La modalità Incognito di Chrome è davvero sicura?

Google Chrome

Ogni giorno visitiamo moltissimi siti e effettuiamo continuamente operazioni online. Come sappiamo queste attività online vengono monitorate e le nostre preferenze tracciate, attraverso cookies e tracker, a scopi pubblicitari e di controllo.

Per evitare questo tipo di controllo e per salvaguardare la privacy, molti utenti del web scelgono di utilizzare la modalità incognito di  Google: basta aprire Chrome, andare nel menù e selezionare nuova scheda in incognito. In questo modo ci si assicura una navigazione senza tracce e la libertà di visitare qualunque sito  web senza che nessuno ne venga a conoscenza.

La modalità in Incognito di Google però lascia aperti molti dubbi sulla sua vere efficienza: se   entriamo in un sito con il nostro account, soprattutto sui social network, il tracciamento funzionerà comunque, inoltre il nostro internet provider potrà sempre visualizzare l’indirizzo IP e  dunque capire da dove si è connessi.

Altre pecche e difetti nascono se si usa una rete   aziendale: la modalità in incognito infatti non è garantita in questo caso perché il traffico della   rete può essere comunque monitorato. Secondo DuckDuckGo, un motore di ricerca dedicato  alla privacy degli utenti, Google continua a seguire le preferenze degli utenti anche nella   versione incognito.

Se questa modalità dunque non garantisce un anonimato al 100% cosa può fare un utente per   salvaguardare la propria privacy ed evitare di essere tracciato? È possibile utilizzare altri strumenti che ci garantiscono maggiore sicurezza e più protezione.

Abbiamo già citato DuckDuckGo, motore di ricerca pensato perché l’utente possa gestire le   proprie informazioni online. Ancor più sicuro è il browser Tor, con il quale è possibile navigare criptando la rete e cancellando completamente i cookies al momento dell’uscita dalla   navigazione. Inoltre con Tor è possibile accedere a siti bloccati e censurati.

Ancor più sicura e protetta è una virtual private network. Che cos’è una VPN? Si tratta di un   sistema per cui l’utente, attraverso un account personale, si connette ad internet attraverso un ponte, una specie di tunnel virtuale, creato dal server del servizio VPN.

Cosa significa questo?

Vuol dire che potete nascondere il vostro indirizzo IP e le vostre ricerche saranno  completamente oscurate e nessuno potrà tracciarvi. Inoltre sarete protetti anche da possibili attacchi hacker e furti di dati online.

Una VPN può essere facilmente utilizzabile con un normale browser, come appunto Chrome, scaricando l’app o l’estensione e iniziando davvero a viaggiare online in modalità incognito!

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

Fonte: https://softwarefreeandopensource.blogspot.com/2019/08/la-modalita-incognito-di-chrome-e.html

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.