Debian 10 “buster” è stata rilasciata

Dopo 25 mesi di sviluppo il team di Debian ha annunciato il rilascio di Debian 10 (nome in codice Buster), la sua nuova edizione stabile che sarà supportata per i prossimi 5 anni grazie al lavoro congiunto del team di sicurezza di Debian e del Debian Long Term Support team.
Debian 10 buster viene fornito con diversi desktop environment:

  • Cinnamon 3.8
  • GNOME 3.30
  • KDE Plasma 5.14
  • LXDE 0.99.2
  • LXQt 0.14
  • MATE 1.20
  • Xfce 4.12

In questa versione GNOME utilizza Wayland per impostazione predefinita al posto di Xorg. Wayland offre un design più semplice e moderno che presenta vantaggi anche per la sicurezza, tuttavia Xorg è ancora installato per impostazione predefinita.

Il supporto UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) introdotto per la prima volta in Debian 7 (nome in codice wheezy) continua ad essere notevolmente migliorato in Debian 10 buster . Il supporto Secure Boot è incluso in questa versione per le architetture amd64, i386 e arm64 e dovrebbe funzionare immediatamente con la maggior parte delle macchine abilitate per Secure Boot. Ciò significa che gli utenti non devono più disabilitare il supporto Secure Boot nella configurazione del firmware.

I pacchetti cups e cups-filters sono installati di default in Debian 10 Buster , offrendo agli utenti tutto ciò che è necessario per sfruttare la stampa senza driver. Le code di stampa di rete e le stampanti IPP saranno automaticamente configurate e gestite da cups-browsed e l’uso di driver di stampa e plug-in per produttori non liberi può essere dispensato.

Non mancano gli aggiornamenti software fra i quali troviamo

  • Apache 2.4.38
  • BIND DNS Server 9.11
  • Chromium 73.0
  • Emacs 26.1
  • Firefox 60.7 (firefox-esr)
  • GIMP 2.10.8
  • GNU Compiler Collection 7.4 and 8.3
  • GnuPG 2.2
  • Golang 1.11
  • Inkscape 0.92.4
  • LibreOffice 6.1
  • Linux 4.19 series
  • MariaDB 10.3
  • OpenJDK 11
  • Perl 5.28
  • PHP 7.3
  • PostgreSQL 11
  • Python 3 3.7.2
  • Ruby 2.5.1
  • Rustc 1.34
  • Samba 4.9
  • systemd 241
  • Thunderbird 60.7.2
  • Vim 8.1
  • più di 59.000 pacchetti software pronti per l’uso, creati da quasi 29.000 pacchetti sorgente.

Con questa ampia selezione di pacchetti e il suo tradizionale supporto per un’ampia architettura, Debian rimane fedele al suo obiettivo di essere il sistema operativo universale. È adatto a molti casi d’uso diversi: dai sistemi desktop ai netbook; dai server di sviluppo ai sistemi cluster; e per database, web e server di archiviazione.

Sono supportate un totale di dieci architetture: 64-bit PC / Intel EM64T / x86-64 ( amd64), 32-bit PC / Intel IA-32 ( i386), 64-bit little-endian Motorola / IBM PowerPC ( ppc64el), 64-bit IBM S / 390 (s390x), per ARM, armel e armhfper hardware più vecchio e più recente a 32 bit, oltre all’architettura AArch64 aarm64 64 bit e per architetture MIPS, (big-endian) e (little-endian) per hardware 32-bit e architettura per hardware little-endian a 64 bit. mipsmipselmips64el.

Come provare Debian 10 buster

Queste immagini sono fornite per architettura amd64e i386 e sono disponibili per DVD, chiavette USB e installazione via rete. L’utente può sceglier fra diversi ambienti desktop da provare: Cinnamon, GNOME, KDE Plasma, LXDE, MATE, Xfce e LXQt. Le immagini live includono l’installer indipendente Calameres e l’installer Debian standard. Ulteriori informazioni le trovate nelle note di rilascio e nelle sezioni del sito relative alle immagini di installazione live.
Per gli utenti cloud, Debian offre supporto diretto per molte delle piattaforme cloud più conosciute. Le immagini ufficiali di Debian sono facilmente selezionate attraverso ciascun marketplace di immagini. Debian pubblica anche le immagini OpenStack pre-compilate per le architetture amd64e arm64, pronte per il download e l’uso nelle configurazioni cloud locali.

 

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne.
Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie!

 


Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram.
Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.


Cosa ne pensi della nuova versione?
Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.

Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.


Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/MarcosBox/~3/1AFGQ5MWrb4/debian-10-buster-e-stata-rilasciata.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.