Torvalds: non usate ZFS su Linux

Sicuramente uno dei vantaggi del riavere Torvalds dopo il periodo sabbatico in cui ha cercato di lavorare su se stesso nel rapporto con gli altri, è quello di avere un Linus che non solo utilizza epiteti più o meno coloriti, ma che li accompagna da spiegazioni più o meno tecniche motivando le sue affermazioni.

Questa volta è il turno di ZFS, il famoso filesystem di Oracle oramai diventato una realtà sui sistemi *BSD e che diversi utenti chiedono a gran voce di inserire nel Kernel Linux per via dei molti vantaggi che porta con se.

Don’t use ZFS. It’s that simple. It was always more of a buzzword than anything else, I feel, and the licensing issues just make it a non-starter for me.

Non usate ZFS. E’ così semplice. E’ sempre stata più una “parola di tendenza” che tutto il resto, credo, ed i problemi di licenza per me lo rendono semplicemente una non-scelta.

Il problema di compatibilità tra le licenze del kernel Linux e di ZFS è noto già nel 2003, quando questo filesystem è stato resto open-source. Se il nostro amato kernel viene tutt’ora rilasciato in GPL v2.0, il filesystem di Sun (ehm, Oracle) risiede sotto la CDDL 1.0 (Common Development and Distribution License), e le due licenze non sono totalmente compatibili. Semplificando la cosa si potrebbe dire che se ZFS venisse incluso nel Kernel si verrebbe a creare la situazione in cui Kernel+ZFS non sarebbe più una nuova versione del Kernel Linux, ma un progetto derivato dallo stesso. Ma non sono gli unici problemi che il dittatore benevolo vede.

Other people think it can be ok to merge ZFS code into the kernel and that the module interface makes it ok, and that’s their decision. But considering Oracle’s litigious nature, and the questions over licensing, there’s no way I can feel safe in ever doing so.

Altre persone pensano che sia ok includere il codice ZFS nel Kernel, e che la sua interfaccia modulare lo renda ok, ma è una loro decisione. Ma considerando la natura litigiosa di Oracle e le problematiche riguardo le licenze, non c’è alcun modo per cui mi possa sentire sicuro a farlo.

Insomma, al netto della reale fattibilità della cosa, c’è un problema di precedenti. Considerando cosa già fatto da Oracle, il rischio per Torvalds c’è, ed è meno che remoto:

And honestly, there is no way I can merge any of the ZFS efforts until I get an official letter from Oracle that is signed by their main legal counsel or preferably by Larry Ellison himself that says that yes, it’s ok to do so and treat the end result as GPL’d

Ed onestamente, non c’è modo per cui io possa fare merge di qualsiasi cosa relativa a ZFS finché non riceverò una lettera ufficiale da Oracle che sia firmata dal loro principale consigliere legale o preferibilmente da Larry Ellison in persona che dica che si, va bene farlo e gestire il prodotto finito come parte della GPL.

La questione non è però limitata solo ai dubbi legali. Anche a livello tecnico il buon Linus non vede tutto questo vantaggio, soprattutto da quando il prodotto non viene attivamente sviluppato da Oracle (dopo la sua trasformazione in open-source):

The benchmarks I’ve seen do not make ZFS look all that great. And as far as I can tell, it has no real maintenance behind it either any more, so from a long-term stability standpoint, why would you ever want to use it in the first place?

I benchmark che ho visto non fanno sembrare ZFS così grandioso. Ed, almeno a quanto posso dire, non ha più un reale mantenimento, quindi da un punto di vista di stabilità a lungo termine, perché dovreste volerlo usare già in partenza?

Che dire, la questione integrazione, almeno al momento, sembra archiviata. Ovviamente risposte a queste argomentazioni da parte degli utenti e dello stesso Torvalds potete trovarle nella relativa mailing list, in cui si sta discutendo di questo ed altro.

E voi? Avete provato quel filesystem? Ne vedete dei reali vantaggi rispetto a quanto abbiamo già disponibile su Linux?

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l’HA e l’universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Fonte: https://www.miamammausalinux.org/2020/01/torvalds-non-usate-zfs-su-linux/

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.