Flowblade 2.0 è qui con nuovi strumenti di Editing Video e l’interfaccia utente aggiornata

Flowblade è uno dei rari editor video disponibili solo per LinuxNon è il set di funzionalità, ma la semplicità, la flessibilità e l’essere un progetto open source che conta.

Tuttavia, Flowblade 2.0 – rilasciato di recente – ora è più potente e utile. Si possono vedere molti nuovi strumenti e una revisione completa del flusso di lavoro.

In questo articolo, daremo un’occhiata alle novità di Flowblade 2.0.

Nuove funzionalità in Flowblade 2.0

Ecco alcuni dei principali nuovi cambiamenti nell’ultima versione di Flowblade.

Aggiornamento della GUI

Flowblade video editor 2.0 Interface

Flowblade 2.0

Questo era un cambiamento necessario. Sono sempre alla ricerca di soluzioni open source che funzionino come previsto insieme a una grande interfaccia grafica.

Quindi, in questo aggiornamento, osserverai un nuovo set di temi personalizzato come predefinito, che comunque sembra buono.

Nel complesso, il design del pannello, il pannello strumenti e le cose sono state curate per rendere il suo look moderno. La revisione considera piccole modifiche come l’icona del cursore sulla selezione dello strumento così via.

Revisione del flusso di lavoro

Indipendentemente dalle funzionalità che puoi utilizzare, il flusso di lavoro è importante per le persone che modificano regolarmente i video. Quindi, deve essere intuitivo.

Con la recente versione, si sono assicurati che è possibile configurare e impostare il flusso di lavoro secondo le proprie preferenze. Bene, questo è sicuramente flessibile perché non tutti hanno lo stesso requisito.

Nuovi strumenti

Flowblade video editor in Ubuntu Linux

Flowblade Video Editor

Strumento Keyframe : consente di modificare e regolare i fotogrammi chiave o keyftame, il volume e la luminosità sulla timeline.

Multitrim : una combinazione di trilli, rotoli e slittamento.

Taglio: disponibile ora come strumento in aggiunta al taglio tradizionale nella testina.

Taglio con scarto: è una modalità di strumento Trim, spesso non utilizzata da molti, ora disponibile come strumento separato.

Altre modifiche?

Oltre a questi importanti cambiamenti sopra elencati, hanno aggiunto alcuni aggiornamenti di modifica dei fotogrammi chiave e compositori ( AlphaXOR, Alpha Out e Alpha ) per utilizzare i dati del canale alfa per combinare le immagini.

Anche molti piccoli cambiamenti sono avvenuti – puoi verificarli nel registro delle modifiche ufficiali su GitHub.

Installazione di Flowblade 2.0

Se si utilizzano distribuzioni Linux basate su Debian o Ubuntu, sono disponibili i binari .deb per installare facilmente Flowblade 2.0.

Per il resto, dovrai installarlo usando il codice sorgente .

Tutti i file sono disponibili sulla sua pagina GitHub. Puoi scaricarlo dalla pagina seguente.

Conclusioni

Se sei interessato al video editing, forse ti piacerebbe seguire lo sviluppo di Olive, un nuovo editor di video open source in fase di sviluppo.

Ora che conosci le ultime modifiche e aggiunte. Cosa ne pensi di Flowblade 2.0 come editor video? È abbastanza buono per te?

Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.

Source: https://itsfoss.com/flowblade-video-editor-release/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.