Il 2015 in breve… secondo Facebook

By Jessica Lambiase

facebook-year-2015

Tempo di resoconti anche per Facebook, che può essere praticamente visto come uno degli specchi più veritieri di cosa è successo durante questo 2015: non esiste moda, tendenza, fatto o evento di rilievo nazionale o mondiale che non sia stato discusso sul social network da decine di migliaia di utenti!

A tal proposito Facebook ha analizzato i contenuti postati dagli utenti – sempre in forma aggregata ed anonima – per ottenere delle statistiche su cosa ha effettivamente colpito le persone durante il 2015, sia in positivo che in negativo, e cosa le abbia portate a conversare ed agire.

Purtroppo la classifica degli eventi più chiacchierati a livello globale è uno spaccato di un 2015 piuttosto negativo, che spazia dalla tragedia dei terremoti in Nepal alla profonda crisi economica greca, passando per gli attentati in Francia e la sparatoria di Charleston:

  1. Elezioni presidenziali negli Stati Uniti
  2. 13 novembre, attacchi a Parigi
  3. Guerra civile in Siria e crisi dei rifugiati
  4. Terremoti in Nepal
  5. Crisi economica in Grecia
  6. Matrimonio tra persone dello stesso sesso
  7. Lotta contro l’ISIS
  8. Attentato a Charlie Hebdo
  9. Scontri di Baltimora
  10. Sparatoria a Charleston Shooting e dibattito sulla bandiera

Fortunatamente la scena italiana è piuttosto diversa: in Italia Expo 2015 è stato sia l’argomento più discusso che il luogo più popolare del 2015 raggiungendo la vetta di ben 2 classifiche locali e inserendosi nella Top 20 dei luoghi più popolari a livello mondiali.

Gli italiani, inoltre, hanno discusso dell’attualità locale – le elezioni regionali, Matteo Renzi, l’arrivo della Juventus in finale di Champions League – senza però trascurare i grandi avvenimenti globali di quest’anno: anche gli attentati di Parigi, la crisi dei rifugiati, la crisi economica in Grecia sono stati tra gli argomenti più discussi.

Argomenti più popolari in Italia:

  1. Expo 2015
  2. Elezioni Regionali 2015
  3. Juventus – Champions League
  4. Festival di Sanremo
  5. Crisi economica Grecia
  6. Matteo Renzi
  7. Papa Francesco
  8. Vasco Rossi
  9. Novembre Attacchi a Parigi
  10. Crisi rifugiati

Luoghi più popolari in Italia:

  1. Expo Milano 2015
  2. Colosseo
  3. Gardaland
  4. Musei Vaticani
  5. Stadio San Siro
  6. Arena di Verona
  7. Basilica di San Pietro
  8. Acquario di Genova
  9. Duomo di Milano
  10. Piazza di Spagna

Potrete trovare le classifiche complete, le tematiche e quant’altro direttamente sul sito web allestito da Facebook:

LINK | Facebook – L’anno in breve 2015

L’articolo Il 2015 in breve… secondo Facebook appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.