Il tuo account e stato hackerato

Orbene la saga continua 🙂
Dopo i 2 precedenti articoli:

Avviso di sicurezza (il tuo account e stato compromesso)

e

Relata di notifica sentenza N°19246877668 Del 14/08/18

Oggi arriviamo a un nuovo capitolo fresco fresco appena giunto nella mia casella di posta elettronica il cui soggetto è Il tuo account e stato hackerato e il contenuto come segue:

Salve! 

Come avrai gia indovinato, il tuo account alex@laseroffice.it e stato hackerato, perche e da li che ho inviato questo messaggio.  

Io rappresento un gruppo internazionale famoso di hacker. 
Nel periodo dal 22.07.2018 al 14.09.2018, su uno dei siti per adulti che hai visitato, hai preso un virus che avevamo creato noi. 
In questo momento noi abbiamo accesso a tutta la tua corrispondenza, reti sociali, messenger. 
Anzi, abbiamo i dump completi di questo tipo di informazioni. 


Siamo al corrente di tutti i tuoi "piccoli e grossi segreti", si si... Sembra che tu abbia tutta una vita segreta. 
Abbiamo visto e registrato come ti sei divertito visitando siti per adulti... Dio mio, che gusti, che passioni tu hai...  


Ma la cosa ancora piu interessante e che periodicamente ti abbiamo registrato con la web cam del tuo dispositivo, sincronizzando la registrazione con quello che stavi guardando! 
Non credo che tu voglia che tutti i tuoi segreti vedano i tuoi amici, la tua famiglia e soprattutto la tua persona piu vicina. 


Trasferischi 300$  sul  nostro  portafoglio  di  criptovaluta Bitcoin-1DvDXfxoKhHmdc5q9bKuox6gmLoTu7QEFS
Garantisco  che subito dopo  provvederemo a eliminare  tutti i tuoi  segreti! 
Dal momento in cui hai letto  questo messaggio partira un timer. 
Avrai 48  ore  per  trasferire la  somma indicata sopra. 


Appena  l'importo  viene versato  sul  nostro conto  tutti i tuoi dati  saranno  eliminati! 
Se invece il  pagamento non arriva,  tutta  la tua  corrispondenza e i video che abbiamo registrato automaticamente  saranno  inviati a tutti i contatti che  erano presenti  sul  tuo dispositivo nel momento di contagio! 


Mi dispiace, ma  bisogna pensare  alla propria  sicurezza! 
Speriamo che questa storia ti insegni a nascondere i tuoi segreti in una maniera adeguata! 
Stammi bene!

Thu, 20 Sep 2018 08:11:21 +0200

Come potete leggere, è scritta in un quasi ottimo italiano e impaginata correttamente, un buon lavoro non c’è che dire. Solo che è una esatta traduzione (eufemismo dato che anche l’altra era scritta in italiano ma talmente malscritto da pensare fosse una traduzione direttamente fatta con Google Translator) della stessa email ricevuta pochi giorni fà di cui ho scritto nel primo articolo Avviso di sicurezza (il tuo account e stato compromesso).

Quindi che dire, valgono esattamente le stesse considerazioni, truffa quella e truffa questa.

Controllando sul sito:

https://www.blockchain.com/it/explorer

per la verifica della transazione ve ne è una sola, che potrebbe essere stata fatta dallo stesso autore della email per simulare che qualcuno ha già pagato e dare più credibilità alla sua truffa.

Evidentemente dei truffatori con una maggiore conoscenza della lingua italiana hanno deciso di cavalcare la stessa metologia e con una bella letterina pensano di essere più credibili oppure ho il sospetto che possa essere lo scherzo di un buontempone ai miei danni.

Quindi, a questo punto me lo potete dire voi scrivendo nei commenti se anche a voi è giunta una email simile, fatemelo sapere e grazie a tutti in anticipo 😉

4 pensieri su “Il tuo account e stato hackerato

  1. Ciao , domanda.. ma come fanno a mandare mail usando l’indirizzo del destinatario? perché questo non può essere impedito dai provider?

    • Perchè nel protocollo email ci sono informazioni che possono essere personalizzate e il mittente è una di queste.
      Perchè i providers non le bloccano?
      In effetti potrebbe essere un’idea ma fatta la legge trovato l’inganno, metterebbero un indirizzo email a caso e la protezione non servirebbe a nulla. Come dire che sarebbe una fatica sprecata 🙂
      Ne deduco che anche tu abbia ricevuto una email uguale alla mia, confermi?

      • Si, confermo. ma ne ricevo a decine tutti i giorni e ce ne sono di assurde. Ovviamente da navigatore esperto me ne guardo bene di cliccare sui link e poi vado a vedermi la reale intestazione della mail. In questo caso l’header conteneva:

        Authentication-Results: you-start.it;
        spf=pass (sender IP is 195.154.200.154) smtp.mailfrom=info@jetvape.it
        smtp.helo=you-start.it

        possibile che you-start o jetvape siano stati hackerati per mandare lo spam a insaputa del proprietario?

        comunque credo che sulla sicurezza informatica ci sono aziende che fanno profitti immensi e che hanno quindi interesse perché il mondo giri cosi..

        • Non sono un esperto ma basterebbe solo un accesso al server di posta con una email di cui si conosce la password … magari rimediata nel dark web 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.