Come ridurre le dimensioni di un video

By Alessio Salome

Il motivo per cui siete capitati nel nostro articolo lo conosciamo già. Desiderate sapere come ridurre le dimensioni dei video. In questa guida odierna abbiamo deciso di raggruppare applicazioni, programmi e servizi online disponibili per Windows, macOS, Android e iOS o direttamente su Internet che permettono di fare proprio questo in maniera semplice e veloce in modo da riprodurre il vostro filmato preferito sul dispositivo che volete nel caso in cui non supporti una risoluzione troppo alta del file. Non perdiamo altro tempo e vediamo subito come procedere.

Indice dei contenuti

Come ridurre dimensioni video su PC Windows

Nelle prossime righe vi elencheremo un paio di programmi davvero efficienti disponibili per il popolare sistema operativo di Microsoft che vi consentiranno di ridurre le dimensioni di un video per Facebook, YouTube, Instagram, WhatsApp e così via in maniera semplice e veloce sfruttando il vostro computer.

Video to Video Converter

Video to Video Converter è il primo programma per ridurre le dimensioni di un video senza perdere qualità che abbiamo deciso di proporvi in questa guida. Il tutto avviene in maniera semplice, veloce e soprattutto senza costi. Si tratta di un potente convertitore che permette di effettuare la conversione di diversi formati di file in un battibaleno.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo software è che non richiede alcuna installazione per poter funzionare, oltre a proporre un’ampia scelta di preset i quali consentono di esportare progetti ottimizzati per smartphone, tablet e altri dispositivi.

Freemake Video Converter

Un altro software che potreste utilizzare sul vostro PC Windows è Freemake Video Converter. Parliamo di un convertitore totalmente gratuito che supporta tutti i principali formati di file multimediali, oltre a proporre all’utente un’interfaccia davvero semplice da comprendere.

La cattiva notizia è che applica un watemark al centro delle clip convertite e un fotogramma personalizzato all’inizio e alla fine di queste ultime. Tuttavia, è possibile acquistare la versione Pro dal costo di 19,95 euro oppure sottoscrivere un abbonamento annuale dal costo di 9,95 euro per rimuovere queste limitazioni.

Come ridurre dimensioni video con Mac

Anche per gli apprezzatissimi computer di Apple sono disponibili un paio di software che consentono di ridurre la grandezza di un filmato. Scopriamo insieme quali sono.

Adapter

Adapter è il primo programma per macOS che ci sentiamo di consigliarvi se volete ridurre le dimensioni di un video per email o per DVD in modo semplice e veloce. Siamo di fronte a un convertitore completamente gratis che riesce a convertire tutti i formati di clip più famosi, esportandoli anche per specifici device come smartphone e console.

HandBrake

Un altro potente programma per il sistema operativo della mela morsicata è HandBrake. Se non siete rimasti soddisfatti delle funzionalità offerte dal precedente software, allora potreste affidarvi a questo. Il programma consente di convertire e ottimizzare gratuitamente diversi file video nei formati più popolari per poi essere riprodotti sui dispositivi più famosi come iPhone e iPad. Oltre a questo, HandBrake è disponibile anche per Windows e Ubuntu (ottimo se volete ridurre le dimensioni di un video con Ubuntu).

Come ridurre peso video su PC: alternative

Se non siete rimasti soddisfatti dei software visti poco fa per il vostro PC Windows o Mac, di seguito vi proponiamo altre soluzioni che potreste trovare interessanti. Vediamo insieme quali sono.

Come ridurre dimensioni video su Android

Se siete in possesso di un dispositivo con il sistema operativo di Google, allora potrete affidarvi a due applicazioni molto potenti che permettono di diminuire le dimensioni dei video direttamente da smartphone e tablet. Scopriamo insieme quali sono.

Video Compress

Video Compress è un potente strumento per il robottino verde che permette di comprimere filmati e salvarli direttamente sul vostro smartphone o tablet. In particolare, l’applicazione può essere utilizzata principalmente per ridurre l’utilizzo dei dati così potrete condividere sui social network preferiti le clip che volete in maniera più facile. L’applicativo vanta un’interfaccia user friendly, facile da utilizzare e molto reattiva e inoltre consente anche di convertire video YouTube in MP3 oppure estrarre i sottotitoli da un filmato.

Panda Video Compressor

Panda Video Compressor è un’altra ottima applicazione specializzata nella conversione di clip su Android. Oltre a questo, l’app permette di ridurre le dimensioni senza rinunciare alla qualità. Lo strumento è adatto soprattutto a chi posta parecchi filmati sui social network e ha bisogno di ottimizzarli direttamente dal proprio dispositivo mobile. In questo modo, avrete la possibilità di condividere su Instagram, Facebook, WhatsApp, YouTube, Telegram e così via le clip preferite nel minor tempo possibile.

Come ridurre dimensioni video su iPhone/iPad

Nel caso in cui siate possessori di un iDevice e cercate un’app per ridurre dimensioni video su iPhone o iPad in maniera semplice e veloce, vi basta utilizzare due semplici applicazioni gratuite che vi proponiamo qui sotto.

Gestione Video intelligente

Gestione Video intelligente è un’app molto leggera e soprattutto gratuita che permette di condividere video di grandi dimensioni su qualsiasi app di messaggistica, social network o via e-mail grazie alle sue potenti funzionalità di compressione accessibili con pochi tap.

Video Compressor & Merger

Video Compressor & Merger è un altro applicativo davvero semplice da utilizzare sul vostro iDevice il quale consente di comprimere le clip preferite in diverse risoluzioni. Oltre a questo, il software consente di unire, dividere, tagliare, ruotare ed effettuare il crop di filmati dal proprio dispositivo iOS.

Come ridurre dimensioni video su smartphone e tablet

Se non siete rimasti soddisfatti delle applicazioni viste poco fa, allora potreste provare a usare questi software che vi proponiamo di seguito.

Come ridurre dimensioni video con Telegram

Se vi dicessimo che è possibile sfruttare la popolare applicazione di messaggistica per ridurre le dimensioni di un video velocemente? Oltre ad essere uno dei software più utilizzati per chattare e scambiare file, Telegram permette di comprimere le clip preferite in maniera molto semplice.

Ecco come fare:

  • Procedete con il download di Telegram dall’App Store per iOS o dal Google Play Store per Android se non lo avete già fatto.
  • Dopo aver effettuato l’accesso all’account personale o dopo averne registrato uno nuovo, è importante che abbiate il file salvato sulla memoria interna del dispositivo o sulla micro SD presente nell’apposito slot.
  • Una volta entrati nella schermata principale di Telegram, premete sui 3 trattini situati in alto a sinistra e scegliete Messaggi salvati.
  • Dopodiché, pigiate sulla graffetta e individuate il file che volete comprimere dalle miniature in anteprima oppure pigiando su Video.
  • Una volta che avete individuato il file, tappateci su per accedere all’editor video integrato nell’app di messaggistica.
  • A questo punto, oltre alla possibilità di regolare il punto di inizio e di fine, potete anche attivare/disattivare l’audio, programmare un timer di autodistruzione e scegliere la qualità con cui volete inviare il filmato. Per fare quest’ultima cosa, premete sull’icona 240, 360, 480, 720 o 2160 (in base alla risoluzione del filmato che volete comprimere).
  • Attraverso la barra sottostante, scegliete la risoluzione preferita in modo da ridurre le dimensioni della clip. Avrete un’anteprima del peso del file finale (espresso in MB) sulla parte superiore (sotto al vostro nome utente).
  • Una volta che avete impostato il valore preferito, tappate su Fatto e poi sull’icona celeste della freccia per inviarvi il filmato.
  • Dopo che la procedura di invio è terminata con successo, potete salvare la clip su tutti i dispositivi in cui utilizzate Telegram accedendo alla sezione Messaggi salvati.

Come ridurre dimensioni video online

Se non volete installare alcun programma o applicazione su PC Windows, Mac, smartphone/tablet Android o iDevice, allora vi consigliamo di utilizzare alcuni servizi online creati ad hoc per comprimere video. Scopriamo insieme quali sono.

Altri articoli utili

Per concludere in bellezza, abbiamo deciso di elencarvi qui sotto una serie di interessanti articoli pubblicati nei giorni scorsi su ChimeraRevo che riguardano i filmati:

Ridurre le dimensioni di un video su AndroidAbbiamo registrato un video troppo grande con il nostro device Android? Vediamo come ridurre le dimensioni di un video senza perdere troppa qualità.

Come ridurre le dimensioni di un videoAvete bisogno di caricare un video su Facebook o Instagram oppure inviare una clip via e-mail ma è troppo grande? Nel nostro articolo trovate diversi strumenti per ridurre le dimensioni!

Ridurre dimensioni video iPhone e iPadLo spazio sul vostro iPhone o iPad scarseggia? Liberatene un po’ riducendo le dimensioni dei video registrati con il vostro dispositivo.

Come ruotare video se capovolti o stortiAbbiamo registrato o trovato un filmato ‘storto’ o, peggio ancora, sottosopra? Vediamo come risolvere

Modificare video gratis: i migliori programmiCome modificare i nostri filmati e videoclip preferiti? Vi mostriamo i migliori programmi gratuiti

Come tagliare video ed estrarne partiBasta un piccolo programma per Windows, un po’ di attenzione ed il gioco è fatto anche se non siete particolarmente esperti!

VLC: trucchi e guide per sfruttarlo al meglioNon sappiamo come utilizzare VLC? Vogliamo scoprire tutti i trucchi e i segreti del media player open source? Basta leggere la nostra guida definitiva.

Tagliare video: le migliori appAbbiamo elencato per voi le migliori applicazioni per tagliare video su Android e iOS, con una mini guida al loro utilizzo.

Ridurre dimensioni foto su AndroidDovete salvare o inviare le vostre foto ma occupano troppo spazio? Vediamo come fare per ridimensionarle direttamente sui nostri dispositivi Android

Formato video: le differenzeConoscete la differenza tra i vari formati video esistenti? E tra contenitori e codec? In questo articolo avrete tutte le risposte che cercate!

Formati video: differenze tra MP4, AVI, MKV e altriLa nostra guida ai formati video. Ecco cosa sono, come riconoscerli e quali usare in qualsiasi circostanza.

Inviare file di grandi dimensioni con Android e iPhoneAbbiamo dei “mattoni” da trasferire tra un telefono e l’altro? Ecco alcune app che possono aiutarci

Inviare file di grandi dimensioni (anche per e-mail)La grandezza dei file, di solito, limita notevolmente la condivisione. Utilizzando dei metodi alternativi però, è possibile saltare questi ostacoli in modo semplice e veloce.

Scaricare video da YouTube gratisGuida dettagliata per sfruttare al meglio tutti i servizi online, le estensioni ed i software che consentono di scaricare gratis video da Youtube.

Dove scaricare video gratis (senza copyright)Negli ultimi anni sono nate delle piattaforme che consentono a tutti di rendere pubblici e riutilizzabili i loro lavori liberamente e gratuitamente, senza nessun problema di copyright, vediamo quali sono.

Migliori programmi per scaricare videoScaricare un filmato online non è sempre facile o addirittura possibile. Con le giuste applicazioni però potrete aggirare moltissime limitazioni.

Scaricare video Youtube con AndroidVi proponiamo tre ottime app per portare a termine il compito. Parola d’ordine: semplicità!

Come scaricare video su AndroidCon il vostro dispositivo potete scaricare video e tanti altri file, proprio come fareste con un PC. Ecco come scaricare video su Android.

Come scaricare video da siti in streamingNon sempre è semplice trovare un modo per scaricare i video in streaming. Per fortuna, sono presenti alcune app e plugin che ci consentono di farlo.

Come scaricare video da YouTubeEcco come effettuare il download e scaricare video da YouTube sul vostro PC, smartphone o tablet. Tutto gratis, veloce e sicuro!

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. joyoshare ha detto:

    Grazie per un articolo informativo. Consiglia di provare Joyoshare Video Converter, che è anche uno strumento di conversione video facile da usare professionale per convertire quasi tutti i file video e audio e ridurre le dimensioni del video. Puoi provare. https://www.joyoshare.com/video-converter-win/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.