Ottenere sondaggi mirati su Google Opinion Rewards

By Giuseppe F. Testa

Google Opinion Rewards è l’app dei sondaggi sponsorizzata da Google stessa che permette, rispondendo a qualche semplice questionario, di ottenere denaro sul proprio conto Google da spendere nelle app a pagamento, negli acquisti in-app o in contenuti multimediali (su Google Play Musica, Film, Libri etc.). Non parliamo di cifre astronomiche; in media i sondaggi vanno per i 0,10 centesimi di Euro, ma non mancano sondaggi da 0,50€ o più. Siamo tra quelli che non ricevono sondaggi o non ne ricevono affatto? Con qualche consiglio mirato possiamo attirare l’attenzione degli inserzionisti per ottenere sondaggi paganti su Google Opinion Rewards.

DOWNLOAD | Google Opinion Rewards

Ottenere sondaggi mirati

Questione di profili commerciali

Google Opinion Rewards non è un Bancomat che regala soldi ogni tanto! L’app e il servizio funzionano grazie alla profilazione dell’utente tramite account Google: più cose facciamo con l’account associato, più interessanti diventiamo per gli inserzionisti. Quindi visitare tanti negozi e luoghi diversi vi renderà più “appetibili”, mostrandovi molti più sondaggi. Il sondaggio classico di Google Opinion Rewards arriverà dopo poche ore che siete usciti da un negozio o da un centro commerciale: vi chiederà com’è andata la vostra esperienza in uno dei negozi visitati.

Ottenere più sondaggi è solo questione di profili commerciali: se siete poco interessanti non verrete quasi mai contattati.

GPS sempre attivo

Una delle cose più sottovalutate: l’app è sempre attiva in background per “capire” dove andate e cosa visitate, ma questo sistema di tracking non funzionerà bene se non avete il GPS attivo sul vostro smartphone.

E per attivo non intendiamo “risparmio energetico” ma proprio completamente attivo (Alta precisione), con l’antenna GPS pronta ad attivarsi se l’app lo ritiene necessario.

Se non lasciate il GPS permanentemente attivo le probabilità di ricevere un sondaggio sono scarse.

Non mentire

Un altro degli errori più frequenti con i sondaggi di Google è rispondere ai sondaggi con risposte inventate.

Non avete visitato il negozio Benetton? Se c’è questa opzione nel sondaggio, evitatela! L’app e il servizio sono in grado di capire al volo le bugie visto che sanno esattamente dove siete entrati e dove siete passati. Dare una risposta inventata sul momento invece di scegliere “Nessuna delle risposte precedenti” sperando che vi diano qualche soldo in più vi porterà dritto nella lista dei “bugiardi”, quelli dal profilo commerciale peggiore. Mentire in un sondaggio vi farà perdere credibilità e ridurrà drasticamente l’arrivo di sondaggi futuri. Evitate anche l’errore opposto: se siete entrati in un negozio ma avete risposto “nessuna delle risposte precedenti” verrete catalogati come troppo “timorosi di far sapere i fatti propri”, perdendo un po’ di credibilità.

Regola d’oro: non mentire a Google!

Spostarsi di continuo

Fare gli stessi percorsi e muoversi per le stesse strade in città non vi aiuterà ad ottenere nuovi sondaggi. I sondaggi sono pensati per unire l’esperienza di vita quotidiana dell’utente con le necessità di feedback delle attività e dei servizi offerti nelle vicinanze: se vi siete già fatti tutti i negozi e i centri commerciali di zona, difficilmente avrete altri sondaggi! Meglio conoscere nuove zone o meglio ancora spostarsi in un’altra città (sempre se possiamo): i sondaggi prima o poi arriveranno.

Niente trucchi

Disinstallare e reinstallare l’app non vi farà avere più sondaggi: il vostro profilo commerciale è legato all’account Google. Non ci sono effetti evidenti nell’avere più dispositivi connessi con lo stesso account. Anzi facendo ciò rischiate di “sporcare” il vostro profilo commerciale, specie se il dispositivo è usato da altre persone.

Google si accorgerà del “cambio di gusti” troppo repentino (tipo un uomo che entra sempre più spesso in un negozio di intimo femminile o in un negozio di trucchi) e ridurrà i sondaggi per l’utente in questione.

Dove usare i crediti

I crediti accumulati possono essere usati per acquistare app dal Google Play Store o negli acquisti in-app. Per esempio il credito è molto utile per acquistare oggetti in Pokèmon Go.

cat-logocat-logo

L’articolo Ottenere sondaggi mirati su Google Opinion Rewards appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.