Ci vediamo a “Open Design Conference” a Pordenone?

By Dario Cavedon

Sabato 20 febbraio prossimo si terrà a Pordenone “Open Design Conference”, la prima conferenza italiana sulla progettazione Open Source.

L’appuntamento è organizzato dal Pordenone Linux User Group, in collaborazione con il Polo Tecnologico ‘Andrea Galvani’.

Si tratta di un evento innovativo nel panorama italiano, per diffondere “lo stato dell’arte degli strumenti software per la progettazione (CAD, CAE, CAM, FEM) aperti e liberi e i più interessanti progetti Open Hardware in ambito architettonico e ingegneristico.”

In pratica si vogliono riunire sotto lo stesso tetto tutte le migliori realtà FabLab e Hackerspace nate negli ultimi tempi nel Nord Est, mettendo a fattor comune le esperienze e realizzazioni nello spirito dell’open source, ma soprattutto della “free culture”.

Programma della giornata

Il programma della giornata è particolarmente ricco: si parlerà di CAD open source come LibreCAD, FreeCAD, KiCAD e QCAD, office automation con LibreOffice, domotica, e anche open source per veicoli elettrici. In più un paio di tavole rotonde, “Linux è pronto per i professionisti e le PMI” (a cui partecipa anche il sottoscritto) e “FabLab zero fuffa”.

Durante tutta la giornata ci saranno poi degli speed talk, brevi spazi di 10-15 minuti in cui si parlerà di moltissimi argomenti, inutile elencarveli qui, sono troppi! Personalmente cercherò di partecipare alle presentazioni dei FabLab e degli Hackerspace, magari trovo qualche idea nuova da portare al LUG.

Nello spazio del Polo tecnologico ci saranno anche spazi dedicati ai vari HackLab e FabLab presenti, che faranno delle dimostrazioni delle loro creazioni, spero di riuscire a vedere qualcosa!

Convergenza a Pordenone

Ah, uno degli speed talk sarà tenuto dal sottoscritto “Ubuntu Phone e la convergenza”, sottotitolo “Il “dispositivo unico” in grado di sostituire smartphone e desktop”. Ovviamente porterò con me un paio di Ubuntu Phone, e ovviamente farò una dimostrazione dal vivo di cos’è la convergenza made in Ubuntu. Ma di più non voglio dire, che sennò rovino la sorpresa.

Dovrei avere anche un piccolo spazio fisico dove piazzare il materiale promozionale di Ubuntu, quindi cercate la tovaglia arancione di Ubuntu, è probabile che lì intorno vedrete anche il sottoscritto: è quello con la maglietta nera ubuntu-it! 🙂

Dettagli logistici

L’evento è gratuito e aperto a tutti, ma si consiglia la registrazione.

Sabato 20 Febbraio 2016, dalle 9:00 alle 18:00, presso il Polo Tecnologico ‘Andrea Galvani’ di Pordenone in Via Roveredo, 20/b a Pordenone. Info e programma su www.pnlug.it

Se venite passate a salutarmi, vi aspetto! Sennò seguitemi su Twitter, l’hashtag è #ODC2016PN 🙂

– by Dario Cavedon – dariocavedon.blogspot.com
Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.