Fritz!Box 3490: il router brutto fuori, bello dentro

By Manuel Baldassarre

In questa recensione analizzeremo dettagliatamente uno dei prodotti più rinomati della casa tedesca AVM: il modem/router Fritz!Box 3490. Tra le peculiarità più importanti, degno di nota è il suo sistema operativo – Fritz!OS – completamente personalizzabile e particolarmente attento alla sicurezza ed al risparmio energetico; ma non dimentichiamo anche il supporto al WiFi ac 5 GHz, il NAS integrato (ed espandibile) e tanto altro ancora. Ma procediamo con ordine:

Fritz!Box 3490

C’è poco da dire sulla confezione di questo Fritz!Box 3490, sì perché in pratica dice tutto da sola: ogni lato della scatola in cartone racchiude sinteticamente le principale caratteristiche di questo modem e se ciò non bastasse all’interno di essa troveremo anche una guida per l’installazione (per i più inesperti) e un libricino illustrativo.

Aperta la scatola vedremo subito il nostro Fritz!Box 3490 adagiato su di cavo LAN (giallo) davvero ben realizzato e affiancato da uno scompartimento che contiene alimentatore e cavo DSL (grigio).

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Insieme a questi troviamo anche la guida per l’installazione (sia per la modalità modem che router) ed un libricino illustrativo del nostro Fritz!Box 3490. Di seguito la lista dettagliata di tutti i prodotti presenti in confezione:

  • 1 x Fritz!Box 3490
  • 1 x cavo DSL da 4 metri
  • 1 x cavo LAN da 1.5 metri
  • 1 x alimentatore da parete
  • 1 x guida per l’installazione
  • 2 x libri illustrativi

DESIGN

La stragrande maggioranza prodotti AVM vengono realizzati in colorazione grigio/rosso ed il nostro 3490 non è da meno. Questa scelta di colori – personalmente – non è proprio il massimo in termini di estetica, ma dopo tutto sono gusti ed, in ogni caso, non è il colore l’importante.

Peccato invece per i materiali: il Fritz!Box 3490 è interamente realizzato in plastica (come del resto la maggior parte dei prodotti di questo genere) ma la sua opacità da una spiacevole sensazione di cheap. Tuttavia rimane un oggetto abbastanza rigido e resistente con i suoi circa 450g di peso e le sue proporzioni nella media (di circa 245 x 55 x 175 mm).

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Sulla parte frontale troviamo i 5 LED per il controllo dello stato di funzionamento del modem stesso e, in alto, i due tasti WPS e WLAN per l’accensione/spegnimento della rete wireless (WLAN) e per l’accoppiamento facilitato dei dispositivi (WPS), una comoda funzionalità con la quale possiamo appaiare un dispositivo al modem senza immettere la password.

La parte posteriore invece, ospita l’uscita ADSL/VDSL per l’utilizzo come modem, poi ancora 4 porte Ethernet Gigabit/WAN standard (Base-T) e ovviamente l’ingresso per l’alimentatore 12V/ 2 Ampere. Nel mezzo infine, troviamo una delle 2 porte USB 3.0 utilizzabili per il collegamento di periferiche esterne come stampanti e chiavette (configurabili come NAS).

Connettività

Diamo velocemente uno sguardo alle caratteristiche tecniche del Fritz!Box 3490 che, seppur con già qualche anno alle spalle, si conferma essere un dispositivo completo su quasi tutti gli aspetti, offrendo dati tecnici di tutto rispetto.

CONNETTIVITA’ WIRED

La connettività tramite cablatura non pecca davvero di nulla; Il modem offre caratteristiche adeguate anche per un uso gaming!

  • connettività VDSL/ADSL/ADSL2+/VDSL (Full Vectoring – fino a 100 Mbit)
  • porte Ethernet Gigabit (10/100/1000)
  • router DSL con Firewall/NAT, server DHCP, client DynDNS, UPnP AV
  • router con chiavetta 4G/3G (LTE/UMTS/HSPA) o via porta Ethernet per connessione con modem via cavo o fibra ottica
  • accesso remoto sicuro via Internet con VPN (IPSec)

CONNETTIVITA’ WIRELESS

La connettività WiFi non è da meno. Tra i dati più importanti c’è di sicuro il WiFi 5GHz e la modalità ospite (che vedremo in seguito):

  • 802.11 ac (fino a 1.300 Mbit/s lordi; 5 GHz) e 802.11 n (fino a 450 Mbit/s lordi; 2,4 GHz)
  • WiFi a/b/g/n/ac con la possibilità di utilizzare simultaneamente le bande 2.4 GHz e 5 GHz
  • Funzione Ripetitore per l’estensione della portata della rete wireless del Fritz!Box
  • Canale Automatico: ricerca automatica di un canale radio della rete wireless privo di interferenze
  • Eco Wireless per prestazioni ottimali con un consumo minimo di corrente
  • Accesso Ospite per la navigazione sicura per ospiti e amici

MULTIMEDIA

Il ricco lato multimediale poi, contribuisce nel rendere questo modem adatto ad un uso casalingo e per avere i nostri file multimediali sempre pronti per essere guardati da TV o da smartphone (vedi sezione Applicazione) in totale fluidità.

  • Funzione Media-Server che mette a disposizione della rete domestica musica, immagini e video (SMB, FTP, UPnP AV)
  • accesso sicuro al FRITZ!Box da ovunque con l’applicativo per Android e iOS, la MyFRITZ!App
  • FRITZ!NAS: semplice accesso a tutti i file della rete
  • applicazioni in rete come IPTV, Video on Demand e streaming multimediale con supporto ai dispositivi DLNA
  • Parental Control, servizio Push, contatti basati sul cloud e memoria online

Software – Fritz!OS

Il punto di forza dei prodotti Fritz!Box è senza dubbio il software integrato ( Fritz!OS) che si presenta molto facile da configurare ma allo stesso tempo ricco di funzionalità avanzate (attivabili nella schermata principale) per accontentare proprio tutti, dal meno esperto al più smanettone. Analizziamo le principali funzioni di ogni sezione presente nel software:

PANORAMICA

La schermata principale, raggiungibile a questo indirizzo, presenta un sommario dello stato attuale del modem (N.B. le immagini di test che vedrete di seguito sono state catturate con il Fritz!Box collegato come router ad un modem già attivo. Tuttavia i test sono stati eseguiti con configurazione modem ADSL su una linea Vodafone 7 Mbit/s con modalità avanzata attiva).

AVM Fritz!Box 3490

INTERNET

Questa sezione del Fritz!Box è dedicata al monitoraggio del traffico dati Internet (in up-stream e down-stream) e ci da la possibilità di tenere traccia di ogni dispositivo connesso alla rete. La funzionalità Parental Control, nella sotto-sezione “Filtri” infatti, permette di limitare o bloccare un dispositivo nell’uso della banda a disposizione.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Di default ogni dispositivo rimane nella configurazione standard, ma è possibile modificare questa impostazione per bloccare ogni eventuale dispositivo che si connetterà al Fritz!Box in futuro.

RETE DOMESTICA

E’ la sezione dedicata alle funzioni multimediali e server NAS. Le due USB 3.0 prevedono il collegamento di dispositivi esterni come stampanti o chiavette USB. Queste ultime possono essere utilizzate come NAS (una specie di cloud accessibile attraverso la rete dai dispositivi collegati o da remoto, tramite applicativo per smartphone/tablet).

Più precisamente Fritz!Box mette già a disposizione dell’utente un NAS di 400 MB, il Fritz!NAS. Espanderlo tramite USB è semplicissimo: basta collegare una chiavetta USB 2.0/3.0 in una delle porte presenti sul modem e recarsi alla sotto-sezione “Dispositivi USB” per verificare che sia stata riconosciuta (vedi foto). Infine nella sotto-sezione “Memoria NAS” ed indicizzare la memoria.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Degna di nota la possibilità di configurare il consumo delle singole USB: la configurazione Power Mode è la più potente e permette un’alto tasso di velocità in lettura/scrittura poiché sfrutta la velocità delle USB nello standard 3.0. Viceversa la modalità Green Mode riduce le prestazioni (diventando a tutti gli effetti delle USB 2.0) a favore dei consumi.

RETE WIRELESS

Questa parte delle impostazioni è interamente dedicata alle connessioni WiFi, sia dal punto di vista gestionale che dal punto di vista della sicurezza. Il Fritz!Box 3490 mette a disposizione vari settaggi: i più comuni come ad esempio l’impostazione di una chiave di sicurezza per collegare un dispositivo al WiFi (WPS), ma offre anche un timer per disabilitare la rete wireless in determinate ore del giorno.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Degno di nota è l’Accesso Ospite; questa modalità permette la creazione di una nuova rete WiFi (con tanto di WPS) cosicché amici e parenti possano accedere ad internet tramite WiFi, ma senza avere possibilità di accesso diretto alla vostra rete domestica, insomma evitando che qualcuno malauguratamente (o intenzionalmente) tenti di violare la rete domestica.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Simpatica anche la pagina di monitoraggio del canale WiFi che ci mostra il traffico in tempo reale dei segnali inviati/ricevuti dal nostro Fritz!Box e quali canali sono in uso in quel particolare momento. Utile per capire se c’è un traffico più eccessivo del dovuto e per capire quale canale è affetto da meno disturbo (sia in 2.4 GHz che in 5 GHz).

DIAGNOSI

Una sezione da non sottovalutare, soprattutto in fase di configurazione del nostro Fritz!Box. Principalmente ci permette di lanciare una diagnostica sulla rete per verificare il corretto funzionamento di Internet, del WiFi e delle varie porte.

Non manca anche la verifica del software che viene aggiornato automaticamente (non è così scontato sugli altri modem in circolazione) previa notifica tramite e-mail, se impostata.

AVM Fritz!Box 3490

Fritz!OS è tutt’ora un sistema in continuo aggiornamento: nel periodo di prova – di circa tre settimane – ci sono stati notificati ben 2 aggiornamenti, l’ultimo dei quali la versione 6.52! (del quale possiamo anche vedere un changelog).

SISTEMA

La sezione sistema infine, raccoglie alcune informazioni riguardanti il software, il dispendio di energia in tempo reale e tanto altro. Da qui infatti, possiamo consultare un log degli eventi o configurare il servizio push sulla propria e-mail di registrazione (che consiglio assolutamente di attivare).

Per i più pignoli il ‘Monitor per l’Energia‘ mostra in tempo reale tutti gli assorbimenti di energia del Fritz!Box e, con un po’ di accortezza, è possibile rendere questo modem molto “green” sotto questo punto di vista; un aspetto che per alcuni è fondamentale.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

E poi ovviamente c’è la possibilità di controllare la disponibilità degni aggiornamenti, effettuare un Backup delle impostazioni e tanto altro ancora. Insomma Fritz!OS è davvero completo!

Funzionamento /Ricezione

Impeccabile sia dal lato modem che router, il Fritz!Box 3490 si comporta bene sia nell’uso domestico – con 5/7 dispositivi collegati tramite WiFi (2.4 o 5 GHz) e 2/3 collegati tramite cavo Ethernet – che nell’uso gaming, sia da PC (collegato in Ethernet) che da console (collegata in WiFi).

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Il servizio NAS offerto dal Fritz!Box può sembrare superfluo per alcuni, ma sfruttando appieno le potenzialità di questa tecnologia, non se ne potrà fare a meno: Fritz!NAS è una piccola memoria interna al modem (400 MB per chi dovesse comprare un 3490) espandibile tramite Hard-Disk o chiavetta grazie alle 2 USB in dotazione.

Tutti i file caricati saranno accessibili dai dispositivi collegati in rete e, tramite l’applicazione che vedremo a breve, anche quando si è fuori casa. Abbiamo eseguito un test standard nel quale abbiamo riprodotto un video in Full-HD 30 fps caricato precedentemente nel NAS.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

Per il test abbiamo utilizzato un PC di fascia media con Windows 10 ed una connessione (ahimè) Vodafone 7 Mbit/s. Il risultato è stato più che soddisfacente, ma bisogna pensare che non erano collegati più di 2-3 dispositivi alla rete mentre avveniva lo streaming del filmato.

Buona anche la ricezione wireless, sia da PC che da tablet/smartphone. La rete 2.4 GHz offre una buona copertura su una distanza di circa 20 metri (andandosi poi ad affievolire velocemente) ma non ho avuto problemi nell’usarla anche al piano di sotto della mia abitazione, dove il WiFi ha dovuto attraversare diverse pareti.

Stesso discorso per la rete 5 GHz, che ho potuto sfruttare tramite il mio smartphone ad un paio di stanze dal modem, eppure (come vedete dallo screen) l’attenuazione non è stata molto notevole. Direi che siamo tranquillamente nel range di 10 metri.

AVM Fritz!Box 3490

In effetti utilizzando il Fritz!Box come router – posto affianco al mio modem di casa – ho addirittura notato che la potenza del WiFi è migliore rispetto al modem offerto dal mio gestore. Davvero un buon risultato!

Applicazione MyFRITZ!App e Controllo Remoto

L’ecosistema AVM non finisce qua. Con MyFRITZ!App è possibile tenere sotto controllo il modem di casa sia se collegati alla rete domestica che da remoto. La principale funzionalità ovviamente è la gestione/ riproduzione dei file contenuti nel NAS.

Non manca anche la lettura dei messaggi e delle chiamate ricevute o l’impostazione per la segreteria telefonica. Insomma, nulla di particolarmente esaltante perché personalmente la vera utilità è proprio avere il mio NAS sempre a portata di App.

AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490
AVM Fritz!Box 3490

MyFRITZ!App è disponibile per iOS ed Android (dove tra l’altro è arrivata la seconda versione per software superiori alla 6.50). Per scaricarla potete cliccare sul link di interesse che vi lascio qui sotto, ma vi esorto anche a dare un’occhiata alle altre applicazioni AVM Fritz!Box disponibili su App Store e Play Store perché ce ne sono davvero moltissime e potrebbero fare al caso vostro:

Conclusioni

Difficile trovare di meglio nella fascia di prezzo dove ci troviamo! Il Fritz!Box ha già qualche annetto alle sue spalle ma le tante funzionalità, la sua facilità di configurazione e il comparto multimediale, giustificano pienamente il prezzo, soprattutto se si considerano i 5 anni di garanzia AVM!

Il Fritz!Box 3490 è uno dei modem più apprezzati della tedesca AVM (sia dai siti che lo hanno provato, sia dai consumatori) ed i feedback sugli store online lo dimostrano.

Utile sia per il comparto domestico, che vanta di poter sfruttare la tecnologia DLNA per indicizzare un Hard Disk o un NAS, che per il comparto gaming, dove se la cava abbastanza bene, ma con le dovute eccezioni.

Se vi ha interessato, potete trovare il Fritz!Box 3490 su diversi store online (anche dal sito ufficiale), dei quali vi lascio il link qui sotto, ad un prezzo che oscilla fra i 130€ ed i 160€, un prezzo sicuramente importante ma sicuramente minore di molti suoi competitor.

Dove acquistare FRITZ !Box 3490

Altre offerte

L’articolo Fritz!Box 3490: il router brutto fuori, bello dentro appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Visited 2 times, 1 visit(s) today
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a pubblicare più contenuti come questo. Grazie!

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo noi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.
Amazon Music
Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.