Windows 10 Pro: in arrivo modifiche ai criteri di gruppo

By Jessica Lambiase

Il due agosto è vicino e Windows 10 Anniversary Update si appresta ad arrivare sui PC, tablet e notebook di chi gode dell’ultima versione del sistema operativo.

Oltre a ricordarvi che oggi 29 luglio è l’ultimo giorno per approfittare dell’aggiornamento gratuito, portiamo notizie non bellissime agli utenti di Windows 10 Pro che effettueranno l’aggiornamento quando disponibile.

Pare che Microsoft abbia deciso di apportare diverse modifiche all’Editor dei Criteri di gruppo (già non disponibile nelle versioni Home del sistema operativo), in modo che gli amministratori IT non possano più disattivare alcuni comportamenti del sistema operativo neppure agendo sulle impostazioni avanzate.

politiche-gruppo

In particolare, la modifica si nota proprio dal gestore: in corrispondenza delle voci che Microsoft disattiverà in Windows 10 Pro, è palesemente scritto che queste continueranno a funzionare soltanto su “Windows 10 Enterprise”, “Server” e “Education” e che la modifica del comportamento di default, se effettuata su altri sistemi, non avrà effetto.

Le voci che verranno rese inefficaci – con le relative funzionalità non più disattivabili – sono per la precisione:

  • Non mostrare suggerimenti di Windows (Configurazione Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Contenuto Cloud): tale impostazione, se attivata, impedisce la visualizzazione di consigli e suggerimenti sull’utilizzo di Windows 10 e delle relative funzionalità.
  • Disattiva le esperienze per i contenuti consumer Microsoft (Configurazione Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Contenuto Cloud): tale impostazione, se attivata, impedisce la visualizzazione dei contenuti suggeriti da Microsoft e l’installazione delle app di terze parti (ad esempio Candy Crush Saga).
  • Non visualizzare la schermata di blocco (Configurazione Computer > Modelli Amministrativi > Pannello di controllo > Personalizzazione): tale impostazione, se attivata, permette di nascondere la schermata di blocco, così da mostrare direttamente la schermata d’accesso quando il dispositivo viene bloccato (o un utente esegue il logoff). Allo stesso modo spariscono anche le opzioni “Impedisci modifica immagine della schermata di blocco” e “Forza sfondo e colore principale specifici”.
  • Disabilita tutte le app di Windows Store (Configurazione Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Store): se attiva, questa impostazione permette di bloccare l’installazione e l’utilizzo delle app del Windows Store, incluse quelle pre-installate o installate prima della modifica.

Le personalizzazioni descritte in alto, a partire dall’Anniversary Update, non saranno più attive su Windows 10 Pro. E’ evidente che Microsoft, per qualche motivo, voglia veicolare gli utenti verso un’esperienza quanto più vicina possibile agli intenti dell’azienda ed invitare gli amministratori IT ad affidarsi agli SKU Education/Enterprise per ottenere margini di personalizzazione più avanzati.

Le modifiche saranno effettive dopo l’installazione dell’Anniversary Update su Windows 10 Pro, che è obbligatoria e può essere posticipata di al più quattro mesi.

L’articolo Windows 10 Pro: in arrivo modifiche ai criteri di gruppo appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.