SmartOmi TouchGo: la nostra prova

By Giuseppe Monaco

Tra i gadget per smartphone che ci passano per le mani, spesso ci capita di provare supporti per auto dei brand più disparati.

Quest’oggi è il turno di SmartOmi che, tra i numerosi prodotti della categoria, propone la sua soluzione con lo SmartOmi TouchGo, prodotto qualitativamente eccellente

Confezione

La confezione di vendita si presenta in colorazione nera, con la facciata principale caratterizzata dal nome dell’azienda e del prodotto e il retro che riporta certificazioni e il logo che ci fa capire come questa sia stata realizzata in materiali riciclabili. In generale, la scatola appare piuttosto rigida e, per aprirla, è necessario sollevare il coperchio principale.

SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo

Subito al di sotto, la confezione appare ricca di documentazioni e componenti da utilizzare insieme al supporto. Più in particolare, abbiamo:

  • Manuale di istruzioni in 5 lingue (Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Giapponese);
  • Istruzioni per ricevere gratuitamente un supporto da braccio per smartphone;
  • Una bustina contenente una pezza umida e alcuni elementi biadesivi;
  • 3 dischi in ferro di dimensioni diverse da applicare allo smartphone;
  • Il corpo e la testa del supporto magnetico.

Le ultime 2 componenti citate sono state collocate in diversi alloggiamenti circondati da un materiale spugnoso.

Design e assemblaggio

Esteticamente il supporto magnetico appare davvero ben costruito, con un corpo totalmente in metallo e la testa composta, invece, da più materiali. La gran parte della sua superficie, infatti, è anch’essa realizzata in metallo, con la parte che andrà ad appoggiarsi allo smartphone caratterizzata da bordi e centro in gomma morbida e la parte posteriore, che va a toccare il corpo del supporto magnetico, che presenta un tondo rosso al centro che, se premuto, tende a rientrare, dando l’impressione di nascondere una molla.

SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo
SmartOmi TouchGo

Nel complesso ho trovato il gadget realizzato da SmartOmi davvero ben costruito, composto da materiali tutt’altro che scadenti e con la forte impressione di un prodotto che possa durare molto nel tempo.

Funzionamento

Il manuale contenuto all’interno della confezione, nonostante non sia presente la lingua Italiana, spiega in modo esaustivo le giuste procedure da seguire per far si che il supporto funzioni al meglio, aderendo in modo perfetto alla superficie d’appoggio. Essendo in fase di recensione, dunque, vi illustro quelli che sono i passaggi necessari:

  • Pulire con il panno umido la superficie della vostra auto sulla quale volete attaccare il supporto magnetico;
  • Dopo averla pulita, assicuratevi che quest’ultima sia asciutta;
  • Rimuovere l’adesivo dal retro del supporto magnetico;
  • Applicare sulla parte dell’auto preferita con la dovuta pressione e lasciar agire l’adesivo per 2 ore prima dell’utilizzo.
  • Applicare il disco metallico sul retro del vostro smartphone.

Quest’ultimo passaggio, poi, può essere effettuato sostanzialmente in 2 modi. Il più ovvio è quello di utilizzare gli appositi adesivi per attaccarlo sul retro dello smartphone o della cover protettiva. Se come me non gradite, invece, che tale dischetto sia costantemente attaccato al telefono, potete posizionare il dischetto metallico tra il telefono e la cover senza utilizzare l’adesivo. Questa soluzione funziona comunque egregiamente e risulta decisamente meno invasiva.

In ogni caso, il funzionamento del prodotto risulta eccellente, con lo smartphone che rimane ben saldo sul supporto sia in fase di utilizzo che se, guidando, si eseguono curve brusche o si incappa in dossi/buche. Insomma, anche con movimenti repentini lo smartphone tende a restare fermo dov’è.

Prezzo e conclusioni

Il prezzo al quale possiamo acquistare il prodotto realizzato da SmartOmi è di 15€, costo per nulla eccessivo vista l’eccellente qualità del prodotto sostenuta da un ottimo funzionamento e i materiali di prima scelta utilizzati per la sua realizzazione, in grado di conferire durevolezza al prodotto.

Acquista| SmartOmi TouchGo da Amazon.it

Sbirciando su Amazon, infatti, è facile notare come i prodotti della stessa categoria realizzati da altri brand siano disponibili a qualche euro in meno, pur presentandosi come soluzioni altrettanto valide. Il vero indirizzamento per questa scelta, come spesso accade, dipende dai gusti personali nel acso

L’articolo SmartOmi TouchGo: la nostra prova appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.