Canonical rivela Aquaris M10, il tablet con Ubuntu

By Salvo Cirmi

Bq Aquaris m10 ubuntu

Canonical, dopo le prime anticipazioni, annuncia finalmente il tablet creato in collaborazione con l’azienda Spagnola Bq, svelandone caratteristiche interne e tutto ciò che c’è da sapere. Vediamolo insieme.

Bq Aquaris M10, come già annunciato, dispone di un display da 10.1 pollici con risoluzione un po’ oltre il Full-HD (1920×1200) con protezione Dragontrail Asahi. Il processore è un MediaTek MT8163A da 1-5 GHz affiancato da 2GB di RAM e 16GB di memoria interna eMMC (espandibile fino a 64GB). Presente una fotocamera posteriore da ben 12 MP (abbastanza rara su tablet) con autofocus e doppio flash LED, porta HDMI e altoparlanti frontali. Dimensioni 246x171x8,2 millimetri e 470 grammi. La batteria interna, da ben 7.280 mAh, dovrebbe garantire ben 11 ore di autonomia.

Canonical continua a rimarcare il concetto di Convergenza del tablet con Ubuntu, che non è altro che una sorta di Microsoft Continuum in versione Open-Source, grazie alla possibilità di collegare tastiera, mouse (queste ultime due tramite Bluetooth) e monitor esterno al dispositivo. Un’idea davvero interessante che l’azienda, dopo i vari anni al servizio con dispositivi anche con Ubuntu, non si è certo lasciata sfuggire. Sembra inoltre che il sistema operativo cambierà aspetto da mobile a fisso una volta collegato un monitor esterno, che conferma e migliora la convergenza già citata da Canonical.

Non esistono ancora info riguardo al prezzo e sembra che il dispositivo sarà in vendita nel secondo trimestre 2016, tuttavia almeno in linea teorica facendo un veloce confronto con la versione Android 5.1, potreste trovarlo a circa 250 €.

Per altre informazioni sul tablet, recatevi qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.