Google Stadia: attivo da oggi il nuovo servizio gaming basato su Linux

Lo scorso 20 Marzo vi ho parlato di Google Stadia nuovo servizio dedicato ai videogiocatori che si basa su Linux. Si tratta di una piattaforma di streaming pensata per permettere ai giocatori di divertirsi su qualsiasi dispositivo: dai PC agli smartphone, dai tablet fino alle TV dotate di Chromecast o app dedicate. Da oggi Google Stadia è disponibile anche in Italia. Come funziona? Quanto costa? Quando arriverà la versione gratuita? Cercherò di rispondere a tutti questi quesiti.

Innanzitutto va chiarito l’aspetto più importante: i giochi non vengono eseguiti sul vostro Pc / tablet / smartphone / console bensì nei datacenter di Google. Si tratta di un servizio di stream-gaming che, soprattutto in mobilità, sarà possibile grazie all’avvento del 5G.

Ecco un rapido riepilogo delle specifiche tecniche:

  • CPU x86 personalizzata a 2,7 GHz con hyper-threaded, AVX2 SIMD e 9,5 MB di cache L2+L3
  • 16GB di RAM con prestazioni fino a 484 GB/s
  • GPU AMD personalizzata, con memoria HBM2 e 56 Compute Unit capaci di offrire una potenza di calcolo di 10,7 teraflops (PS4 Pro arriva a 4.2, mentre Xbox One X arriva a 6)
  • Archiviazione su SSD cloud
  • Servizio basato su Linux e API Vulkan

Il prezzo di Google Stadia

L’abbonamento Pro costa 9,99€ al mese che è il costo dell’infrastruttura per giocare, il resto è a pagamento. I giochi vanno acquistati come avviene su tutti i principali store online (Steam, EA, etc). I giochi costeranno come sugli altri negozi, al netto degli sconti di cui potranno avvantaggiarsi gli utenti di Stadia Pro.

Periodicamente Google includerà, per i titolari di abbonamento Stadia Pro, dei giochi gratuiti (al lancio ci saranno Destiny 2 e Samurai Shodown). Il prossimo anno arriverà anche la versione gratuita denominata Stadia Base.

La versione Pro rispetto alla basic offre:

  • Giochi in risoluzione 4K a 60 fps (l’account gratuito si ferma a 1080p a 60fps);
  • Aaudio surround 5.1 (l’account gratuito ha audio stereo);
  • Giochi gratuiti a cadenza regolare;
  • Sconti sui giochi dello store.

Secondo Google giocando in 4K il consumo arriverà a ben 1 TB in 65 ore di streaming. I requisiti per giocare in 4K sono di 35 Mbps, 20 Mbps per i 1080p e 10 Mbps per i 720p.

Ad oggi esiste è possibile preordinare il pacchetto Premiere Edition, che comprende un controller Stadia, una Chromecast Ultra e tre mesi di Stadia Pro per 129€.

Per giocare è necessario avere un PC o laptop, uno smartphone o un tablet. Attualmente sono supportati solo i seguenti dispositivi: Pixel 3 e 3a (3a, 3a XL, 3, 3 XL), oltre ai tablet con Chrome OS. Per ora con i dispositivi iOS (dalla versione 11 in avanti) o Android (dalla M in avanti) si possono solo acquistare i giochi o gestire i contenuti.

google stadia controller

Il controller di Google Stadia

Per giocare serve un controller. Si possono utilizzare i joypad bluetooth di Playstation 4 e Xbox One. Alternativamente può essere usato il controller di Stadia che però funziona in modalità wireless soltanto in abbinamento con Chromecast Ultra. Per gli altri dispositivi va collegato col cavo. Sul controller c’è un tasto speciale, che permette di registrare istantaneamente una clip video del gameplay. Video che potrà essere condiviso con la propria community.

Se si acquistano o riscattano giochi e si sospende l’abbonamento a Stadia Pro si passa automaticamente all’abbonamento Base, non appena sarà disponibile. Con l’abbonamento Stadia Base si potrà giocare con i giochi acquistati e non con quelli riscattati gratuitamente con l’abbonamento sospeso. I salvataggi dei giochi verranno mantenuti. Se si deciderà di riattivare l’abbonamento, si tornerà ad avere accesso ai giochi già riscattati (e non a quelli pubblicati gratuitamente ma non riscattati) con i relativi salvataggi.

L’accesso ai giochi acquistati verrà garantito anche se il negozio digitale dovesse rompere in futuro l’accordo con Google. Proprio come se avessimo acquistato l’edizione fisica del gioco.

Vedi anche

I giochi – 22 al lancio – sono di prima fascia:

  • Assassin’s Creed Odissey
  • Destiny 2 The Collection
  • Gylt (unico gioco inedito ed esclusivo presente al lancio di Stadia) 
  • Just Dance 2020
  • Kine
  • Mortal Kombat 11
  • Read Dead Redemption 2
  • Samurai Shodown
  • Thumber
  • NBA 2K20
  • Football Manager 2020
  • Final Fantasy XV
  • Rage 2
  • Attack on Titan: Final Battle 2
  • Farming Simulator 2019
  • Grid 2019
  • Metro Exodus
  • Trials Rising
  • Wolfenstein: Youngblood
  • Gli ultimi tre capitoli di Tomb Raider

A seguire arriveranno tanti altri titoli: da Cyberpunk 2077 a Doom Eternal passando per The Elder Scrolls Online, Tom Clancy’s The Division 2, Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, Marvel’s Avengers, Baldur’s Gate 3 e Watch Dogs Legion.

Stadia, cosa manca?

Purtroppo non ho potuto ancora provarla di persona ma ho contattato un amico che la sta già usando e mi ha lasciato qualche osservazione. I giochi funzionano bene soprattutto con la fibra ottica. Se la connessione è persa il gioco si ferma e poi viene ripreso esattamente dove è stato lasciato. L’interfaccia però è molto basic: le liste amici sono molto essenziali, la party chat non è ancora disponibile e non è possibile lo streaming della sessione di gioco. Probabilmente Google amplierà questi servizi nel tempo.

Valutare e giudicare il servizio oggi appare prematuro, bisogna dare tempo a Google di lavorare, presto potrebbero arrivare giochi esclusivi, disponibili solo per Stadia che spingeranno l’utenza ad avvicinarsi alla piattaforma di Big G.

sharing-caring-1

Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Fonte: https://www.lffl.org/2019/11/google-stadia-gaming-servizio-linux.html

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.