La mia nuova avventura come professore a contratto all’ISIA di Firenze

Quest’anno inizia per me una nuova avventura nel mondo accademico: sono stato infatti incaricato come docente a contratto presso l’ISIA di Firenze.
Per chi non conoscesse l’ISIA, l’acronimo sta per Istituto Superiore per le Industrie Artistiche ed è «un istituto pubblico di livello universitario del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) che da 50 anni si occupa di formazione e ricerca nell’ambito del design. Propone un’offerta formativa di primo e secondo livello: un triennio di base in Design e un biennio specialistico in Design con indirizzo “Design del prodotto industriale e dei sistemi” e “Design della comunicazione e del prodotto digitale”». [Trovate maggiori dettagli, oltre che sul sito dell’ente, anche sulla relativa pagina di Wikipedia]
Mi occuperò di un corso semestrale intitolato “Gestione dell’attività professionale” (settore disciplinare ISSE/02); una dicitura abbastanza ampia nella quale, in accordo con ISIA e nel rispetto dei requisiti ministeriali, cercherò di far rientrare tutti gli aspetti teorici e strategici che è importante conoscere quando si vuole aprire una attività da libero professionista o da piccolo imprenditore, ovviamente con un occhio di riguardo al settore del design e più in generale della creatività.
L’idea è quindi di portare non solo le mie conoscenze in campo legale e fiscale, ma anche la mia esperienza diretta (ormai più che decennale) di libero professionista; e ovviamente non potrà mancare una cospicua parte del corso dedicata all’ambito (a me molto caro) della proprietà intellettuale e alle modalità di tutela e gestione dei diritti sulle opere creative e sulle opere di design nello specifico.
Il corso che sarà di 48 ore totali e sarà suddiviso in 12 mezze giornate di 4 ore ciascuna, a partire dall’inizio di marzo per arrivare a fine maggio.
Ringrazio la direzione accademica di ISIA Firenze per avermi offerto questa opportunità e confido di trovare una buona risposta da parte degli studenti. Ad ogni modo, come di consueto, vi terrò aggiornati sulle mie trasferte fiorentine attraverso ai miei profili social. Quindi… keep in touch.
Nella foto qui sotto, il suggestivo edificio che ospita l’ISIA Firenze all’interno del parco di Villa Strozzi.

Se vuoi sostenerci, puoi farlo acquistando qualsiasi cosa dai diversi link di affiliazione che abbiamo nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili sul nostro negozio online, quelle mancanti possono essere comunque richieste, e su cui trovi anche PC, NAS e il ns ServerOne. Se ti senti generoso, puoi anche donarmi solo 1€ o più se vuoi con PayPal e aiutarmi a continuare a scrivere più contenuti come questo. Grazie! 

Hai dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, iscriviti alla nostra community Facebook o gruppo Telegram.
Cosa ne pensi? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.
Ti piace quello che leggi? Per favore condividilo con gli altri.

Scopri le ultime offerte per dischi ssd su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per memorie RAM DDR su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Chromebook su Acquista su Amazon
Scopri le ultime offerte per Raspberry su Acquista su Amazon

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.