) annulla quest’ultima differenza, poiché è stata avviata la RESF, ossia la Rocky Enterprise Software Foundation. Per ora il sito comunica come importanti notizie siano in arrivo, ma, come racconta ZDNet, in realtà ciò che si sta concretizzando è appunto la creazione di una vera e propria fondazione a tutela di Rocky Linux.

La Vision della fondazione è ben chiara nella pagina dedicata:

The vision of the Rocky Enterprise Software Foundation (the “Foundation”) is to create and nurture a community of individuals and organizations that are committed to ensuring the longevity, stewardship, and innovation of enterprise grade/class open source software that is always freely available.La visione della Rocky Enterprise Software Foundation (la “Fondazione”) è quella di creare e coltivare una comunità di individui e organizzazioni che si impegnino a garantire la longevità, la gestione e l’innovazione del software open-source di livello/classe enterprise che sia sempre disponibile gratuitamente.

La particolarità rispetto a quanto già creato da AlmaLinux risiede nel fatto che la fondazione non è un’associazione non-profit, bensì una Type B company, ossia un’associazione benefica che però può anche cercare di generare profitti, rispettando comunque quello che è l’intento primario benefico.

Inutile dire come tutto vada a tutela della distribuzione e dei suoi utenti, per non trovarsi mai più di fronte a una nuova CentOS, e tutto è molto chiaro dalle dichiarazioni del fondatore di Rocky Linux, Gregory Kurtzer:

Open source projects should not be subject to corporate control or business agendas. What makes a successful open source project isn’t having a single individual behind it or even having a massive company behind it; what makes it successful is having many individuals and many companies all supporting and managing it collectively, in line with shared interests. That has been our goal with Rocky Linux and the RESF from day one. The RESF charter and bylaws reflect our intent that neither Rocky Linux nor any RESF project will ever be controlled, purchased, or otherwise influenced by a single entity or individual.I progetti open source non dovrebbero essere soggetti al controllo o alle agende delle aziende. Ciò che rende un progetto open source di successo non è avere un singolo individuo o una grande azienda dietro di esso; ciò che lo rende vincente è avere molti individui e molte aziende che lo supportano e lo gestiscono collettivamente, in linea con interessi condivisi. Questo è stato il nostro obiettivo con Rocky Linux e RESF dal primo giorno. Lo statuto di RESF riflette la nostra intenzione che né Rocky Linux né alcun progetto RESF verranno mai controllati, acquistati o altrimenti influenzati da una singola entità o individuo.

Quindi la lezione CentOS è decisamente assimilata e rimane chiara a tutti. Le mosse effettuate sono fatte esattamente a tutela di tutto questo.

A vedere il successo che sta riscuotendo Rocky Linux pare che la linea scelta sia condivisa da molti e non possiamo che essere d’accordo perciò… Avanti così!

790f89849d535c46ddf9fb9b8fa033b4?s=150&d=mp&r=g
Raoul Scarazzini

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Fonte: https://www.miamammausalinux.org/2022/11/anche-rocky-linux-ha-la-sua-foundation-lalternativa-a-centos-sara-per-sempre-libera/

Visited 2 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.