Kernel Linux 5.4 rilasciato: Riepilogo completo delle novità!

Linus Torvalds

Ci siamo gente. Così com’è avvenuto per il rilascio precedente (al solito, link in basso nel caso voleste dare un’occhiata), anche questa volta è il momento di sfornarvi il riepilogo completo delle novità del Kernel Linux 5.4, rilasciato di recente. Iniziamo subito dopo il link precedente! 😀

Kernel Linux 5.3 rilasciato: Riepilogo completo delle novità!

CPU:

– Supporto SoC Qualcomm Snapdragon 855 da parte del kernel mainline.

– Supporto per la regolazione dell’offset termico Intel TCC come possibile modo per ottimizzare le prestazioni dei sistemi.

Il supporto di Intel Icelake Thunderbolt è finalmente disponibile.

– IBM POWER ultravisor / preparati sicuri per macchine virtuali.

– Vari aggiornamenti di gestione dell’alimentazione.

– Supporto ASpeed ​​AST2600.

– Supporto rimosso per alcuni vecchi chip Intel XScale.

– Caduta di Itanium IA64 SGI Altix.

– Miglioramenti del bilanciamento del carico AMD EPYC e altri miglioramenti dello scheduler in generale.

– La patch di segnalazione della temperatura della serie AMD Ryzen 3000 è stata finalmente unita.

– Supporto Intel Lightning Mountain.

GPU:

– Supporto per le GPU AMD Navi 12/14 ancora da rilasciare.

– Supporto anche per le GPU AMD Arcturus ancora da lanciare e derivate da Vega.

– Supporto APU AMD Dalì e supporto Renoir come piattaforme APU AMD 2020.

– Supporto iniziale per la grafica Intel Tigerlake Gen12.

– Nouveau ora può rilevare se i cavi di alimentazione della GPU NVIDIA non sono collegati.

Archiviazione / file system:

Supporto tanto atteso per il file system exFAT di Microsoft con un driver preliminare che è stato unito dopo che Microsoft ha recentemente pubblicato la specifica exFAT e non si oppone più al fatto che tale supporto si trovi nel kernel.

– Il target DM-Clone è stato unito per una replica remota efficiente di un dispositivo a blocchi.

– Nuovi ioctls di debug EXT4.

– IO_uring migliorato e più veloce.

– Supporto P2P NVMe per DMA peer-to-peer supportato con sistemi AMD Zen e chipset Intel selezionati.

– Supporto opzionale senza distinzione tra maiuscole e minuscole per F2FS.

– BLK-IOCOST per una migliore contabilità del carico di lavoro di I / O.

– Correzioni del file system XFS e Btrfs.

– Migliorato il supporto di FSCRYPT per questo framework di crittografia del file system utilizzato da artisti del calibro di EXT4 e F2FS.

– EROFS diplomato in stadiazione.

Virtualizzazione:

– VirtIO-FS è stato unito come un nuovo modo di condividere file / cartelle tra host e guest.

– Supporto Intel UMWAIT / UMONITOR per KVM.

Hardware Vario:

– Migliori prestazioni SPI di Raspberry Pi.

– Supporto del ricevitore Logitech Lightspeed.

– Wireless USB e Ultra Wideband sono stati deprecati e la rimozione del volto nelle prossime versioni del kernel.

– Supporto per un ricevitore RC popolare con i droni fai-da-te.

– Supporto della linea principale OLPC-XO 1.75.

– Supporto per l’hardware di rete Pensando Ionic ancora da lanciare da questa start-up invisibile fondata dai dirigenti Cisco.

– Miglioramenti continui relativi a Sound Open Firmware e ad altre aggiunte hardware audio.

– Supporta ASUS NovaGo, HP Envy X2 e Lenovo Miix 630 dal kernel principale per questi laptop.

Sicurezza e mix:

Google ha aggiunto il supporto per l’autenticazione dei file FS-VERITY.

– Linux LOCKDOWN è stato finalmente unito per rendere davvero più stringenti le interazioni kernel / hardware.

– Una correzione per molti nuovi giochi di Windows in esecuzione con Wine / Proton sullo spoofing UMIP.

Via

Fonte: https://tuxnews.it/kernel-linux-5-4-rilasciato-riepilogo-completo-delle-novita/

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.